La ricetta del giorno è… polpette di verdure! Un pò in ritardo sui soliti orari, ma ci sono anche oggi per mostrarvi come sto utilizzando in maniera sempre diversa le verdure bollite del brodo di Elisa. Le polpette di verdure sono state molto gradite da me e mio marito che stiamo iniziando ad apprezzare questo nuovo cambio di rotta verduroso ;P Dalle prossime ricette con le verdure troverete 2 nuovi ingredienti, la zucca ed il finocchio che da qualche giorno arricchiscono il brodino della piccola quindi tenetevi pronte con gli ingredienti ;) Baci a tutti e buon mercoledì

Ingredienti per 20 polpette circa:
2 carote
2 zucchine
2 patate
lattuga o bietole
2 fette di pane
1 uovo
200 gr di provola
20 gr di parmigino
4 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di farina
sale
pepe
olio

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 1 ora
Tempo totale: 1 ora 20 min

Come fare le polpette di verdure

Lavare le verdure, mondarle e tagliarle a pezzetti quindi farle bollire in acqua fredda per 30 minuti circa.Mettete le fette di pane in una ciotola con l’acqua per farle ammorbidire.
Una volta cotte le verdure, eliminare il brodo, lasciarle intiepidire, quindi tagliarle a pezzetti più piccoli.

Mettere le verdure in un a ciotola, aggiungere quindi il pane precedentemente ammorbidito in acquaben strizzato dell’acqua, la provola tagliata a cubetti , l’uovo, il parmigiano grattugiato, il sale e pepe


Dopo aver amalgamato il tutto, aggiungete 2 cucchiai di pangrattato e uno di farina

Impastare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido, se vedete che l’impasto risulta troppo liquido aggiungete altro pangrattato

Preparate ora le polpette che farete rotolare in un piatto con il pangrattato.


Man mano che formate le polpette di verdure posizionatele su un vassoio. Riporre quindi le polpette in frigo per 30 minuti.

Mettere ora le polpette sul testo romagnolo con un filo d’olio, coprite con il coperchio di vetro e fate cuocere per 15 minuti, quindi girarle e proseguire la cottura per altri 10 minuti
In alternativa potete mettere le polpette di vedure su una teglia ricoperta di un filo d’olio e cuocere in forno a 180° per 20 minuti oppure se preferite, potete farle fritte in padella :)

 

Servite calde e buon appetito

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Polpette di verdure
per bambini, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Polpette di verdure
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 83 voti

83 commenti alla ricetta

Polpette di verdure
  1. Comment di Ada — 7 marzo 2012 @ 10:03 am

    Anch’io sono ancora a casa ed ho letto la tua ricetta. Sembrano buonissime ed ho anche il testo romagnolo pertanto, appena possibile, proverò. Buona giornata. Ada.

  2. Comment di franceca — 7 marzo 2012 @ 10:04 am

    Buoneeee….ci voleva una foto dell’interno,saranno morbidissime!

  3. Comment di marika82 — 7 marzo 2012 @ 10:05 am

    Ma sono la prima stamattina che bello.Buone buone mi ispirano bene e sicuramente le proverò be cosi co sto cambiamento di rotta ci metti un po tutti a dieta che male non fa.Baci a tutti voi!!!!!!

  4. Comment di Thefra — 7 marzo 2012 @ 10:07 am

    sembrano deliziose! le farò sicuramente! baci baci

  5. Comment di cri 79 — 7 marzo 2012 @ 10:07 am

    Le adoro queste ricette verdurose……sei troppo un mito ;-)
    Le preparo per questa sera….così riuscirò a far mangiare le verdure anche al mio cucciolo più piccolo che ogni volta storce il naso ( l’altro invece sgranocchierebbe solo carote).
    Un grande abbraccio a te e a tutte le mie amiche cuochine

  6. Comment di jo — 7 marzo 2012 @ 10:08 am

    sembrano ottime!!!
    Hai messo tempo di cottura un’ora… mi sembrava tanto, poi ho capito che era comprensivo del tempo di riposo.
    Buona giornata!

  7. Comment di annamaria83 — 7 marzo 2012 @ 10:12 am

    BUONGIORNO FLAVIA!!!!!!è dalle 8.30 che sbirciavo per vedere cosa avevi pubblicato ;-) ormai credimi è la prima cosa che faccio quando mi alzo…e poi grazie perchè mi hai dato la possibilità di fare amicizia con delle belle persone e anche se non ci conosciamo personalmente qui mi sento a mio agio….è un blog fantastico…..è il mio angolo personale dove vengo anche per distrarmi dai piccoli pensieri che purtroppo ogni tanto ci sono!!!!!!!!ma veniamo alle polpette.una bella idea…soprattutto per proporre le verdure ai bimbi piu’ grandi come la mia,un pò inappetenti alle verdure!!!!grazie ancora di tutto………

  8. Comment di Sammy — 7 marzo 2012 @ 10:13 am

    Adoro le verdure e queste polpette le preparo venerdì per cena,devono essere veramente buone…buona giornata cuochine baci Sammy…

  9. Comment di Marzia — 7 marzo 2012 @ 10:17 am

    Dovrei iniziare davvero a mangiare più verdure…ultimamente non faccio altro che mangiare pasta, pizza e piadina!! Ma d’altronde sono troppo buone :D Dai vedrò d’iniziare grazie a queste tue ricette con le verdure di Elisa! Bacione!

  10. Comment di MELANIA — 7 marzo 2012 @ 10:24 am

    belle queste polpette e sono l’ideale per far mangiare un po’ di verdure alle mie bambine …… come al solito le tue ricette sono favolose .
    Un abbraccio grande a tutte

  11. Comment di annamaria83 — 7 marzo 2012 @ 10:25 am

    BUONGIORNO alle mie amiche BIBI – APINA -CRI 79 – NATALIA – INGRID – SIMOCURIOSA e grazie a tutte coloro che mi hanno lasciato dei messaggi carini….ma siete davvero preziose…….per chi non l’avesse letto,nella ricetta precedente vi ho dedicato la mia CHEESECAKE AL FORNO…….

    BIBI
    come sempre mi colpisce quello che scrivi sul tuo compagno e sul suo rapporto con la sua bimba……..Sai io non ho il padre da quando avevo 2 anni e mezzo…è morto in seguito ad un’incidente al mare……e da allora mia madre mi ha cresciuto con tutto l’amore e i sacrifici possibili e immaginabili….quando mi chiedono se mi manca mio padre non so rispondere….sai perchè?è difficile parlare di una persona di cui non si ha memoria…ero troppo piccola…….mi accorgevo della sua mancanza nei momenti importanti della mia vita…come i compleanni,un bel voto a scuol,comunione,il diploma….la borsa di studio…tante cose belle che mi sono capitate…ma maggiormente al mio matrimonio..lui non c’era ad accompagnarmi all’altare…io ho scelto mia madre per questo…e immagina che emozione per lei,per me e per tutti i presenti…….non c’è figura piu’ importante per me come esempio se non mia mamma……la adoro e con tutti i sacrifici che ha fatto per me e tutto ciò che ha passato almeno ha avuto la soddisfazione di tirar su una brava ragazza e ora ha anche un genero che adora….per non parlare della sua nipotina…….
    difficilmente parlo di questo ma mi son sentita di farlo…….

  12. Comment di Natalia — 7 marzo 2012 @ 10:31 am

    buonissime Misya!!! le farò sicuramente stasera o domani (le faccio spessissimo e ci metto anche i piselli (niente provola, ma tanto parmigiano – anche il cuoricino lo faccio di parmigiano)..

    baciotti a tutte le Misyette in particolare alle mie amichette virtuali, SIMOCURIOSA(dove sei??), BIBI, ANNAMARIA83 (non vedo l’ora di fare la torta all’ananas), CRISTIANA, INGRID e APINA!

    @CRI79: anch’io quand’ero piccola sgranocchiavo solo carote…e quando sono a casa lo faccio ancora: le adoro!

  13. Comment di Natalia — 7 marzo 2012 @ 10:32 am

    @ANNAMARA83..ho letto ora il tuo commento…sei dolcissima!

  14. Comment di Francesca — 7 marzo 2012 @ 10:34 am

    Mysia mi sta venendo voglia di fare il 3° per riciclare le verdure con le tue ricette ;o))))

  15. Comment di annamaria83 — 7 marzo 2012 @ 10:37 am

    NATALIA
    grazie…….purtroppo la figura maschile mi è mancata molto…

  16. Comment di MELANIA — 7 marzo 2012 @ 10:46 am

    @annamaria83 : ho letto il tuo post e mi sono commossa tantisso sei veramente dolcissima

  17. Comment di simona — 7 marzo 2012 @ 10:54 am

    Le farò sicuramente, è un ottimo modo x far mangiare le verdure a grandi e piccini a casa mia…alle polpette non dicono mai di no, e io li accontento… Xannamaria83:ho letto ora il tuo commento, sei una persona splendida, veramente, io un papà c’è l’ho ma….con mamma ammalata(sclerosi multipla a placche) purtroppo non mi è stato molto vicino, doveva sempre correre da un ospedale all’altro, ma la presenza c’era,per carità. X fortuna c’era la mia nonna….Continua così!!! ciaociao a tutte le cuochine!!!

  18. Comment di Terry — 7 marzo 2012 @ 10:55 am

    buona questa ricetta da preparare smack

  19. Comment di robyde — 7 marzo 2012 @ 11:07 am

    un complimento a misya x le buonissime polpette ke quasi sicuramente farò venerdì ed un caro abbraccio ad annamaria83 x il commento ke ha lasciato…un abbraccio a tutte e domani misya ci riserverai qualcosa x la nostra festa?????

  20. Comment di Natalia — 7 marzo 2012 @ 11:09 am

    @ANNAMARIA83: mi rendo conto e posso solo immaginare quello che hai passato..io, comunque, sono una che tende a vedere il bicchiere sempre mezzo pieno pur rendendomi conto che gli ottimisti sono solo dei pessimisti mal informati…
    Da quello che hai scritto hai avuto una mamma super e non è da tutti…inoltre hai un marito e una figlia che sono il tuo mondo…non so se può aiutare, ma puoi viverti fino in fondo il rapporto di tuo marito con vostra figlia…non sarà lo stesso e non ti ripagherà certo di quello che non hai avuto, ma puoi considerarlo come un debito che la vita ti sta almeno in piccola parte ripagando…

  21. Comment di franceschina — 7 marzo 2012 @ 11:23 am

    misya cara sei una fonte preziosa! giuro che queste ricettine del “riciclo” le scriverò e conserverò con cura….magari tra qualche anno serviranno anche a me!!! grazie come sempre!!!

  22. Comment di Marisa — 7 marzo 2012 @ 11:24 am

    ciaoooooooooo ciaoooooooooooooo MISYA…mi sei mancata (ho fatto piccolo intervento agli occhi…ancora non vedo bene)…come al solito il tuo blog e’ fantastico..dolci …verdure..che amo tanto..mi piacciono queste polpette…un bacione alla piccola ELISA…ciaoooooooooo anche le mie amiche virtuali mi sono mancate…le nostre chiaciere , i nostri sogni e i nostri dispiaceri e problemi…ciaoooo Simocuriosa,Sary,Cri 79, Terry, Cristina, Ingrid, Lia (auguri ,amo mese settembre…mi sono sposata 22/9/1985…augurisssssssimi), auguri a Apina ovettokinder…ciaooo Annamaria 83..sei simpaticchissima..capisco che ai sofferto..ciaoooooooo un caloroso abbraccio per BIBI…sei una persona speciale,sensibile,dolce…capisco quello che stai passando…anchi ho sofferto molto (aborti, medicamenti,ecc ecc pero’ non sono arrivati purtroppo i figli…ho sofferto tanto…poi grazie alla mia famiglia e agli amici veri e a mio marito …noi cia amiamo e abbiamo tanti nipoti e amici …ciaooooooooo ti sono vicina ) la mia mammma diceva sempre dopo la tempesta arriva sempre il sole…ciaoooooooooo ciaooooooooooooo ciaoooo anche a tutte le cuochine ciaooooooooooooo

  23. Comment di annamaria83 — 7 marzo 2012 @ 11:26 am

    NATALIA
    grazie delle parole…..per me mio marito è a volte anche un padre…è fantastico..e per questo ringrazio DIO per averlo messo sulla mia strada…e sicuramebte è anche mio padre che da lassu’ ha fatto in modo che incontrassi una persona cosi’ stupenda..per me non è solo un marito, ma un amico, un confidente ,un padre…….fin da subito ha avuto un senso di protezione nei mie confronti….

  24. Comment di Marisa — 7 marzo 2012 @ 11:26 am

    ciaooooooooo scusate agli errori ..non vedo ancora bene..ciaooooooo

  25. Comment di annamaria83 — 7 marzo 2012 @ 11:30 am

    MARISA
    ma figurati..non preoccuparti e buona guarigione!!!!!!!

  26. Comment di federica — 7 marzo 2012 @ 11:54 am

    flavia che bella idea quella delle polpette io le adoro, ma la verdura bollita non la passi per aggiungerla alla pappa di elisa? Io la passo (dura c.ca due giorni conservata nel contenitore ermetico) e l’aggiungo alla pappa di Niccolò. Ne avanza sempre un pò ma non abbstanza da fare una delle bellissime ricette che hai pubblicato.
    Sei bravissima e dai delle ricette davvero gustose alla portata di chi, come me, è un pò negato!!!
    bacioni anche alla piccola

  27. Comment di cri 79 — 7 marzo 2012 @ 1:02 pm

    Per Annamaria83
    La sofferenza purtroppo in alcuni casi può fare inaridire le persone, in altri invece (come nel tuo,di Bibi e leggo anche Marisa) le rende migliori….persone che amano la vita e che sono sempre pronte a donare un sorriso agli altri.
    Ti abbraccio forte

    Per Marisa
    Buona guarigione…ti abbraccio

    Per Natalia
    Pensa che mio figlio tra una carota da sgranocchiare e una fetta di dolce….sceglie la carota.
    Io purtroppo il dolce ;-)

    Per Ingrid
    Augurissimi per tua figlia e complimenti per le cose buone che hai
    preparato :-)

  28. Comment di cri 79 — 7 marzo 2012 @ 1:04 pm

    Scusate…..mi è scappato doppio il commento ;-)

  29. Comment di Cristina — 7 marzo 2012 @ 1:38 pm

    Non conoscevo il “testo romagnolo”. Sono andata su Internet per saperne di più. Mi interessa molto. L’Azienda che lo vende si trova a Sud di Roma e siccome io sono di Roma, invece di farmelo spedire, ci vado personalmente venerdì pomeriggio a prendermelo.
    Ho deciso che, o sabato o domenica farò queste delizione polpette.
    Ciao a tutte ma specialmente a Flavia ed Elisa.

  30. Comment di Ingrid — 7 marzo 2012 @ 1:58 pm

    Buone le polpette, ma me ne fosse venuta in mente una di queste ricette in tutti questi anni per riciclare le verdure!
    Per Annamaria83: Mi sono commossa leggendo le parole che hai scritto, sei dolcissima. Purtroppo il dolore nella vita non manca mai, ma per fortuna ci sono anche momenti belli che ci fanno apprezzare quello che ci viene dato.
    Anch’io come Natalia tendo ad essere ottimista.
    Mi sa che ci facciamo compagnia a vicenda, appena posso vengo a vedere i commenti, basta scambiarsi solo un saluto, e si attrontano meglio le fatiche della giornata.
    C’è una bella sintonia con te, CRI79, Simocuriosa (troppo simpatica), Bibi, Apina, Cristana; Natalia e tutte le altre cuochine che non ho nominato perchè siamo veramente tante.
    Un abbraccio a tutte.
    Un bacio a te e ad Elisa

  31. Comment di Ingrid — 7 marzo 2012 @ 2:07 pm

    Per Marisa: Spero che ti possa riprendere al più presto.
    Baci

  32. Comment di fiorella — 7 marzo 2012 @ 2:11 pm

    buone così verdurose ma anche golose!!

  33. Comment di talita — 7 marzo 2012 @ 2:26 pm

    ciao a tutte..scusate la mia ignoranza,ma cos è il testo romagnolo????

  34. Comment di talita — 7 marzo 2012 @ 2:28 pm

    un abbraccio ad annamaria83

  35. Comment di Cristina — 7 marzo 2012 @ 2:33 pm

    Per talita.
    Guarda questo link:

    http://www.gmnovidea.com/

    Ciao

  36. Comment di annamaria83 — 7 marzo 2012 @ 2:53 pm

    grazie CRI 79 INGRID TALITA e tutte quante per le belle parole…….venire su questo blog è davvero una sferzata di aria fresca…..siete tutte cosi’ care e disponibili….e per questo ringrazio sempre la padrona di casa,misya… ;-) cmq non preoccupatevi ormai ho superato da un pezzo questo lutto…anche se a volte ovviamente ci penso,soprattutto quando guardo mia madre,il suo viso stanco e invecchiato(nonostante abbia solo 50 anni)per una vita fatta solo di sacrifici e rinunce,solo per far star bene me……..solo una cosa ho sempre chiesto dalla vita….la salute per lei e un riscatto…in qualche modo…affinchè trascorra felicemente il resto della sua vita,anche se purtroppo questa continua a tirarle brutti scherzi……ho mia nonna materna malata e lei ovviamente si fà in 4 tra casa,lavoro,accudire mia nonna in tutto e la voglia di star con me e sua nipote…..

  37. Comment di talita — 7 marzo 2012 @ 3:24 pm

    grazie cristina!

  38. Comment di Cristina — 7 marzo 2012 @ 3:31 pm

    Prego cara. L’hai visto il link? Ti può interessare?

  39. Comment di Debora — 7 marzo 2012 @ 3:45 pm

    Io le faccio con zucchine, melanzane aglio, un po’ di scalogno.
    Le faccio soffriggere e poi schiaccio bene le verdure cotte. Aggiungo un uovo appena tiepide, parmigiano della menta tritata e pangrattato sufficiente per poterle lavorare.
    Faccio riposare l’impasto in frigo per un’oretta poi formo le polpettine piuttosto allungate, le passo alla farina, poi nell’uovo , nel pangrattato e infine le friggo.
    Comunque proverò subito le tue.
    Ciao a tutte.

  40. Comment di apina — 7 marzo 2012 @ 4:01 pm

    Buongiorno a tutti!!!! Bella anche questa ricetta per smaltire le verdure!!! Anche se sembra davvero squisita per un antipasto!
    UN bacione ad Elisa e te cara Flavia!

    X Bibi: un salutone :)
    X Marisa: Buona guarigione
    X Natalia: ciao natalia, sono ancora nel 5 mese, iniziato da poco! Ci vuole ancora tempo, purtroppo, non vedo l’ora di vedere il mio cucciolino!
    X annamaria83: Leggere i tuoi commenti oggi mi ha molto commossa! Tua mamma è una grande persona, perchè come hai detto tu, ti ha trasmesso seppur da sola tutti i valori affinchè tu fossi una brava persona! Ti auguro ogni bene, un abbraccio!

    Un saluto a tutte le altre amiche cuochine!!!

  41. Comment di giada — 7 marzo 2012 @ 4:10 pm

    ciao,belle le polpettine semplci semplici! conosci la torta AI 3 CIOCCOLATI?mi piacerebbe tanto ke postassi un giorno questa ricetta!

  42. Comment di Erika90 — 7 marzo 2012 @ 4:14 pm

    ottime queste polpettine cara misya!!e poi per te e ivano sono particolarmente buone dato che le hai fatto riciclando il cibo della vostra piccola elisa!!un abcione grande tesoro mio…sei sempre più brava!!

  43. Comment di maddy — 7 marzo 2012 @ 5:14 pm

    ciao!anche io come annamaria83 ho sbirciato stamattina presto!bella idea cmq…da provare….un saluto a tutte…

  44. Comment di Naria — 7 marzo 2012 @ 5:20 pm

    Un’idea strepitosa per un riciclo in grande stile….brava!!!Anch’io spesso riutilizzo le verdure ma in questo modo credo siano più golose1Un grande bacio alla piccolina e a te :)
    XAnnamaria 83:il tuo racconto mi ha veramente commossa,anche perchè mi ha riportato alla mente il giorno del mio matrimonio in cui purtroppo mio padre non era lì ad accompagnarmi all’altare.Nella vita spesso le mancanze ci creano grandi vuoti che solo in parte vengono colmati col tempo,ma nel tuo caso la tua grande mamma ha provveduto in maniera esemplare e di quel vuoto è rimasto solo un piccolo frammento nascosto in fondo al cuore.Un grosso abbraccio!
    XMarisa:ti auguro un velocissima guarigione!!!!!!!

  45. Comment di donatella — 7 marzo 2012 @ 6:01 pm

    devono essere buonissime e molto digeribili ! grazie misya

  46. Comment di Liana — 7 marzo 2012 @ 6:08 pm

    Meraviglia!io le preparo anche al mio bambino con la ricotta,mi ha insegnato la fantastica cuoca del suo asilo che adora viziare i cuccioli!!!ora preparo una montagna di muffin diversi per la colazione di domani al lavoro!per le mie dolcissime colleghe!

  47. Comment di Francina — 7 marzo 2012 @ 8:53 pm

    noooooooooooooo le polpettine di verdureeeeeeeeeeeee.. :) ) che buoneeeeeeeeeeeeee.. Mis ti adoroooooooooooooooooooo.. :) io le polpette non le mangio mai perchè non mi piace la carne trita ma questa ricetta la devo fare assolutamente.. :) grazie tesoro.. bacio grande a te e alla piccola

  48. Comment di romina — 7 marzo 2012 @ 9:19 pm

    che voglia di assaggiare queste polpettine…me le appunto…una cosa nuova, da fare in forno! non vedo l’ora…grazie flavia…

  49. Comment di Mylove — 7 marzo 2012 @ 10:08 pm

    Misya solo una parola per queste polpettine :STREPITOSE ! le ho praparate stasera subito dopo aver letto la ricetta.. e sono tornata anche indietro nel tempo quando praparavo i brodini vegetali alla mia piccolina… :(

  50. Comment di Licia — 8 marzo 2012 @ 12:17 am

    sembrano ottime :D ma soprattutto un piatto leggero se fatto a forno o sul testo romagnolo! Però mi chiedevo, vanno servite come piatto unico o posso accompagnarle con qualcosa? Il problema è che solitamente i miei contorni son sempre di verdura, ma in questo caso la verdura fa da STAR a cena, e considerando che all’interno c’è anche la provola, non ho assolutamente idea di cosa servire accanto a queste polpettine :( Cosa mi consigliate?

  51. Comment di rosita — 8 marzo 2012 @ 9:56 am

    Buongiorno Misya, e buona festa della donna a te, a tutte le cuochine e naturalmente alla tua piccola donna Elisa! Le polpette sono davvero un jolly in cucina, si possono fare davvero con tutto, carne, pesce, verdure, legumi, tonno, mozzarella e quant’altro! Le propongo spesso a cena facendole con quello che trovo in frigo, accompagnate da un’insalata o da una padellata di patate, magari alla paprika, e la cena è fatta! Solo che i miei figli, ogni volta, mi chiedono:”Mamma, cosa ci hai nascosto dentro questa volta?” eh eh eh!!!

  52. Comment di Maria — 8 marzo 2012 @ 10:09 am

    Buongiorno a tutte e auguri!!!! Polpette fatte ieri con aggiunta di cavolfiore che mi ballava in giro e con cuore di gorgonzola…D.E.L.I.Z.I.O.S.E.!!!!!!

  53. Comment di Ingrid — 8 marzo 2012 @ 11:37 am

    Auguri a tutte le cuochine.
    Tanti Auguri a CRI79, Annamaria83, Bibi, Simocuriosa, Cristiana, Marisa, Apina, Natalia, Sammy, Simona.
    Auguri speciali a te Flavia e ad Elisa.
    Tanti auguri anche alle mie tre donnine Alessia, Arianna e Aurora.
    Baci e buona giornata a tutte

  54. Comment di SARA — 8 marzo 2012 @ 12:35 pm

    Ciao Misyaaaaa…che bellissima ideaaa!!! Oltre a riciclare le verdure del brodo di Elisa, sono delle polpette facili da fare e leggere….un modo diverso e molto più appetitoso di mangiarle!!!!!!!!
    Bravaaaaaa….e grazie per le ideeeeee…..
    bacioniiii

  55. Comment di Serena — 8 marzo 2012 @ 2:24 pm

    E’ proprio vero quello che dice Annamaria:in questo blog ci si sente davvero a proprio agio,si conoscono persone fantastiche e poi sembrano tutte avere un legame speciale con le proprie famiglie.Ecco perchè anche io mi sento particolarmente in sintonia con voi (oltre ad avere l’amore per la cucina,abbiamo anche quello della famiglia).Vi mando a tutte in gran bacio.E’ bello sapere che ci sono persone che la pensano come te.

  56. Comment di Natalia — 8 marzo 2012 @ 6:48 pm

    Sono passata solo per fare un saluto veloce e gli auguri a tutte le cuochine. In particolare alle mie amichette virtuali ANNAMARIA83, INGRID, APINA, SIMOCURIOSA, BIBI, CRISTIANA E CRI79. E naturalmenta a te, pink-Flavia e alla tua piccolina!

    baci e buona serata!

  57. Comment di simona — 8 marzo 2012 @ 7:29 pm

    Ragazza!!!Buona festa della donna a tutte, purtroppo sono stata a letto con l’influenza praticamente tutto il giorno ed ho acceso solo ora, e non potevo certo non farvi gli auguri!!! W LE DONNE!!!!! ciaociao a tutte

  58. Comment di albaincucina — 8 marzo 2012 @ 8:17 pm

    ciao mysia auguri per questo giorno dedicato alle donne e auguri a tutte le donne che ti seguono, buone queste polpette di verdure bravissima ciao

  59. Comment di rosalia — 9 marzo 2012 @ 4:21 pm

    Ciao mysia. Ma lo sai che non essendo nessuno di noi in famiglia amante delle verdure, io buttavo puntualmente le restanti verdure del brodino delle mie figlie? mi hai salvato perchè mi dispiaceva… grazie le farò proprio stasera. baci.

  60. Comment di Viviana — 10 marzo 2012 @ 10:27 am

    Ciao misya, si possono fare pure al forno? Non ho il testo romagnolo e vorrei evitare le fritture. Baci!

  61. Comment di Misya — 10 marzo 2012 @ 12:51 pm

    Si, certo, se vedi c’e’ scritto nella ricetta ;)

  62. Comment di Viviana — 10 marzo 2012 @ 4:43 pm

    Ma ke belle queste polpette..le farò in settimana.Mio marito nn gradisce le verdure ma cucinate cosìle mangerà sicuramente.Grazie Mysia

  63. Comment di kiria — 10 marzo 2012 @ 8:31 pm

    ciao misya,fatte anche queste,sono buone veramente,bella idea riciclo e io che mi mangiavo le verdurine del brodo che faccio per il mio cucciolo(18 mesi)cosi come escono dalla pentola….blaah!!!!sto anche provando tutti i muffin per la festina di compleanno dell’altro pupetto(5 anni)sonno tutti buoni,quelli con la cioccolata a scaglie ma anche ricotta-limone,grazie grazie per le dritte

  64. Comment di Marid@ — 12 marzo 2012 @ 9:41 am

    mia cognata ha gradito tantissimo, le ho fatte ieri. prox ricetta la pasta con bechamel e funghi !!

  65. Comment di tiziana — 12 marzo 2012 @ 3:39 pm

    stasera le provo,dalla faccia sembrano buonissime!.BUONA SETTIMANA A TUTTE

  66. Comment di Anthony dilettante cucina — 12 marzo 2012 @ 6:58 pm

    Complimenrti. Sono state provate le polpette di verdure (fatte al forno). Eccezionali ! Leggere, croccantine, morbide. Ottima idea per variare. Sicuramente saranno apprezzate da chi le assaggerà al mio prossimo invito. Prosit !

  67. Comment di alessia — 12 marzo 2012 @ 7:38 pm

    fatte e piaciute a tutti!

  68. Comment di SILVIA — 13 marzo 2012 @ 1:47 pm

    Fatte ieri sera…cotte al forno con un filo d’olio sopra sono eccezionali! Io non avevo verdure bollite avanzate ma ho cotto le verdure appositamente…una bontà!

  69. Comment di katja — 15 marzo 2012 @ 8:04 pm

    ciao Misya ma se le faccio il giorno prima riscaldate il giorno dopo saranno buone? a causa del mio lavoro devo organizzarmi con la cena. Grazie

  70. Comment di Chiara — 15 marzo 2012 @ 9:36 pm

    Ciao Misya, sono mamma di un bimbo di 14 mesi nella fase “non voglio più le verdure”. Oggi ho fatto le polpette… Davide se ne è spazzolate ben 5. Un successone, come tutte le altre tue ricette che ho provato!
    Ottima anche la lasagna di verdure!
    Chiara mamma di Davide

  71. Comment di Velia — 17 marzo 2012 @ 2:43 pm

    bella ricettina, posso darti un consiglio?
    le verdure non metterle a cuocere con l’acqua, procurati una griglia per cuocere a vapore, diventeranno mooooolto più buone :)

    provare per credere, io ormai cucino le verdure solo a vapore, sono parecchio più gustose :-)

  72. Comment di Antonella — 21 marzo 2012 @ 12:24 pm

    Bella ricetta per preparare le verdure e farle piacere anche ai miei piccoli…grazie Misya

  73. Comment di andry78 — 22 marzo 2012 @ 11:23 am

    Polpette provate…risultato ottimo! Mi piacciono di più di quelle classiche di carne!! io non avevo le biete nè lattuga e gli ho aggiunto qualche cimetta di cavolfiore..che insieme alla patata gli ha donato quella consistenza cremosa all’interno! Le ho provate sia al forno che fritte..ottime entrambe!Complimenti Misya!!

  74. Comment di LauRed — 5 aprile 2012 @ 3:11 pm

    Provate cotte al forno! Che bontà! Grazie per tutte le ricette gustose e furbe che ci regali :)

  75. Comment di Tiziana — 13 aprile 2012 @ 1:40 pm

    Stasera cucineró le polpette alle verdure per la prima volta…..speriamo bene!!!!

  76. Comment di mony — 25 luglio 2012 @ 1:20 pm

    Mi sembra un’ottima idea per recuperare i residui del brodo passato per i neonati

  77. Comment di Alessandra — 5 maggio 2013 @ 12:29 pm

    Ottime, complimenti!!

  78. Comment di ELENA — 6 agosto 2013 @ 7:55 pm

    Sono nella fase delle pappe per la mia piccola Federica e queste polpette sono il MUST dei miei pasti.
    Sono squisite

  79. Comment di Roberta — 8 ottobre 2013 @ 1:26 pm

    Ciao a tutte! e complimenti a Mysia per questo blog!!
    volevo chiedere se potevo prepara le polpette e poi metterle nel freezer per cuocerle in un secondo momento al forno….
    qualcuna di voi ha provato oppure Mysia tu hai avuto modo di provare??
    grazie mille!

  80. Comment di veridiana — 2 novembre 2013 @ 9:00 pm

    Mi hanno ispirato e ho provato subito, ottime direi

  81. Comment di caty — 27 febbraio 2014 @ 12:58 am

    Qst polpette sn fantastiche, nn ti aspetti un sapore del genere! Le farò ogni settimana!! Nn avevo nemmeno le zucchine ma sl carote, sedano, bietole e patata usate per prepapare il brodo per il risotto.. Cara misya nn mi sarebbe mai venuta in mente una ricetta del genere!

  82. Comment di Lily — 3 aprile 2014 @ 4:42 pm

    Ciao Misya, non ho capito una cosa sui tempi di cottura. I 30 minuti li calcolo da quando l’acqua inizia a bollire?
    Grazie

  83. Comment di Misya — 4 aprile 2014 @ 11:51 am

    No da quando immergi le verdure ;-)

      
TAGS: Ricette di Polpette di verdure | Ricetta Polpette di verdure | Polpette di verdure