L’insalata di calamari è una delle ricette estive che amo di più, fresca, leggera e colorata, l’insalata di calamari è un antipasto che accompagna spesso le mie cene in questo periodo. Io adoro i piatti a base di pesce e sono l’ideale da preparare in estate per mantenersi leggeri pur mangiando con gusto, certo è che devo combattere un pò con mio marito per fargli apprezzare queste ricette, ma poi cede, soprattutto in questo periodo in cui devo avere un’alimentazione quanto più possibile sana e varia, e una volta portato il piatto in tavola apprezza e fa anche il bis ;)

Ingredienti per 4 persone:
4 calamari
100 gr di rucola
250 gr di mais
2 carote
1 costa di sedano
1 spicchio di aglio
prezzemolo
olio evo
sale
1 limone

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 20 min
Tempo totale: 50 min

Come fare l’insalata di calamari

Iniziamo con il preparare una marinata mettendo in una ciotolina il prezzemolo tritato, l’aglio tagliato a pezzetti, il sale, il pepe, il succo di limone e l’olio.

Pulire i calamari iniziando a spellare le sacche

Eliminate la parte con gli occhi,togliete le interiora, il gladio e sciacquare sotto l’ acqua corrente.

Cuocere i calamari in acqua bollente per 15 minuti circa.

Scolare e tenere da parte a raffreddare

Tagliare i calamari ad anelli

Pulire e lavare le verdure. Su un’ampia pirofila disporre un letto di rucola, poi le carote tagliate alla julienne e infine il mais

Adagiare ora i calamari tagliati a tondini, il sedano tagliato a pezzetti e condite con la marinata preparata in precedenza.

Mescolate il tutto, quindi riporre l’insalata di calamari in frigo per almeno mezzora prima di mettere nei piatti e servire

insalata di calamari

*Piatti e i complementi in questa foto,sono stati forniti da Villa d’Este Home

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Insalata di calamari
Antipasti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Insalata di calamari
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 60 voti

60 commenti alla ricetta

Insalata di calamari
  1. Comment di Alix — 26 maggio 2011 @ 6:53 am

    che belli i piatti! Tu come al solito meravigliosa. E’ la prima volta che scrivo ma ti seguo da tanto e ho fatto già un paio di ricette (danubio e frolla montata) e mi hai fatto fare un figurone!!! Hanno tutti creduto che io sappia cucinare hihihihi
    Grazie!! Alix

  2. Comment di apina — 26 maggio 2011 @ 6:54 am

    non ci posso credere!sono forse la prima a commentare!!domani se riesco vado a comprare i calamari! Flavietta ma gli anelli di totano vanno bene ugualmente,vero? Bacioni a te ed elisetta!!

  3. Comment di apina — 26 maggio 2011 @ 7:01 am

    cara amica mia virtuale volevo chiederti una cosa che non c’entra nulla con questa ricetta. Vorrei fare le crepes alla nutella, e volevo sapere se potevo fare l’impasto il giorno prima e conservarlo in frigo!! Grazie,un bacione!

  4. Comment di claudia81 — 26 maggio 2011 @ 7:19 am

    anche io adoro il pesce, cucinato in qualsiasi modo!

  5. Comment di carla84 — 26 maggio 2011 @ 7:21 am

    Più che calamari dalla foto ddai quando sono stati lessati direi che sono totani poi questo è anche il periodo comunque io la faccio in altro modo ma proverò anche così! Sulla scia di ricette di pesce prova a fare il carpaccio dipolpo rucola e pomodorini è buonissimo

  6. Comment di Elisa — 26 maggio 2011 @ 7:22 am

    Bravaaaaa!!!! E’ fantastica!!!!!! Venerdì pesce e per domani sarà un piacere preparare questa insalata. Penso che questa ricettina regnerà per tutta l’estate. Un bacio a te e alla piccola!!! Sono di parte se ti dico che hai scelto un nome bellissimo??? baci.

  7. Comment di anna — 26 maggio 2011 @ 7:38 am

    mmm buonissima io così faccio il polpo!

  8. Comment di Marisa — 26 maggio 2011 @ 7:51 am

    ciaoooooooo Misya.. questa ricetta e’ buonissssssima ,leggera, buona per chi e’ a dieta….mi piace, la faro’ per domani…amo il pesce, qua’ c’e’ solo congelato pero’ e’ buono lo stesso………sei sempre bravissssssssssssima…un abbraccio a te e una carezzina per Elisa….ciaoooooooo

  9. Comment di flo — 26 maggio 2011 @ 7:55 am

    Buongiorno misya e buongiorno piccolina!!!ma che bel piatto estivo! così fresco ed appetitoso!!!*kiss

  10. Comment di sulemaniche — 26 maggio 2011 @ 8:06 am

    una meraviglia, davvero da provare

  11. Comment di sonia — 26 maggio 2011 @ 8:06 am

    ciao cara Misya,a me non piace tanto il pesce ma questa insalata deve essere propio buona,i calamari e uno dei pesci ke mi piace di piu.
    X fortuna mio marito mangia tutto quello ke cucino,tutte le tue ricette…….hi,hi.
    Tempo fa in una trattoria ho mangiato le scaloppine alla cipolla,tu le hai mai fatte?se si,potresti dirmi il procedimento?
    Ho gia fatto quelle ai funghi e limone,naturalmente tue…
    bacioni a te e alla piccola ke sta beata nel pancino

  12. Comment di romina — 26 maggio 2011 @ 8:09 am

    bella flavia! una ricetta al giorno…mi piace quest’insalata! purtroppo ho dei problemi con polpi calamari e simili…mi fanno un pò senso a pulirli e maneggiarli, xò mi piace mangiarli! :) )) che ci voi fà…sono tutta particolare io…stammi bene! baci a te e la piccola :*

  13. Comment di Chiara — 26 maggio 2011 @ 8:41 am

    Ma questi piatti sono bellissimi!!!!! Mi piace un sacco quello a forma di stella marina… dove li hai trovati?? Naturalmente, complimenti per la ricetta!! ^_^

  14. Comment di Terry — 26 maggio 2011 @ 8:52 am

    Che bella ricetta! Fresca, estiva, colorata, nonché semplicissima da fare,e poi io adoro l’accoppiata rucola-mais! Un nuovo piatto per l’estate, a questo punto non vedo l’ora che cominci a fare più caldo per poterlo preparare.
    PS: voglio quei piattiiiii sono bellissimi!:-)

  15. Comment di SimoCuriosa — 26 maggio 2011 @ 8:58 am

    ma che carina !! però…voglio i tuoi piatti a forma di stella e cavalluccio marino! dai troppo belli! :) un bacione

  16. Comment di greta_87 — 26 maggio 2011 @ 9:01 am

    Complimenti..deve essere proprio buona.. Un’amante del pesce come me non può che provarla il prima possibile..

  17. Comment di alice — 26 maggio 2011 @ 9:24 am

    molto buona…la mangio pure io,accompagnata da altro pesce e da una passatina di maionese!

  18. Comment di Marzia — 26 maggio 2011 @ 9:32 am

    Mmm invitante questa insalatina.. molto più allegra dell’insalata semplice ;)
    Da provare!! ciao pancina!!!

  19. Comment di grazia — 26 maggio 2011 @ 10:05 am

    qualcuno me la prepari *-*

  20. Comment di annette — 26 maggio 2011 @ 10:08 am

    ciao misya ……complimenti per tutte le tue ricette ,un bacio enorme
    lascio una ricetta semplicissima ma buona fatta con frutta di questo periodo ….se vuoi usarla fai pure

    torta di ciliege
    Ingredienti

    600 gr di ciliegie
    200 gr di panna liquida
    200 gr di farina
    100 gr di zucchero
    1 bustina di lievito
    3 uova

    Procedimento

    Lavare bene, asciugare e snocciolare le ciliegie
    Sbattere le uova con lo zucchero Aggiungere poco a poco la farina e poi la panna liquida

    Infine aggiungere il lievito fino ad ottenere un composto ben omogeneo

    Versare in una teglia imburrata ed infarinata e disporre sopra le ciliegie

    Far riposare per 10 minuti, poi infornare a 180° per 40 minuti circa

    Una volta raffreddata cospargere di zucchero a velo
    ciao e alla prossima ……quando posso vengo a sbirciare le tue fantastiche ricette

  21. Comment di Vale_Berlin — 26 maggio 2011 @ 10:19 am

    @annette dici che viene bene anche con le ciliegie sciroppat? ne ho giusto un barattolo da smaltire….

    @misya: appena riesco a convincere mister fidanzato a occuparsi di pulire il pesce (lo so, sono troppo schifiltosa!!) mi sbaffo anche qusta….tu pubblica che io metto in lista, bella :) )

  22. Comment di Nifsad — 26 maggio 2011 @ 10:20 am

    Anche io voglio quei piatti…che belli!!!!! complimenti per la ricetta, fresca ed estiva!!!!

  23. Comment di sonia — 26 maggio 2011 @ 10:24 am

    X ANNETTE:Ciao,non ho mai assagiato ne fatto la torta di ciliege,ma deve essere buona!
    La panna da usare e quella dei dolci oppure no?

  24. Comment di ele — 26 maggio 2011 @ 11:08 am

    uuuuuu che voglia di mangiarla adesso!!!! ma non posso…magari la farò stasera o una delle prossime sere :) buona giornata!

  25. Comment di Piera — 26 maggio 2011 @ 12:26 pm

    ciao misya, volevo chiederti una cosa…mio marito ha comprato i totani secondo te poso fare questa ricetta sostituendo i calamari con i totani? Cmq bellissimo sito e buonissime ricette!! :)

  26. Comment di Erika90 — 26 maggio 2011 @ 12:56 pm

    Ciao Flavietta cara ed Eli!! che bella questa ricettina e davvero light!! io cucino pochissimo il pesce (merluzzo, gamberetti e polpa di granchio e basta) perchè il resto non so come fare e mi affido sempre alla cucina della mamma che non ha molto tempo di insegnarmi…ma adesso con la tua spiegazione potrei provare a fare i calamari!! grazie mille tesoro!! mi stai insegnando una marea di cose, te ne sono grata!!

  27. Comment di Misya — 26 maggio 2011 @ 1:19 pm

    xAlix: Ciao e benvenuta, se tutti hanno creduto che tu sappia cucinare probabilmente è perchè è la verità :) ciao e alla prossima ricetta

    xapina: i totani si, gli anelli di totani già imbustati a me non piacciono, sembrano di gomma ;)
    Per le crepes, vista la velocità nel fare l’impasto, io eviterei di farlo la sera prima anche perchè non so se la pastella si mantiene bene, dovrsti provare

    xclaudia: allora siamo in 2 :P

    xcarla: calamari o totani, il procedimento non cambia ;)

    xelisa: ahahah porti un nome bellissimo, è innegabile ;)

    xmarisa: ogni tanto (molto raramente) riesco pure a fare qualche ricetta light hhihihi

    xflo: buongiorno a te :*

    xsulemaniche: poi fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta

    xsonia: bene allora questa ti piacerà senz’altro. Per le scaloppine che cerchi.. io ne ho fatto una versione che prevede le cipolle e la birra, vedi se è quella ;)

    xromina: ahuhauhuauh ti capisco, anche a me prima faceva un pò senso pulire il pesce..ma da quando mi sono sposata, ho iniziato a farlo e ora sono abituata ;)

    xchiara: belli vero? li trovi al link sotto l’ultima foto

    xterry: qui a Napoli è già arrivata l’estate quindi ho dato il via a insalate e piatti feddi ormai

    xsimo: si, sono davvero stupendi!

    xgreta: poi mi dici se t’è piaciuta

    xalice: mai sentita l’aggiunta di maionese all’insalata di pesce ;)

    xmarzia: ciao marzietta, te la consiglio, è un piatto davvero molto sfizioso

    xgrazia: ahaah ;)

    xanette: l’altro giorno ho fatto un dolce con le ciliege con una ricetta simile, però porta il latte al posto della panna, la vedrete presto sul blog ;)

    xvale: bisogna superare questi limiti se si vuol mangiare certe prelibatezze oppure , come nel tuo caso, convincere il quasi marito ;)

    xnifsad: grazie ;)

    ele: ma si, l’estate è apena iniziata, c’èì tempo!

    xpiera:si, tranquillamente io la faccio con entrambe indifferentemente ;)

    xerika: ciao erika, pulire il pesce è un pò noioso, ma con un pò di pratica poi andrai in maniera spedita :*

  28. Comment di Terry — 26 maggio 2011 @ 2:02 pm

    Si è vero (anche io sono di Napoli cmq o meglio della provincia :-D ) però nei giorni scorsi ha un pò piovuto quindi…cmq c’è gia caldo afoso è vero…

  29. Comment di apina — 26 maggio 2011 @ 2:17 pm

    Che bello!!! Non vedo l’ora di leggere la ricetta con le ciliegie!! La prossima settimana avevo intenzione di fare la torta foresta nera, ora un’altra ricetta già in programma!!!! Anche perchè ho un ciliegieto da consumare!!!! : )!!!

  30. Comment di annette — 26 maggio 2011 @ 2:29 pm

    x vale -berlin ….tu prova …anche se io preferisco quelle fresche visto che siamo nel periodo giusto

    x sonia in qualsiasi super mercato trovi la panna liquida nel reparto dove c’è il latte fresco

    x misya prova a farla con la panna invece del latte ……vedrai che sapore

  31. Comment di eri udine — 26 maggio 2011 @ 2:41 pm

    Mio figlio di 12 anni che consulta le nuove ricette con me, mi ha ordinato di farla, perchè lui adora i calamari e affini. Io di solito faccio il polipo con le patate e lui lo divora. Proverò questa.
    Ciao e grazie , non sai quanto sei utile quando non si sa cosa preparare a pranzo e a cena. Io ti faccio una gran pubblicità e ormai sono tante le mie colleghe che ti consultano. Perchè non pensi di pubblicare in un libro (anzi un’enciclopedia) queste ricette? Sono sicura che avresti un successone!

  32. Comment di Ilaria — 26 maggio 2011 @ 3:19 pm

    Che buona quest’insalata di calamari!!! adoro il pesce quindi la proverò al più presto!!!!

  33. Comment di sonia — 26 maggio 2011 @ 3:55 pm

    guardero’ quella con la birra.
    X fare la torta alle ciliege aspettero la tua versione vista l’ottima riuscita di piatti e dolci….
    6MITICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  34. Comment di Rosa PN — 26 maggio 2011 @ 4:12 pm

    ciao Flavia anche qui al nord e’ ormai arrivata l’estate…….e con il caldo questo e’ un piatto ideale!il pesce freddo mi piace tantissimo!ti ho raccontato dei muffin alle zucchine sui commenti della ricetta precedente…..appena riesci mi dai qualche consiglio?!grazie e un bacione!

  35. Comment di ale — 26 maggio 2011 @ 4:16 pm

    buona quest’insalata..noi ci mettiamo anche le olive e l’insalatina (quella nei vasetti a striscioline arancioni e bianche..)..oggi flavia ho fatto il tuo risotto alle fragole x prova (sl una porzione)e devo dire che era proprio buono! complimenti! XD

  36. Comment di Cristina — 26 maggio 2011 @ 4:19 pm

    quando comincia il caldo mi viene sempre voglia di insalata di pesce!
    La faccio anch’io così ma senza aglio

  37. Comment di Vale_Berlin — 26 maggio 2011 @ 5:13 pm

    Misyuccia??? Non c’entra una cippalippa ma volevo dirti che i tuoi muffinucci agli zucchini sono usciti ora ora dal mio forno cosí che dopo a cena sono belli freschi (con questo caldo non ho il coraggio di mangiarli caldi….)

    :) )

  38. Comment di cecilia, roma — 26 maggio 2011 @ 7:27 pm

    brrrrrrr… io non riesco nemmeno a guardarli i molluschi, mi fanno senso, soprattutto se vedo i tentacoli… ma che sarà? forse in un’altra vita sono stata stritolata da un mostro marino?!? ahahahh boh
    ti faccio cmnq i complimenti per l’esecuzione della ricetta, good! :D
    P.S. Mi è parso di aver capito che sulle pagine del forum ci sono le foto con la cara Flavia panciuta, ho cercato ma non sono riuscita a trovarle, so’ un po’ de coccio con il forum, non capisco perché… :(
    chi mi aiuta? sono troppo curiosa! ;)
    Baci a tutte!!!

  39. Comment di krystin — 26 maggio 2011 @ 7:29 pm

    …. uhmmm ottima… certo devo farmi coraggio a spellare le “creature”..
    buon we a tutte ed in particolare alla Eli un bacio!

  40. Comment di SimoCuriosa — 27 maggio 2011 @ 7:33 am

    stasera mi sa che li faccio, ma con quelli surgelati, e magari pure puliti… d’altronde…poco tempo e…poche pescherie dalle mì parti! un bacio a tutte.
    ps. una domanda: devo comprare un attrezzo per fare la verdura alla julienne cosa mi consigli? pensi vada bene quello a grattugia? oppure hai quelli elettrici??

  41. Comment di rosita — 27 maggio 2011 @ 9:39 am

    Buongiorno Misya, anche qui da me è scoppiato il caldo (ieri 31 gradi) x cui una fresca insalatina col pesce ci sta divinamente! Con il pesce che avete voi, poi, dev’essere fenomenale! Brava brava brava!!! Bacioni a te e alla piccolina!

  42. Comment di Chiara — 27 maggio 2011 @ 9:40 am

    @Mysia: oddio non avevo letto! Chiedo perdono.. vado subito a vedere il sito di Villa d’Este Home!!

  43. Comment di Terry — 27 maggio 2011 @ 9:47 am

    @Chiara: io ci ho dato un’occhiata,ci sono delle collezioni bellissime, decorazioni colorate, e soprattutto una vasta gamma di articoli uno più sfizioso dell’altro!

  44. Comment di mara — 27 maggio 2011 @ 11:44 am

    carissima i tuoi manicaretti fanno venire l’acquolina in bocca solo a vederli…. ora poi chè fa già così caldo questo è un piatto proprio giusto.
    bacioni
    mara

  45. Comment di fiorella — 27 maggio 2011 @ 6:55 pm

    un ottimo modo per mangiare il pesce

  46. Comment di simona — 28 maggio 2011 @ 10:11 am

    Sì, ci voleva proprio una bella ricettina fresca fresca come questa, con il caldo che è scoppiato in questi giorni, 30 gradi…aiuto!!!Misya, ho letto di una tua foto con il pancione…ma dov’e? se è su facebook io purtroppo non sono iscritta, la posteresti qui?….daidaidai ciaociao a tutte e due…

  47. Comment di apina — 29 maggio 2011 @ 3:54 pm

    Fatta!!! Buona buona, io ci ho aggiunto una foglia di insalata croccante fatta a listarelle, ed ho alla fine usato gli anelli di totano freschi!!! Grande Misyuccia!!!! Baci ad Elisetta!!!

  48. Comment di Lucia — 31 maggio 2011 @ 10:49 pm

    Buona<!!!! Proprio quello che ci vuole! Adoro tutti gli ingredienti di qs ricetta!

  49. Comment di laura — 5 giugno 2011 @ 10:25 am

    complimenti per la ricetta,però, se posso vorrei proporvi un’alternativa,e cioè fare un condimento con olio, aceto, sale e pepe,questa è quella che mangiamo a Palermo. ciao laura

  50. Comment di stella — 8 giugno 2011 @ 2:27 pm

    xLAURA sono anch’io di palermo e non faccio l’insalata di mare con l’aceto :)

    il pesce fresco non ha bisogno di sapori “forti” meglio qualche goccia di limone se proprio devo :)

  51. Comment di Hop-Frog — 4 luglio 2011 @ 10:06 am

    La ricetta è ottima, fresca e gustosa. Fatta con i calamari ancora di più perchè quelli nelle foto sono Totani e non Calamari. La differenza di gusto, di consistenza delle carni ed anche di prezzo è enorme. Comunque i miei complimenti per l’ottima ricetta!

  52. Comment di elenarug — 7 novembre 2011 @ 4:11 pm

    ciao misya,davvero complimenti.
    ti seguo ormai da tanto tempo, ma ho sempre sperimentato sempre solo dolci.
    ho provato questa ricetta l’altra sera, anchese non proprio autunnale ;-) ma mi serviva qualcosa da proporre a mio marito che non ama il pesce, è stata proprio un successone, la rifarò molto presto.
    Ancora complimenti.

  53. Comment di donatella — 10 giugno 2012 @ 5:34 pm

    buona buonissima … ma sentirete che specialità se a questa aggiungete crostini di pane e semi di sesamo tostati … kiss kiss Donatella

  54. Comment di gabriella — 28 giugno 2012 @ 11:28 pm

    Ciao! Sono capitata sul tuo sito per caso…o per fortuna!! Ho tutto per l’insalata di calamari, la farò domani sera per cena a mio marito che torna da un viaggio di 8 giorni all’estero…ma sul mais è battaglia persa! Che tu sappia…si possono cuocere i calamari anche al forno? Grazie!

  55. Comment di Stefy — 20 gennaio 2013 @ 6:58 pm

    Ciao Misya super complimenti per il tuo sito, è semplicemente fantastico. Ho preparato tanti dei tuoi piatti, sempre con esito positivo, e credo che questo sarà il prossimo. Grazie. Al prossimo piatto. Ciao.

  56. Comment di Gina — 27 agosto 2013 @ 8:28 pm

    OTTIMA RICETTA….PREPARATA COME ANTIPASTO IN OCCASIONE DI UNA CENA IN FAMIGLIA!!!GRAZIE A TE!!!!

  57. Comment di margherita — 2 luglio 2014 @ 11:09 am

    Ho fatto questa ricetta almeno quattro volte nel giro di pochissimo tempo . E’ buonissima e piace a tutti in famiglia, anche ai più schifiltosi. Complimenti!!!!!!!!!!

  58. Comment di Misya — 2 luglio 2014 @ 11:40 am

    @margherita Grazie! E’ vero piace anvhe ai più “difficoltosi” ;-)

  59. Comment di maria — 14 luglio 2014 @ 3:27 pm

    Misya…
    complimenti, complimenti, complimenti… ti seguo spesso anche sui social e sei davvero preziosa!
    Mi collego a questa ricetta rivolgendoti una domanda su calamari, totani seppie e seppioline…
    spesso per ragioni di praticità devo prenderli congelati… mi daresti qualche consiglio sui tempi di cottura per farli bolliti per insalata?
    grazie mille!
    un abbraccio, maria.

  60. Comment di Misya — 14 luglio 2014 @ 5:16 pm

    @Maria Purtroppo non posso aiutarti, i tempi di cottura variano in base alla grandezza del pesce ;-)

      
TAGS: Ricette di Insalata di calamari | Ricetta Insalata di calamari | Insalata di calamari