Il polpettone di carne è un piatto completo e gustoso, durante l’inverno preparo spesso questa ricetta del polpettone al forno con prosciutto e provola perchè è semplice da realizzare e si può preparare anche in anticipo. La ricetta è di mia suocera e prevede l’utilzzo di due tipi di carne diversa per rendere il polpettone più morbido e saporito, io lo adoro, e se lo assaggiate, lo amerete anche voi, sicuro!!!
p.s. Oggi il mio blog di cucina arriva a quota 100 ricette .D

Ingredienti per 4 persone:
350 gr di carne macinata di bovino
250 gr di carne macinata di maiale
4 fette di pancarrè
1/2 bicchiere di latte
2 uova
20 gr di parmigiano
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di scamorza
1 uovo sodo
20 gr di burro
sale
pepe
prezzemolo

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 50 min
Tempo totale: 1 ora e 10 min

Come fare il polpettone al forno

Ammorbidire le fette di pan carrè nel latte.

polpettone 1
Mettete in una terrina i 2 tipi di carne macinata, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale, il pepe, il prezzemolo le fette di pancarrè strizzate del latte
polpettone 2

Mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

polpettone 3

Stendete il composto su un piano rivestito di carta fornoe stendete la carne fino a formare un rettangolo

polpettone 4

Farcite con prosciutto, formaggio e pezzetti di uova sode

polpettone 5
Arrotolate aiutandovi con la carta forno

polpettone 6

polpettone 7
Saldare bene i bordi poi trasferite il polpettone con tutta la carta in una pirofila poi ricoprite con qualche ricciolo di burro e chiudetelo nella carta forn

polpettone 9

infornare a 180° per 30 minuti circa. poi scoprite dalla carta forno e contuinuate la cottura ancora 15/20 minuti
Sfornate, lasciate appena intierpidire e servite il polpettone ripieno al forno
polpettone

polpettone-di-carne

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Polpettone al forno
per bambini, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Polpettone al forno
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 197 voti

196 commenti alla ricetta

Polpettone al forno
  1. Comment di GroovyElisa — 11 luglio 2007 @ 11:08 am

    interessante il ripieno!
    io non ce l’avevo mai messo

    anche io il polpettone lo faccio mischiando diversi tipi di carne…

    semmai anche una salsiccia “spellata”!

    zozzo

    (w il galbnino che è uguale in tutta Italia ;) )

  2. Comment di Matteo! — 11 luglio 2007 @ 11:20 am

    ..mmm…interessante! E’ semplice e potrei cibarmene per almeno 2/3 giorni di fila…mm…bella lì! LOL

  3. Comment di Misya — 11 luglio 2007 @ 12:05 pm

    Se mi riesce stasera faccio delle polpettine interessanti…. domani ve le posto e mi dite ;)

  4. Comment di Orchidea — 12 luglio 2007 @ 4:03 pm

    Che buono questo polpettone… così non l’ho mai provato.
    Ciao.

  5. Comment di Misya — 12 luglio 2007 @ 4:21 pm

    Provalo e fammi sapere, è buonissimo :P

  6. Comment di Ammiraglio — 19 luglio 2007 @ 11:13 am

    L’ho fatto ieri sera, ma non l’ho ancora cotto.
    Oggi dopo il lavoro non vedo l’ora di cuocerlo ed assaggiarlo.
    Colgo l’occasione per ringraziati per questo bellissimo sito. Ci sono tante ricette buone e ben spiegate.
    Continua così!

    PS: Ma visto che sei di Napoli… la ricetta per la pastiera la metterai prima o poi? Vorrei tanto provare a farla.

  7. Comment di Misya — 19 luglio 2007 @ 11:39 am

    Ti ringrazio per i complimenti ;9
    Per quanto riguarda la pastiera, beh la ricetta la ho ed è anche collaudata da 3 generazioni :P Per vederla fotografata bisogna aspettare pasqua, ma se vuoi la ricetta… sono a tua disposizione ;)

  8. Comment di Ammiraglio — 19 luglio 2007 @ 1:06 pm

    Fino a pasqua? No non resisto :-)
    Mandamela mandamela, please! La mail ce l’hai, no?
    Grazie mille :-)

  9. Comment di Misya — 19 luglio 2007 @ 1:48 pm

    Si,se è quella che hai inserito quando hai inviato il messaggio si…
    Te la invio in questi giorni allora ;)

  10. Comment di Ammiraglio — 20 luglio 2007 @ 9:42 am

    Si la mail è quella! Aspetto la ricetta allora, grazie.
    Il polpettone è venuto buonissimo!

  11. Comment di francy74 — 4 ottobre 2007 @ 11:13 am

    Buonissimo il polpettone…. l’ho fatto ieri sera per cena!!! Ho solo modificato un pò il ripieno: a posto del prosciutto cotto ho messo gli spinaci (che adoro). E’ venuto proprio bene… Grazie!!

  12. Comment di Misya — 4 ottobre 2007 @ 11:16 am

    Ciao francy Abbiamo gli stessi gusti a quanto pare ;) anch’io a volte faccio il polpettone ripieno con spinaci e mozzarella, è buonissimo!!!

  13. Comment di Giulia — 7 ottobre 2007 @ 5:40 pm

    ciao oggi ho scoperto questo sito, domani penso di fare il polpettone con patate penso sia buonissimo

  14. Comment di Misya — 7 ottobre 2007 @ 8:31 pm

    Ciao Giulia, sicuramente ti piacerà. Il polpettone ripieno è buonissimo davvero.

  15. Comment di silvia — 5 novembre 2007 @ 5:10 pm

    slurp devo assolutamente provare. Io non amo il polpettone ma questo………….fa venire l’acquilina in bocca. Splendide ricette Grazie
    Sil

  16. Comment di rocco — 17 novembre 2007 @ 8:40 pm

    Bel sito,completo,utile e molto curato.
    Lo visito in caso di ….disorientamento culinario!!!!
    Grazie

  17. Comment di maria fatima pellei — 18 novembre 2007 @ 8:29 pm

    ho fatto il polpettone era ottimo adesso voglio provare altre ricette grazie

  18. Comment di maria — 18 novembre 2007 @ 8:32 pm

    vorri fare la cernia pazza è veramente buona ??

  19. Comment di maria — 18 novembre 2007 @ 8:55 pm

    ho fatto il polpettone era ottimo tranne che ho usato la mozzarella perchè non avevo il galbanino grazie grazie grazie

  20. Comment di Misya — 20 novembre 2007 @ 10:38 am

    X Silvia:Grazie per il messaggio te lo consiglio vivamente questo polpettone :)

    X Rocco: passa di qui quando vuoi, è un piacere :D

    X Maria:sono contenta che il polpettone tio sia piaciuto, per la cernia direi… si, è buonissima provala e poi mi dici ;)

  21. Comment di Ivano — 30 novembre 2007 @ 12:54 am

    Aspetto l’altra versione di polpettone al forno quanto prima :D

  22. Comment di Virna — 1 dicembre 2007 @ 1:55 pm

    Cara Misya,
    è un pò che tengo sott’occhio il tuo sito, e devo dire che è semplicemente fantastico! Le ricette sono chiare e gustosissime… Sono una studentessa universitaria di Salerno ma abito ad Aversa(Siamo anche vicine!)e quindi, abitando sola, mi sono adattata a cucinare da sola… il polpettone l’ho cucinato ieri sera per il mio ragazzo, era squisito, e, siccome entrambi amiamo le cipolle, le ho aggiunte tritate nell’impasto insieme alla carne. era delizioso! non mi era mai venuto cosi! piu tardi proviamo a fare la fetta al latte, sono sicura sarà buonissima! Grazie Misya e continua a farci deliziare!

  23. Comment di Misya — 3 dicembre 2007 @ 1:21 pm

    Ciao Virna, se ti è piaciuto questo polpettone aspetta di leggere la ricetta dell’altro con gli spinaci che posterò domani :) Ciao e a presto :)

  24. Comment di alexander — 14 dicembre 2007 @ 7:21 am

    Oggi,cara mia mi accingo ad eseguire il polpettone, ricetta semplice e bene illusrata dalle tue foto, ma faro’ delle varianti se a de non dispiacera’, poi ti diro’.
    buona giornata alessandro

  25. Comment di Misya — 14 dicembre 2007 @ 12:55 pm

    ciao alessandro, fammi sapere come fai il polpettone, sono sempre felice di avere spunti nuovi ;)

  26. Comment di alexander — 16 dicembre 2007 @ 8:35 pm

    che dirti….. grazie del tuo sito !!
    polpettone fatto, non ho pututo fotografarlo indovina perche’?? lo rifaro’ quando sono solo sperando che possa fotografarlo e ti mandero’ le varianti, nel frattempo buon natale a te e tutti quanti quelli che ti seguono.

  27. Comment di Terry — 16 dicembre 2007 @ 8:46 pm

    Ciao Misya, ho visitato il tuo sito stamattina alla ricerca di qualche ricetta sfiziosa da provare per la domenica. Avevo tutti gli ingredienti necessari per preparare il polpettone allora ho pensato perchè non provare a farlo ripieno come da tua descrizione?Devo dirti che è stato un vero successo, di facile esecuzione e di bella presentazione. Complimenti per le illustrazioni e la facilità con cui descrivi nei dettagli le ricette. Mi piace molto cucinare e sicuramente proverò le altre ricette riportate sul sito. Ti terrò aggiornata sui commenti e perchè no sui complimenti ricevuti dalla intera familglia, ciao a presto Terry.

  28. Comment di alexander — 17 dicembre 2007 @ 12:30 pm

    HAHAHAHAH…….sto polpettone fa’ molte vittime di gola, figuriamoci le restanti ricette.
    saluti alessandro.

    ps. polpettone finito, aricomincia un po!!!!!!

  29. Comment di Misya — 18 dicembre 2007 @ 12:55 pm

    xalexander: aspetto di sapere le varianti allora, a quanto pare il polpettone è amatissimo da tutti ;)

    Xterry: Ciso, benvenuta nel blog, Sono contenta che la ricetta del polpettone ti sia piaciuta :) Tienimi aggiornata sui tuoi esperimenti culinari :) A presto

  30. Comment di Christof — 19 dicembre 2007 @ 12:02 am

    Hi!
    Thank you very much for “le ricette”!
    I’m not abe to speak italian but i understand it enough to make the Polpettone myself now!
    Thank you!
    Ciao!
    Christof (Belgium)

  31. Comment di laura — 19 dicembre 2007 @ 10:35 pm

    buonissima

  32. Comment di laura — 19 dicembre 2007 @ 10:36 pm

    molto buono

  33. Comment di Misya — 23 dicembre 2007 @ 1:50 pm

    Hi Christof, thank you for the message. I’m very happy my recipes helped you to prepare your own Polpettone ;)

  34. Comment di lory — 26 dicembre 2007 @ 11:05 am

    Il polpettone è un piatto che preparo spesso e per fortuna con ottimi risultati, ma devo ringraziarti per avermi dato l’idea del ripieno, oggi stesso lo proverò, con la variantwe di ricoprirlo con delle fette di pancetta per renderlo meno secco e gustoso nello stesso tempo.
    Complimenti ancora|||
    Lory

  35. Comment di giancarlo — 26 dicembre 2007 @ 7:25 pm

    bravisssima mi hai salvato la serata,grazie :)

  36. Comment di Misya — 3 gennaio 2008 @ 6:44 pm

    xlory: anche senza pancetta t assicuro che viene morbidisimo ;P

    xgiancarlo: felice di averti aiutato :P alla prossima

  37. Comment di elena5150 — 10 gennaio 2008 @ 11:21 am

    Vuoi ridere? Io vivo in provincia di genova e da noi il polpettone é di patate e fagiolini…questo per noi é l’arrosto di macinata… Però devo farti i complimenti, di solito io lo facevo tutto mischiato nell’impasto (mettevo carne, speck tritato e scamorza a dadini) ma con il ripieno vero e proprio il risultato scenografico é tutta un’altra cosa!
    ASpetto altre ricette stuzzicanti… :-)

    Ele

  38. Comment di Manu — 26 gennaio 2008 @ 7:30 pm

    Grazie a questa ricetta ho battuto mia suocera (cuoca doc calabrese) vincendo il premio di “piatto preferito” da mio marito! Grazie di cuore! By Piemontese Doc

  39. Comment di Annarita — 28 gennaio 2008 @ 2:30 pm

    Che dire,,oggi volevo una ricetta x polpettone al forno, evitando cosi,, le mie polpettine deliza
    che friggo.
    Oggi niente olio ma al forno,, stasera presentero
    la pietanza, e sapro dire.
    saluti a tutti da zurigo

  40. Comment di silvia — 5 febbraio 2008 @ 11:02 pm

    domani lo fo,ho comprato tutti gli ingredienti poi ti farò sapere,io il polpettone nn l’ho mai fatto!!

  41. Comment di silvia — 6 febbraio 2008 @ 7:05 pm

    mi si è rotto perchè???

  42. Comment di cristina — 13 febbraio 2008 @ 12:11 pm

    mammamia ma quante cose buone fa questa donna.io li ho provate tante delle sue ricette e mi e andata sempre bene.brava!!!continua cosi.complimenti

  43. Comment di Misya — 14 febbraio 2008 @ 12:24 pm

    xelena5150: ogni regione ha il suo modo di chiamare le cose e modo diverso per cucinarle, mi fa impazzire questa cosa perchè non si finisce mai di imparare cose nuove ;) magario se ti va posta nei commenti la ricetta del tuo polpettone, può sempre tornar utile :P

    xmanu: eheheh battere la suocera non è facile, sono contenta che tu ci sia riuscita. a presto :)

    xannarita: ok aspetto di sapere com’è andata allora :P

    xsilvia: s’è rotto??? non è che non hai strizzato bene il pane prima di metterlo nell’impasto?

    xcristina: grazie mille per il messaggio cara. a presto :P

  44. Comment di cristina — 14 febbraio 2008 @ 1:29 pm

    oggi faccio pollo al limone.sicuramente sarra buonissimi.mi fido di misya e delle sue ricette.baci

  45. Comment di Alessia — 18 febbraio 2008 @ 7:03 pm

    Misya sono di Napoli e cercavo per internet come fare il polpettone ripienoe come per magia mi si è aperto il sito con tutte le tue ricette..le proverò tutte hai le mani d’oro COMPLIMENTIIIIII……Ciao

  46. Comment di silvia — 19 febbraio 2008 @ 6:02 pm

    si ci sono tante ricette buone ,ad 1 ad 1 le provo tutte

  47. Comment di rossana — 28 febbraio 2008 @ 12:11 am

    Carissima Misya, proprio questa sera ho preparato questo buonissimo polpettone!!! Tutto ok tranne il fatto che mi è uscito quasi tutto il Galbanino… durante la cottura, credevo di aver sigillato bene ma evidentemente non èstato così. Comunque, carissima, tanti complimenti anche da parte di mio marito che ha detto: ” da quando hai scoperto il blog di Misya finalmente un po’ di novita’ sulla nostra tavola!!!” . Piano piano sto stampando le ricette che mi interessano (in pratica sarebbero tutte!!!) e voglio rinnovarti di nuovo i miei sinceri complimenti per tutto quello che riesci a trasmetterci…secondo me anche la passione per la cucina riesce a creare amicizia, intesa e complicita’ fra persone che,anche se fisicamente non si conoscono, si stimano e si sentono vicine l’un l’altre!!! Scusa se sono stata un po’ lunga ma sentivo il bisogno di comunicarti tutto cio’…Baci baci baci

  48. Comment di Laura — 29 febbraio 2008 @ 1:34 am

    Buono! Preparato per cena e volatilizzato!
    Per prepararlo l’ho arrotolato con la carta da forno…
    spiego (almeno ci provo) piatto,carta da forno,polpettone spiaccicato,ripieno,chiusura sollevando la carta e trasporto in teglia….
    uhm non so se si capisce ma penso che come metodo possa risultare pratico anche ad altri!
    ciao!

  49. Comment di Misya — 3 marzo 2008 @ 1:28 pm

    xcristina:scusami se ti rispondo solo ora.. com’è andata poi con il pollo al limone? baci

    xalessia: un’altra napoletana appassionata di cucina, che bello! benvenuta sul blog ;)

    xsilvia: prova e poi fammi sapere ;) ù

    xrossana: grazie mille per le belle parole che mi hai scritto, come sempre, sei carinissima!!! sono felice di scambiare idee e messaggi con altre persone e condividere la passione per la cucina :) un bacio :*

    xlaura: brava laura, effettivamente mettendo la carta forno sotto al piatto perfezioni ancora di più il mio metodo ;)

  50. Comment di erika — 25 marzo 2008 @ 1:23 pm

    ciao sono erika, sono una ragazza di 18 anni e volevo ringraziarti per tutti i consigli utili che mi dai..grazie mille bacione

  51. Comment di giorgia — 12 aprile 2008 @ 12:35 pm

    Ottimo questo polpettone….se lo sono sbaffato tutto. grazie

  52. Comment di Misya — 22 aprile 2008 @ 11:23 am

    xerika: è un piacere davvero :*

    xgiorgia: succede sempre anche a casa mia.. sforno il polpettone e in un baleno è già volato via :D

  53. Comment di Rosetta — 26 aprile 2008 @ 1:20 pm

    domenica 27 aprile devo fare un bel polpettone speriamo che la tua ricetta verrà bene.grazie

  54. Comment di romina — 28 aprile 2008 @ 10:19 pm

    tantissimi complimenti ……..ricette stupende!! Ho fatto la crostata crema e fragole , il plumcake all arancia e il polpettone spinaci e mozzarella tutto buonissimo . Solo una domanda.. l impasto per la crostata risultava un po appiccicoso , e’ normale? risp grazie . Romina

  55. Comment di elisa — 30 aprile 2008 @ 4:57 pm

    ciao, questa ricetta è fantastica l’ ho fatta sabato sera al volo per degli amici che si sono
    ” autoinvitati” a cena ed è venuto buonissimo inoltre ci vuole pochissimo tempo per prepararlo.
    grazie per i preziosi consigli che ci dai ciao ciao

  56. Comment di rosanna — 14 maggio 2008 @ 9:55 am

    ottimo,ma se x arrotolarlo usi cartafilm che poi togli prima di infornare,ti verra piu fscile e non rischi di romperlo.puoi anche cuocerlo avvolto nella stagnola che aprirai dieci minuti prima della finecottura x dare un bel colore dorato.per il contorno perche non provi ad aggiungere alle patate anche delle cipolle dolci a spicchi? ciao e grazie x le tue ricette.

  57. Comment di Gabriella — 18 maggio 2008 @ 10:53 am

    ho appena fatto il polpettone a quello s…… di mio marito, che per fortuna mi lascia stare solo quando mangia,
    ps dice che sicuramente verra buono…….

  58. Comment di Rick — 7 giugno 2008 @ 3:00 am

    Ciao Misya,

    sono capitato qua mentre giravo per controllare le varianti della bagna cauda……….che dire, ho una ventina di pagine aperte tutte sulle tue ricette….prima o poi le spulcerò tutte ^^

    Ottimo il polpettone, con alcuni tuoi suggerimenti ho affinato la mia tecnica.

    Ho aggiunto al ripieno del radicchio rosso saltato con la cipolla, mentre ad un altro ho messo zucchine e peperoni saltati con cubetti di pancetta affumicata

    Complimenti per il blog. Spieghi veramente bene!

    Ciao a presto, in qualche altra ricetta

  59. Comment di rosanna — 7 giugno 2008 @ 5:22 pm

    banale ma buono.io lo cucino da anni utilizzando avanzi di carne e inserendo salsiccia intera e verdure cosi quando lo taglio c’e colore.

  60. Comment di mela — 13 giugno 2008 @ 8:05 pm

    non ho mai fatto un polpettone in tanti anni perche sono sicura che non resta compatto ma questo mi stuzzica molto e la ricetta piace anche a mia figlia ciao a tutte

  61. Comment di Giulia — 18 giugno 2008 @ 8:18 am

    Ho provato fin’ora parecchie tue ricette, ma buono come il polpettone nn ce n’è….

  62. Comment di Enza — 14 luglio 2008 @ 11:09 pm

    il tuo polpettone mi ha fatto avere un sacco di complimenti alla cena di ieri sera

  63. Comment di Claudio — 30 luglio 2008 @ 7:56 pm

    Grande Mysia!
    Sono uno studente universitario e nonostante ho poco tempo per mangiare,ho voluto provare la tua ricetta e devo dire che mi è riuscita perfettamente!E’ piaciuta sia a me sia ai miei amici,tanto che ormai la preparo almeno una volta alla settimana!E non ti nascondo che pian piano proverò molte tue ricette perchè mi ispirano……….Continua così!Un bacio dalla Sicilia!
    Claudio

  64. Comment di emilia — 31 luglio 2008 @ 12:51 pm

    cara misya sono una nuova frequentatrice del tuo blog,appassionata di cucina come te.ho provato la ricetta del polpettone e ho usato come ripieno la mortadella e le sottilette..bene..è venuto una delizia, anche mia suocera mi ha fatto i complimenti!
    Ora li faccio a te complimenti per questo tuo blog..e per le ricette!!
    baci emy

  65. Comment di Paula — 31 luglio 2008 @ 7:51 pm

    Ciao a tutti…
    Appena infornato il polpettone:)
    Vi faro’ sapere poi…
    Hihihihiihihhi…
    Bacini.

  66. Comment di Didi — 31 agosto 2008 @ 11:25 pm

    veramente buonissimo, noi in abruzzo mettiamo nel ripieno anche un uovo sodo tagliato a fette o a spicchi oppure olive o qualche pezzetto di carota

  67. Comment di ivy — 10 settembre 2008 @ 10:00 am

    sembra ottimoo..
    vorrei provare a farlo pero senza pancarre perche sono a dieta..
    secondo voi come viene??? e cs importante il pane nel polpettone??
    cmq grz per la ricetta!!

  68. Comment di Bruna — 10 settembre 2008 @ 5:16 pm

    Cara Misya, sono due giorni che girovago per il tuo sito; congratulazioni per la semplicità delle spiegazioni e per la bravura. Fai sembrare tutto semplice.
    Ti mando una “tip” per il polpettone, al posto del rosmarino metti maggiorana, è collaudata. Il mio amore prepara il polpettone un pochino diverso dal tuo, che non mancheremo di provare. Sai? anche lui è di Napoli.
    Ciao

  69. Comment di rosanna — 10 settembre 2008 @ 5:24 pm

    ma voi sapete cucinare solo polpettoni?non c’e un po’ piu di fantasia?polpettoni-polpette-polpettoni-polpette—-ma MISYA NON C’E ALTRO?attendo altre ricette buone,facili ed economiche-(coi tempi che corrono)grazie

  70. Comment di Misya — 10 settembre 2008 @ 5:57 pm

    xdidi: anche mia suocera Mette l’uovo sodo tagliato nel polpettone, è ottimo :P

    xivy: non è che le 2 fette di pancarrè ti sballano la dieta… il polpettone è già bello pesante di suo eheh cmq senza pane viene secco secondo me, prova proprio a cambiar piatto se sei a dieta.

    xbruna: dai sono curiosa, come lo prepara il tuo lui il polpettone?

    xrosanna:ho più di 250 ricette siùul sito e dici che non c’è fantasia? solo polpette e polpettoni? non mi sembra… bah!

  71. Comment di ivy — 10 settembre 2008 @ 7:23 pm

    invece e venuto buonissimisssimooo!!!
    grzzz per la ricettaa

  72. Comment di Bruna — 11 settembre 2008 @ 9:18 am

    Ciao Misya, ti farò avere la ricetta al più presto.

    Buona giornata, Bruna

  73. Comment di mirka — 11 settembre 2008 @ 7:43 pm

    ciao mysia
    ottima la ricetta del polpettone
    l ho fatto assagiare a mio marito
    pero’ e deceduto subito dopo il primo assaggio.
    secondo me ci va meno formaggio per non incappare in questo inconveniente
    comunque grazie ancora aveva un ottima assicurazione sulla vita
    ciao ci si legge

  74. Comment di Bruna — 12 settembre 2008 @ 3:10 pm

    Ciao Misya, come promesso ti mando la ricetta del polpettone. Premetto che le dosi non sono precise perchè noi facciamo molto “a occhio” alias q.b. mi rendo conto però che in questo caso bisogna essere precisi, ti prego quindi di provarla ed eventualmente riproporla con le dosi testate.
    ingredienti: 1 kg di tritato di manzo, 5 uova intere, maggiorana, 1 cipollina ed uno spicchio di aglio tritati finemente, 1/2 noce moscata grattugiata, 1 foglia di salvia, parmigiano grattugiato g 50 circa, pane bagnato nel latte (in alternativa 1 patata lessa e schiacciata finemente, come fa mia madre).
    Amalgamare il tutto, aggiustare di sale ed aggiungere pangrattato se il composto risultra troppo morbido. Dividere l’impasto in 3-4 parti, formare dei polpettoncini, che sono più maneggevoli e rosolare in padella con olio a fuoco vivo per creare la crosticina, proseguire la cottura sfumando con vino (rosso) fino a quando non uscirà più liquido dall’interno.
    Spero di essere stata esaustiva.
    Ciao, Bruna

  75. Comment di Giuseppina — 6 ottobre 2008 @ 3:12 pm

    Provato anche il Polpettone ho fatto un figurone buonissimo e poi facilissimo da fare Grazie ho deciso di provare tutte le tue ricette continua così saluti

  76. Comment di Daniela — 16 ottobre 2008 @ 12:02 pm

    Io, rispetto al commento n. 74, nell’impasto metto anche una carota grattugiata, lo cuocio avvolto nella carta d’alluminio in una pentola con coperchio con mezzo bicchiere di vino bianco

  77. Comment di rosanna — 16 ottobre 2008 @ 3:48 pm

    x daniela:ma che ti serve il vino se avvolgi il polpettone nella stagnola?non lascia passare i sapori e quindi non serve a niente,meglio ungere la teglia con olio,rosolare e poi coprire con stagnola cme toglierai all’ultimo momento,tolto il polpettone,tagliarlo tiepido e sfruttare il calore del forno facendo cuocere delle patate nel fondo di cottura,precedentemente lessate a meta’ e tagliate a spicchi.Buon appetito.

  78. Comment di Mara — 28 ottobre 2008 @ 6:23 pm

    Ho scoperto da qualche giorno questo sito ma mi appassiona un sacco.

    Spero mi rispondiate con qualche consiglio: venerdi ho una cena, ho invitato 9 persone e di solito il polpettone che faccio (per due persone:me e mio marito) lo cuocio in un tegame medio grande ma un tegame per un polpettone per nove persone mi manca allora avevo pensato di farlo al forno. Mi date i tempi precisi per la cottura, i gradi, se fermo o ventilato e poi anche un suggerimento sul sughetto che lo accompagna….ma in forno ci metto solo l’olio???

    Vi prego ho proprio bisogno di un consiglio. Mara

  79. Comment di alessandra — 30 ottobre 2008 @ 9:17 pm

    complimenti bellissima ricetta mo provo a farla pure io…

  80. Comment di Robyna02 — 17 novembre 2008 @ 2:03 pm

    Ciao Misya! Ho provato il tuo mitico polpettone ed é venuto BUONISSIMO e soprattutto MORBIDISSIMO (il ricordo che avevo erano polpettoni molto secchi); anzi il giorno, secondo mio marito, il polpettone era migliore della sera precedente: come se gli ingredienti si fossero amalgamati maggiormente!!!!…Complimenti…Grazie a te mi sto appassionando alla cucina…ogni tuo piatto é stato 1 vero successo!!!!!

  81. Comment di jessicakya — 25 novembre 2008 @ 5:51 pm

    Ciao!!!!!!!io ieri sera ho fatto questo buonissimo polpettone,non l’avevo mai fatto era la pima volta ed è stato un successo!!!però volevo chiederti una cosa,va bene lo stesso se non ci metto le fette di pan carrè ammorbidite con il latte???? o le devo mettere se no non è buono???baci

  82. Comment di Ramal — 5 dicembre 2008 @ 7:09 pm

    Ciao!
    Mi sembra un piatto buonissimo e neanche tanto difficile. Poi per i bimbi…magari non mi fanno storie e lo mangiano vedendo anche del buon formaggio filante all’interno.
    Volevo sapere però se al posto della carne di maiale posso sostituire altro tipo di carne.
    So che la carne di maiale è un po grassa e magari sostituendola con un’altra verrà troppo asciutto, ma si può fare???
    Grazieee

  83. Comment di Vale — 30 dicembre 2008 @ 1:26 am

    Ennesima tua ricetta buonisssssima…..primo esperimento col polpettone, ricetta e tempi sono perfetti…..solo che per paura di un’eventuale rottura, una volta creato l’ho lasciato in frigor un’oretta prima di cuocerlo….l’ho portato dai parenti, e l’ho affettato prima di scaldarlo qualche minuto…..all’idea del “polpettone” facce perplesse, dopo il primo assaggio…..bis per tutti!! Grazie!

  84. Comment di Vittoria — 31 dicembre 2008 @ 12:07 am

    Ciao Misya, finora questa e’ l’unica tua ricetta che ho provato ma devo dire che mi e’ venuta benissimo e ho avuto molti complimenti. Grazie mille! Vittoria

  85. Comment di Angela — 16 gennaio 2009 @ 12:37 pm

    help!
    lo letto troppo velocemente la ricetta ed invece del macinato di pollo ho acquistato del macinato di manzo..
    Fa lo stesso??
    E posso usare le sottilette al posto del galbanino?
    Aiutatemi perche’ e’ la prima volta che provo a fare il polpettone e vorrei davvero fare belle figura..
    :-)

  86. Comment di Francy — 16 gennaio 2009 @ 2:00 pm

    ciao,sono una neo mamma,trovo le tue ricette favolose,io non sono molto brava in cucina, seguendoti passo passo riesco ad imparare qualcosa,ho solo difficolta’ con il forno… non so mai se usarlo in modo ventilato oppure tradizionale…il ripiano in alto oppure quello in basso.. ad esempio vorrei provare questo polpettone ma non saprei come usare il forno.. se potresti specificare anche questo sarebbe fantastico x me. grazie x l’attenzione. un saluto a tutti.

  87. Comment di Misya — 17 gennaio 2009 @ 1:03 am

    ops…. mi sono persa un bel pò di messaggi a cui rispondere.. sorry :(

    xAngela: il manzo è meno grasso del maiale, quindi non so se si secca…per le sottilett invece.. a arte il sapore diverso, non credo ci siano roblemi. facci sapere com’è andata ;)

    xfrancy:io metto sempre il ripiano in mezzo a meno che non cuocia 2 pietanze contemporaneamente.. in quel caso metto il forno ventilato,una pietanza su, una giù e a metà cottura inverto ;)
    io di solito cuocio tutto con il forno ventilao e con il ripiano in mezzo ;)

  88. Comment di Angela — 19 gennaio 2009 @ 11:41 am

    Ciao, allora: fatto il polpettone, e’ venuto molto buono anche se per meta’ con carne di manzo, l’unico neo e’ che le sottilette si sono sciolte troppo e quindi il formaggio e’ andato tutto fuori :-(

    Inoltre…forse ci vorrebbe una salsina da mettere sopra per renderlo ancora piu’gustoso al momento di presentarlo a tavola, un po’ come quando lo si cuoce in pentola che rimane un po’ di olietto della cottura e ce lo si mette sopra. Tu hai qualche suggerimento?

    Grazie, cmq, e’ stato un successo!!!!

  89. Comment di Filo — 29 gennaio 2009 @ 9:19 pm

    Ciao Flavia
    ho fatto anche questo polpettone é uscito una bontà è piaciuto tanto al mio compsgno. Ho usato metà carne di manzo e non mi è venuto secco.
    Tanti ma tanti complimenti per questo blog
    Baci dalla svizzera

  90. Comment di Francy — 11 febbraio 2009 @ 11:37 pm

    Fantastico questo polpettone… mio marito mi ha fatto tanti complimenti… grazie,sei bravissima..

  91. Comment di ELel — 26 febbraio 2009 @ 3:28 pm

    Ho preso spunto ;-) poi se viene buono lo metto nel mio blog con riferimento al tuo! ciao!!!

  92. Comment di GIOGIO — 26 febbraio 2009 @ 8:12 pm

    ..è buonissimo fatto cosi…poi quando si intiepidisce si può anche farlo andare altri 10 minuti avvolto nella pasta sfoglia. questa versione del polpettone in crosta è veramente buona..e la sfoglia gli da un pò di gusto in più..ciao!!!

  93. Comment di Claudio"the CooKer" — 10 marzo 2009 @ 1:33 pm

    io ci ho aggiunto un bikkierino di scotch nel quale avevo lasciato ammorbidire un pezzetto di cannella

  94. Comment di manu — 14 marzo 2009 @ 1:42 pm

    ho scoperto il tuo sito da poco tempo e sei veramente bravissima!!!! complimenti…
    ho sperimentato vari tipi di torte e sono veramente una favola.
    voelvo chiederti un consiglio stasera vorrei fare il tuo polpettone ma purtroppo non ho il prosciutto cotto posso metterci il prosciutto crudo????
    grazie mille
    manu

  95. Comment di rossella — 26 marzo 2009 @ 10:57 am

    Che cosa buona, non vedo l’ora di metterlo in pratica, speriamo bene, poi ti faccio sapere, ciao!!!

  96. Comment di Francy — 29 marzo 2009 @ 8:18 pm

    Ciao a tutti… troppo buono … sei grande…!

  97. Comment di Milena — 30 marzo 2009 @ 11:43 am

    L’ho fatto sabato.. è buonissimissimo!! Io ho usato carne di bovino adulto invece di pollo. Sono diventata una cuoca provetta, grazie a te!

  98. Comment di Davide — 23 aprile 2009 @ 6:43 pm

    Ahah avevo letto: “io uso due tipi di carne (metà maiale e metà pollo) SOTTO consiglio mia suocera perchè così il polpettone viene ancora più morbido” :D

    In ogni caso l’ho cucinato sabato, una delizia! Grazie per il ricettume :)

  99. Comment di jenny — 24 aprile 2009 @ 7:12 pm

    buonissimo,fatto x qst seraaa,complimenti

  100. Comment di Giulia — 1 maggio 2009 @ 12:15 pm

    mmmmmmh… reduce da un’ora e passa di ginnastica… che fameeeeeee!!!! Stasera lo faccio e me lo mangio TUTTO!!!

    p.s. complimenti: sei bravissima!

  101. Comment di rosy68 — 1 giugno 2009 @ 9:19 pm

    Sei bravissima il tuo blog è bellissimo e molto interessante, altro che ricettari o tramissioni televisive le tue ricette sono veramente facili e chiare da poter rifare, le ho lette quasi tutte e sulle classiche napoletane sono quasi identiche a come le faccio io inoltre mi piace molto come ti organizzi per esguirle credo proprio che seguirò molti tui consigli parola di grande appassionata di cucina!!

  102. Comment di marta — 10 giugno 2009 @ 6:46 pm

    CIAO.LE TUE RICETTE SONO TUTTE MOLTO INVITANTI.QUESTA DEL POLPETTONE MI HA FATTO VENIRE LA VOGLIA DI FARLO SUBITO PER CENA.NON L’HO MAI PROVATO CON IL MACINATO DI MAIALE.PERO’ IL POLLO NON CE LO VOGLIO METTERE.VEDIAMO COME VIENE!!!!!!!!

  103. Comment di marta — 10 giugno 2009 @ 10:07 pm

    CARA MYSIA ABBIAMO APPENA FINITO DI CENARE E IL POLPETTONE E’ VENUTO BENISSIMO…IO PERO’ HO APPORTATO 3 PICCOLE MODIFICHE:1 LE PATATE LE HO FATTE PRIMA UN PO’ BOLLIRE E SONO VENUTE CROCCANTI FUORI E MORBIDE DENTRO. 2 HO AGGIUNTO ALLE PATATE DELLE CIPOLLE PICCOLE A PEZZETTINI. 3 PRIMA DI METTERE IL POLPETTONE NELLA TEGLA L’HO FATTO ROTOLARE NEL PANE GRATTUGIATO…INSOMMA CI SIAMO LECCATI LE DITA!!!

  104. Comment di Giulia — 28 luglio 2009 @ 9:22 pm

    Ciao Mysia, di solito quando faccio il polpettone mi si “sgretola” in cottura…però devo provare questa tua ricetta e poi ti faccio sapere. in cosa sbaglio secondo te? un bacio e grazie mille.

  105. Comment di Enrico — 15 settembre 2009 @ 12:36 pm

    Fatto ieri sera… buono, ma avevo salato poco la carne e rimediare alla fine non è la stessa cosa ;)
    Una domanda: ma che forno avete voi, al plutonio impoverito? :lol: io per avere una doratura vagamente paragonabile a quella della foto ho lasciato il polpettone a cuocere 1 ora e forse più… alzando anche un po’ la temperatura!

  106. Comment di mu — 24 settembre 2009 @ 2:46 pm

    Cia Misya. volevo ringraziarti. ho trovato il tuo sito su internet un pò per caso..cercavo una ricetta e poi dal tuo sito ho visto mille altre ricette…grazie tante…io non sono un appassionata di cucina…ma sto iniziando perchè le tue ricette sono semplici e buonissime! Complimenti e ancora mille grazie!

  107. Comment di Chiara — 2 ottobre 2009 @ 8:09 pm

    Ciao Flavia, anch’io uso due tipi di carne e tra le tante ricete che ho trovato alla fine ho composto la mia. Il pancarré lo ammorbidisco con la panna liquida e uso 3 uova per 300 gr di carne. Il mio ripieno è di spinaci (quindi niente prosciutto) e fontina d’Aosta, infilo qualche cubetto di fontina anche nella carne mentre la arrotolo e per finire ….. anche se avrei dovuto dirlo prima …. il polpettone lo avvolgo nella pasta sfoglia.

  108. Comment di VanessaMi — 20 ottobre 2009 @ 6:58 pm

    Ciao ho appena messo in forno questo delizioso polpettone, al posto del galbanino ho messo le sottilette.. speriamo.. poi farò sapere! Grazie per la ricetta!!

  109. Comment di mariaflavia — 21 ottobre 2009 @ 12:05 am

    lo faccio piu o meno cosi pero ci metto un po di noce moscata nell impasto insieme al parmiggiano metto anke il pecorino un po d aglietto tritato e anke il prezzemolo poi lo imbottisco kon lo specck e la provola e infine io lo girO un po nel pangrattato prima di metterlo in forno e viene BUONISSIMO!!!!!!!!!!

  110. Comment di Elisa — 31 ottobre 2009 @ 10:27 pm

    Carissima misya,
    seguo il tuo sito da qualche tempo e son sempre più sbalordita dalla passione che metti in questi piccoli capolavori culinari.
    Vivo da sola per via dell’università e per staccare dalla monotonia dei soliti piatti, è bello sbirciare qui nel tuo blog e farmi venire nuove ispirazioni.
    Domani sera farò una cena con amici e porterò il polpettone della tua ricetta come secondo. Ti faccio sapere come è andata.
    Mia mamma usa nell’impasto del polpettone il prosciutto tritato oltre alla trita vera e propria… :)
    Grazie mille per tutto quanto.
    Elo

  111. Comment di Alessia — 20 novembre 2009 @ 10:51 am

    ciao misya.. anche ieri sera ho cucinato uno dei tuoi piatti.. il polpettone.. era davvero buonissimo! è piaciuto a tutti! complimenti e grazie!

  112. Comment di Fatima — 3 dicembre 2009 @ 3:08 pm

    Ciao…. sono brasiliana e da 4 anni abito in italia (VI)….mio marito italiano é molto delicato (cioé antipatico ahaha per mangiare).. tutte le mattine prima d’ alsarmi comincio a pensare…”" mamma mia cosa faccio oggi x pranzo”" e cercando delle ricette in internet per caso ho trovato questo sito…. oggi ho preparato questo polpetone che mi é venuto buonissimo nel posto del pancarre ho messo 1 patata schiacciata… grazie grazie grazie

  113. Comment di Susy — 17 dicembre 2009 @ 12:56 pm

    Ciao Misya!
    Vorrei fare questo polpettone per 14 persone,se
    raddoppio gli ingredienti sarà sufficiente?
    E il tempo di cottura invece resta invariato?
    e secondo te verrà bene anche se lo faccio in crosta
    di pane???
    credo si capisca che sono una neofita,ma mi sono presa la briga del piatto principale per la cena di Natale con gli amici e quindi…aiutami a fare bella
    figura ;PPP
    Grazie,ciao!

  114. Comment di Milena — 17 dicembre 2009 @ 3:43 pm

    Ciao Susy, mi permetto di consigliarti di farne due di polpettoni, se raddoppi le dosi ti viene una roba immensa e secondo me poco gestibile! Magari fanne uno col prosciutto e uno con gli spinaci (lo trovi sempre nel sito di misya). Diciamo che con queste dosi da ogni polpettone riesci a fare circa 8/10 fette. Per quanto riguarda la crosta di pane non so dirti, ma se sei alle prime armi forse è meglio non rischiare, :)
    Ciao, Milena.

  115. Comment di Susy — 18 dicembre 2009 @ 10:50 am

    Ciao Milena :)
    Grazie del consiglio,in effetti forse il polpettone
    gigante sarebbe poco gestibile!
    Per la crosta di pane ho già fatto un esperimento
    ed è molto semplice…ma scenografico!
    Comunque vada,sarà un successone…speriamo!
    Buona giornata a tutti,ciau!

  116. Comment di elisa — 5 febbraio 2010 @ 11:33 am

    ciao misya, volevo chiederti una cosa, perchè nella foto sembra che ci siano due uova quando tu nella ricetta hai detto di metterne uno????….quante ce ne vogliono in realtà??? grazie di tutto un abbraccio

  117. Comment di valentina — 17 febbraio 2010 @ 4:18 pm

    è molto buono io il ripieno l’ho fatto con spinaci,e formaggio ed il risultato è stato ottimo.

  118. Comment di monia — 19 febbraio 2010 @ 10:05 pm

    il polpettone e venuto buonissimooooo lo appena finito di mangiare e mi anno gia’ chiesto quando lo rifaro’

  119. Comment di Giovanna — 20 febbraio 2010 @ 12:11 pm

    io di solito lo faccio con la carne di maiale, bovino e poi aggiungo una salsiccia paesana saporita (insieme a uovo sale ecc), dentro metto del cotto della mozzarella grattuggiata e del parmigiano reggiano e prima di infornare ci metto sopra il pan grattato…. è una bomba ma è buonissimo!!! adesso provo il tuo!!

  120. Comment di Emanuela — 21 febbraio 2010 @ 6:19 pm

    Prima o poi dovevo scriverti ed ho scelto di farlo oggi che ho fatto il tuo prelibato polpettone. Sono una ragazza di 21 anni che convive da soli 4 mesi con il suo grande amore che della carne va matto… Da quando ho scoperto il tuo sito ho smesso di sentirmi inibita dalla cucina e dalla bravura della sua mamma per cimentarmi in alcune delle tue fantastiche ricette. Che dire del polpettone… B U O N I S S I M O. Grazie al tuo Blog sento di poter far tutto perchè il risultato è sempre stato un successo sinora! Grazie 1000!

  121. Comment di Claudia — 24 febbraio 2010 @ 2:01 pm

    Ieri sera ho fatto questa ricetta ed è venuta buonissima!!Come tante altre che sto sperimentando da quanto ho scoperto il Tuo magnifico sito!!Anche una come me che aveva poca passione in cucina, grazie alle Tue ricette, ha fatto notevoli progressi!!!

  122. Comment di franci — 24 febbraio 2010 @ 10:04 pm

    buono da paura sei bravissima

  123. Comment di Bruna — 12 marzo 2010 @ 12:58 pm

    Io all’interno del polpettone metto anche delle uova sode, e , per rendere più croccante l’esterno, lo passo nel pangrattato.

  124. Comment di graziella — 14 marzo 2010 @ 11:58 am

    ho sperimentato questo favoloso polpettone fantasticoooooooo!!!!!!!!!!!!!!! ciao alla prossima

  125. Comment di Sara — 20 marzo 2010 @ 6:10 pm

    ciao! Dopo il successo di questo polpettone un paio di settimane fa, questa sera faccio il bis con variazioni al ripieno, per accontentare il maritino :-)
    Ho messo 90 g di speck affumicato, un piccolo cespo di radicchio di Treviso cotto alla piastra e 100 g di scamorza (volevo mettere quella normale ma per errore ho preso quella affumicata che gradisco meno..)
    Vediamo come viene!

  126. Comment di silvia — 26 aprile 2010 @ 2:04 pm

    il polpettone sta cuocendo, c’è già un profumino per tutta la casa…grazie!!!

  127. Comment di Fiorella72 — 11 maggio 2010 @ 12:26 pm

    Wow misya lo faccio stasera! Ti faro sapere com’è venuto! Slurp

  128. Comment di Fiorella72 — 13 maggio 2010 @ 12:18 pm

    DURANTE LA COTTURA SI è APERTO LONGITUDINALMENTE AL CENTRO facendo leggermente fuoriuscire il ripieno di scamorza….bellissimo, sembrava fatto apposta!!! :)
    Ottimo sapore, io ho aggiunto un pò d’aglio e prezzemolo all’impasto e il pangrattato all’esterno, è venuta tutta una bella crosta croccante intorno! Mia figlia di 5 anni ha detto: mamma sei diventata una cuoca bravissima1 e leccava il piatto!!!! Ottimo Grazie!

  129. Comment di Misya — 13 maggio 2010 @ 12:22 pm

    Xsilvia: figurati :*

    xFiorella: allora com’è venuto?

    Xfiorella: ahuauhuha che tipetto che dev’essere tua figlia! Sono felice che ti sia piaciuta la ricetta :)

  130. Comment di annalisa — 16 maggio 2010 @ 6:22 pm

    ciao misya,sono una ragazza di 20 anni e ho la passione per la cucina,e ho provato il tuo polpettone con prociutto e galbanino…beh….buonissimo,mi è uscito alla perfezione….proverò molte altre ricette tue grazie un bacio sei stupenda

  131. Comment di Emanuela — 2 giugno 2010 @ 7:08 pm

    Ciao!!!

    Ho scoperto il tuo sito da appena un giorno e mi sono subito innamorata!
    Ieri ho provato le tue crocchette di patate con la carne ed erano buonissime…..questa sera mi sto cimentando con il polpettone, penso che sarà buonissimo……grazie perchè era un periodo che non avevo più idee per cena e mi hai aiutata moltissimo!
    Continuerò a seguirti!!!!

  132. Comment di tiziana — 3 giugno 2010 @ 8:38 pm

    lo sto facendo ……………vi faccio sapere anche se ho usato il pane duro, tutta carne di maiale,e i wurstel(non avevo il prosciutto cotto)chissa vi faccio sapere a dopo

  133. Comment di Camilla — 8 giugno 2010 @ 6:31 pm

    Sto preparando questo magnifico polpettone il maritino oggi e’ andato a lavorare fuori e ha pranzato con un panino miserello allora stasera’ gli faro’ leccare i baffi!!!!! Spero ke venga buono! Ciao Mysia a presto.Anke oggi appena connessa dritta dritta al tuo sito per vedere qualke novita’ o spulciare tra le altre favolose ricette.

  134. Comment di filo — 28 giugno 2010 @ 4:51 pm

    scusate, perdonatemi ma quando cucino polpettoni o polpette anche se sono bioni, mi vengono sciiiiiiiiiiiiapi. quanto sale mettete a mezzo kg. di macinato?……….grazie mille

  135. Comment di porzia — 30 giugno 2010 @ 4:22 pm

    ciao domenica ho fatto il polpettone, io ho aggiunto un po di pan grattato buonissimoo!!grazie complimenti.ciaoo

  136. Comment di monica donato — 24 luglio 2010 @ 11:25 pm

    ciao, abbiamo fatto la ricetta del polpettone con mia cugina è molto buono e gustoso, facile da preparare e morbido, una ricetta da condividere con altri.

  137. Comment di Arianna — 3 agosto 2010 @ 6:07 pm

    Fantastico la tua ricetta voglio provarla vediamo se le dosi sono corrette devo prepararlo ad una persona speciale spero mi riesca Grazie arianna

  138. Comment di filo — 4 agosto 2010 @ 12:40 pm

    a posto ma vi viene sempre sciapo .quanto sale devo mettere ogni etto di carne? gradiei una risposta , per favore………………….filo
    grazzzzzzzzzzzzzzzzzzzie

  139. Comment di krissim63 — 6 agosto 2010 @ 9:05 am

    Ciao Misya, è la prima tua ricetta che provo….Favolosoooo! Così l’ha definito mio marito!! E anche i bambini se lo sono divorato, con le patate che avevo messo intorno, come da te suggerito, buonissime! Insomma, è la prima volta che mi viene una ricetta proprio come quella della foto! In 10 minuti il piatto era spazzolato! Grazie, non vedo l’ora di provare altre ricette, mi hai fatto tornare la voglia di cucinare!

  140. Comment di ornella82 — 9 settembre 2010 @ 9:14 am

    Ciao Misya,
    è la prima volta che scrivo anche perchè è da poco che ho scoperto il tuo fantastico sito!Mi chiamo Ornella ho 28 anni, sono sposata da un anno ma vivo con mio marito da 4 anni!Abituata ad avere una super cuoca come mia mamma non mi sono mai avvicinata alla cucina perchè era molto più comodo sedermi a tavola e mangiare!bei tempi!!!Ma una volta andata a convivere ho dovuto fare i conti con quel mondo misterioso che è la cucina e i risultati il più delle volte erano disastrosi! Piano piano ho imparato ad arrangiarmi ma ancora ho grossi problemi!!Il fatto è che ora aspetto un bimbo e vorrei essere come la mia mamma è stata per me: la cuoca più brava del mondo:-)!Ho iniziato a provare qualche tua ricetta, tra le quali questo polpettone, che dire…semplicemente fantastico!!!mio marito ha dato di matto!Ha detto addirittura che era più buono di quello di mia madre e mia suocera(un’altra super cuoca!)ti rendi conto?per poco mi commuovo!!!ora il mio obiettivo è provare tutte le tue ricette!!!!Ti chiedo scusa per essermi dilungata in questo modo ma volevo farti sapere quanto sono felice di averti scoperto!!!un bacio a presto!!!

  141. Comment di roberta — 19 settembre 2010 @ 12:27 pm

    fatto oggi… buonissimo !!!

  142. Comment di Giusy — 25 settembre 2010 @ 3:53 pm

    Ciao Misya, ogi ho provato la ricetta del polpettone ma con pancetta, funghi e naturalmente il mitico galbanino…. squisito. Grazie per splendidi consigli e per queste gustosissime ricette. A presto.

  143. Comment di elena — 29 settembre 2010 @ 10:48 am

    ho provato il polpettone con cotto e provola, ieri sera ed è stato un successone…
    buonissimo!!
    grazie per la ricetta

  144. Comment di Annalisa — 30 settembre 2010 @ 10:31 am

    Ciao Misya, ieri sera ho fatto questo polpettone. Era la prima volta che ci provavo…che dire buonissimo, morbido e saporitissimo. Unica variante al posto del Galbanino ho usato delle sottilette. I miei ometti l’hanno spazzolato.
    L’ho rifarò sicuramente.
    Grazie e complimenti per il tuo sito e le tue ricette.
    Annalisa

  145. Comment di SimoCuriosa — 22 ottobre 2010 @ 9:02 am

    oggi pomeriggio provo a fare questo polpettone! è il mio piatto fin da piccina (quindi si parla di secoli…) ma mi è sempre piaciuto farmelo fare dalla mamma…. da oggi…provo da me! poi ti farò sapere

  146. Comment di SimoCuriosa — 24 ottobre 2010 @ 12:10 pm

    ottimoooo!! è piaciuto anche a mio marito che non è molto per il polpettone…! io però usato carne di manzo e di maiale, non di pollo.. e la carne l’ho stesa sulla carta da forno in modo che venisse più facile arrotolarlo…! e per fare un po’ di sugo, cosa sempre richiesta in casa mia, ci ho messo un po di vino bianco..tu hai qualche altro consiglio per fare un bel po di sughetto?? e anche il giorno dopo era ancora buonissimo, ma ci ho aggiunto un po’ di brodo vegetale per scaldarlo.ti ringrazio perchè riuscire a fare per la prima volta questo mio piatto preferito e avere questo risultato….è una bella soddisfazione! buona domenica

  147. Comment di rachele — 5 novembre 2010 @ 12:57 pm

    Bellissima ricetta la devo fare stasera ma ho bisogno con urgenza delle dosi noi saremo 10 persone ma faremo anche il primo e un altro secondo quanto devo aumentare le dosi?sono sposata da pochi mesi e le quantita non sono il mio forte!!!
    grazie mille

  148. Comment di Milena — 5 novembre 2010 @ 1:46 pm

    Rachele, queste dosi vanno bene per 4 persone circa (2 fette a testa), ti consiglio di fare due polpettoni (uno con il doppio delle dosi penso diventi ingestibile).

  149. Comment di wilma — 6 novembre 2010 @ 4:40 pm

    ciao Misya sono Wilma e adoro cucinare e sperimentare nuove ricette e penso che il tuo sito sia proprio bello semplice e facile da seguire per tutti bravi e non……..
    volevo chiederti un consiglio….perchè quando arrotolo il polpettone (DOPO AVERCI MESSO DENTRO PROSCIUTTO E FORMAGGIO) mentre è in cottura mi si srotola?
    Per rimediare al volo l’altra sera l’ho diviso in quattro parti e le ho usate come ripieno per la sfoglia …..ma non mi è venuto il polpettone!!!!!
    aiutamiiiiiiiiiii
    ciao ciao

  150. Comment di rachele — 12 novembre 2010 @ 1:03 pm

    grazie Milena, avevi ragione doppio non avrei potuto farlo, infatti ne ho fatti 2 ed hanno avuto un successone grazie!!!

  151. Comment di Milena — 12 novembre 2010 @ 1:48 pm

    Ciao Rachele, sono contenta di averti potuto aiutare.
    @Wilma, per evitare che il polpettone si srotoli o esca del formaggio durante la cottura innanzitutto non devi riempirlo troppo (io metto circa 4 fette di cotto e 5 fettine di galbanino), non mettere il ripieno troppo vicino ai bordi, poi chiuderlo bene con le mani in modo che sia compatto e non si veda nulla dell’interno.
    Buona giornata, Milena.

  152. Comment di wilma — 12 novembre 2010 @ 2:30 pm

    OK GRAZIE DEL CONSIGLIO LO SEGUIRO’

  153. Comment di Stefania — 14 novembre 2010 @ 4:04 pm

    Ciao Misya,
    ho preparato ilpolpettone oggi per pranzo ed e’ uscito buonissimo…tutti hanno apprezzato…grazie mille…bacioni…

  154. Comment di sammy — 19 novembre 2010 @ 9:12 am

    Ho fatto il polpettone ieri sera è stato un successone,ho avuto i complimenti da tutti…perfino mio marito che non è molto amante dei polpettoni è rimasto senza parole…grazie Misya sei super…un abbraccio Sammy….

  155. Comment di puppi83 — 9 dicembre 2010 @ 6:18 pm

    Ciao, vorrei fare questo polpettone ma sono perplessa dal tempo di cottura…bastano solo 30 minuti? Io una volta ho provato a cuocere il BonRoll (quello dell’AIA) in forno ma dopo 1 ora a 180°C (forno ventilato) era ancora crudo! Non vorrei correre lo stesso rischio…
    Qualcuno che l’ha già fatto mi può aiutare?
    Grazie mille a tutti

  156. Comment di Milena — 9 dicembre 2010 @ 6:20 pm

    Il tempo è di 30-40 minuti al massimo, con forno a 180 gradi. Se metti anche le patate falle cuocere prima da sole per 15-20 minuti (a seconda di quanto grandi le tagli).

  157. Comment di puppi83 — 9 dicembre 2010 @ 8:22 pm

    grazie mille Milena…appena ne avrò l’occasione proverò a farlo

  158. Comment di aria — 13 dicembre 2010 @ 5:22 pm

    l’altro giorno ho fatto questo polpettone ed è venuto davvero buonissimo!!!
    veramente da leccarsi i baffi, il mio ragazzo se l’è mangiato quasi tutto!
    ho solo sostituito la mortadella al prosciutto cotto, che l’ha reso ancora più saporito.
    anch’io consiglio di mettere le patate in forno 15 minuti prima, così vengono più croccanti… ed il polpettone per cuocersi bene ci ha messo almeno 45 minuti!

  159. Comment di lara — 17 dicembre 2010 @ 11:51 am

    e buonissimo =)

  160. Comment di kathe — 19 dicembre 2010 @ 12:53 pm

    oggi voglio provare la tua ricetta…ma l’ho visto nell foto l’hai mesa sembra due uova??

  161. Comment di Forty — 28 dicembre 2010 @ 1:50 pm

    ………….. io aggiungo anche tutti gli aromi come aglio cipolla rosmarino nonchè un pizzico di noce moscata!!!!!!!

  162. Comment di Paola — 30 dicembre 2010 @ 4:42 pm

    grazie Misya.. cucinare cn le tue ricette rende tutto moooolto semplice!!!

  163. Comment di Paola — 30 dicembre 2010 @ 4:44 pm

    cucinare cn le tue ricette rende tutto moooolto semplice!!! GRazie!!! ottima ricetta

  164. Comment di Maria Stella — 30 dicembre 2010 @ 7:54 pm

    grz x la ricetta facile e veloce

  165. Comment di andreina — 11 gennaio 2011 @ 1:27 pm

    Ciao mitica Misya mi chiarisci un dubbio?
    Per 500 gr. di carne macinata quanti gr. di sale ci vogliono e quani di pane o patate?
    Infine il pane o le patate si possono sostituire con i fiocchi di patate? in tal caso in che modo?

  166. Comment di Federica76 — 12 gennaio 2011 @ 8:50 pm

    Ciao Grandissima cuoca l’ho fatto stasera….un SUCCESSO!!!!! Grazie di cuore, con te sto veramente migliorando in cucina!! :) )))

  167. Comment di Lucy — 14 febbraio 2011 @ 11:08 am

    Ciao Mysia, la tua ricetta è stata un successo, ho usato solo carne di vitella (il supermercato non aveva né maiale né pollo). Stesera mi cimento con il danubio e ti faccio sapere…
    Lucy napoletana emigrante!

  168. Comment di Valentina — 8 marzo 2011 @ 5:11 pm

    Ciao Misya! Complimenti per il sito, lo trovo splendido…l’ho scoperto a lavoro in pausa pranzo, mentre pensavo a cosa fare per cena…oggi ho preparato il polpettone, ho variato il ripieno con speck e emmental (non avevo prosciutto cotto e galbanino) non vedo l’ora di metterlo in forno con le patate e gustarlo per cena!!

  169. Comment di Lucia — 30 aprile 2011 @ 5:25 pm

    mmmm….deve essere buonissimo!!! Cmq, quando io faccio il polpettone,lo avvolgo nella carta da forno così dopo la cottura rimane umido e non si “secca”.Che dici Mysia, faccio bene così? Ciao da Lucia

  170. Comment di grazia :) — 23 giugno 2011 @ 8:04 am

    davvero buono!!!

  171. Comment di daniel — 30 giugno 2011 @ 9:07 am

    davvero buono

  172. Comment di mary — 28 ottobre 2011 @ 3:51 pm

    complimenti hai un sito ben curato e pieno di ricette… cmq stasera seguo il tuo consiglio provo a mettere il pancarrè anzikè del pan raffermo.. grz

  173. Comment di enza — 29 ottobre 2011 @ 8:27 am

    ciao a tutte, ieri sera ho preparato questo fantastico polpettone, è piaciuto a tutti, compreso a mio padre che fa sempre storia quando cucino qualcosa di nuovo.
    grazie mille

  174. Comment di enza — 29 ottobre 2011 @ 8:28 am

    ciao a tutte, ieri sera ho preparato questo fantastico polpettone, è piaciuto a tutti, compreso a mio padre che fa sempre storie quando cucino qualcosa di nuovo.
    grazie mille

  175. Comment di Nadina — 19 novembre 2011 @ 8:53 pm

    Semplice da preparare….ma soprattutto buonissimo!!!!!

  176. Comment di Gigi — 1 dicembre 2011 @ 12:04 pm

    Ciao a tutte e a tutti !!!
    Faccio più volte l’anno il polpettone e cerco sempre di variare il ripieno. a volte ci metto pure delle uova sode, al centro dell’impasto, o dei formaggi stagionati e molto saporiti che si sciolgono in cottura !!! inoltre, per aiutarmi a richiuderlo, stendo l’impasto su carta da forno, lo farcisco a piacimento e poi non mi resta altro da fare che richiudere il tutto tirando semplicemente l’estremità del foglio di carta sulla prima metà del polpettone e facendo poi la stessa cosa sull’altra estemità. Una volta chiuso sigillo bene i lati della carta da forno a mo di caramella e lo metto in frigorifero per una un’oretta, prima di infornarlo, in modo da compattarlo per bene.

  177. Comment di Valeria — 10 dicembre 2011 @ 8:09 pm

    Ciao Misya bella,
    Sto per rifare per l’ennesima volta il tuo fantastico polpettone e ho notato che c’é un piccolo errore di battitura, mi sa che hai invertito il tempo di cottura e il totale.
    Siccome so che sei una perfezionista (come me, eheheheh), ti avverto nel caso volessi cambiarlo ;-)

    Un abbraccio!!!

  178. Comment di Fill-X — 14 dicembre 2011 @ 2:09 pm

    Ciao Misya,

    ieri un mio amico ha fatto il polpettone, oggi per curiosita’ ho guardato la ricetta su internet e’ ho visto il tuo sito. Bello ed interessante.

    Ciao Fill…

  179. Comment di Andrea — 6 gennaio 2012 @ 6:34 pm

    Polpettone di manzo. Ripieno formaggio coi buchi e galbanino, cotto ed un poco di salame. Che ne pensi?

  180. Comment di roberta — 1 febbraio 2012 @ 5:01 pm

    come fate ad usare il galbanino o altri tipi di formaggi fusi? informatevi un pò e vi accorgerete di quanti e quali troiai ci sono dantro. o forse è solo pubblicità? e meno male che ancora esistono prsone che cucinano o forse è solo … apparenza!

  181. Comment di simone — 26 febbraio 2012 @ 3:35 pm

    ieri ho provato a fare questa ricetta ed e’ venuta benissimo.era buonissimo!:):)

  182. Comment di alexia — 11 aprile 2012 @ 6:25 pm

    L’ho fatto a Pasqua con speck e provola affumicata e ho ricevuto un sacco di complimenti..mia suocera mi ha chiesto se l’avevo comprato tanto era perfetto!!

  183. Comment di simone — 22 aprile 2012 @ 10:08 am

    l’ho preparato ieri ed e’ venuto benissimo:)

  184. Comment di simone — 22 aprile 2012 @ 10:08 am

    squisito:)

  185. Comment di TAMARA — 19 settembre 2012 @ 8:47 pm

    Ciao Misya, Squisito il tuo polpettone,mio marito lo ha apprezzato moltissimo!!!! :)

  186. Comment di claudia saclà — 20 settembre 2012 @ 12:36 pm

    Ciao Misya ti ho scoperta da poco ma ormai non c’è giorno che non consulta il tuo blog… avevo una domanda da porti: ma un uovo per tutta quella carne non sarà poco?? Grazie di tutto e per i tuoi segreti che condividi con tutte noi… continua così :-)

  187. Comment di chiara_offidani — 20 novembre 2012 @ 9:59 pm

    A me è venuto benissimo!! Ho messo la scamorza affumicata al posto del galbanino, ed è venuto veramente delicato e gustoso.

    Ottima ricetta!! Grazie!!

  188. Comment di Conny — 12 febbraio 2013 @ 8:06 pm

    Ciao, vorrei fare il tuo fantastico polpettone per ospiti a cena sabato.
    Vorrei chiederti se lo posso cuocere già venerdì sera e dargli l’ultima scaldati a prima di servirlo a tavola sabato sera. Che ne pensi?

  189. Comment di Letizia — 17 marzo 2013 @ 7:08 pm

    Ciao Mysia,
    ricetta provata oggi a pranzo.. eccezionale! In realtà ho apportato alcune modifiche: carne mista 200 suino+ 200 manzo, petto di tacchino affettato al posto del prosciutto e ceddar (essendo in UK gli ingredienti non sono sempre facilmente rintracciabili), prezzemolo.
    Grazie e buon lavoro!
    Letizia

  190. Comment di patty78 — 2 maggio 2013 @ 9:28 pm

    x misya
    questo me lo ricordo troppo beneeeeee,l avevo fatto l anno scorso,la ricetta è stupendaaaaa,ma pultroppo ho anche un brutto ricordo,mentre lo stavo mettendo in forno,sono svenuta,poi dopo mi sono ripresa e ce lo siamo pappato ;)

  191. Comment di Paola v — 18 maggio 2013 @ 12:50 pm

    Ragazze io ieri l’ho fatto e l’ho portato in una cena a buffet dove ognuno portava qualcosa, vi dico che è durato 10 minuti e ho ricevuto un sacco di complimenti. Però ho effettuato alcune VARIAZIONI:
    al posto della carne macinata di pollo ho usato la carne macinata di vitello
    al posto della carne macinata di maiale ho comprato delle salsicce di maiale e ho preso solo la carne che stava dentro (un tripudio di sapori)
    quando l’ho infornato al posto di imburrare la teglia ho messo sul fondo un millimetro di olio olio e una tazzina (quelle per il caffè) di acqua.
    e prima di infornarlo ci ho sparso sopra un pò di insaporitore per carne…
    vi consiglio di provarlo così :)

  192. Comment di Carmen — 2 giugno 2013 @ 9:45 pm

    Non avevo il galbanino e ho usato la mozzarella oltre che aumentare le dosi visto che mio figlio e’ goloso di carne… Non ne è’ rimasto neanche un pezzettino… Morbido e ottimo. Lo rifarò prestissimo!

  193. Comment di Liliya — 19 ottobre 2013 @ 7:40 am

    Fatto ieri …. Mamma che bontà.

  194. Comment di silvia — 1 novembre 2013 @ 12:14 am

    Il mio commento è il numero 40…ho iniziato da quel giorno a seguirti…grazie

  195. Comment di paolo — 10 novembre 2013 @ 12:42 pm

    ….amo questa donna!

  196. Comment di Vale T. — 13 dicembre 2013 @ 8:44 pm

    Fatto stasera! Con fette di formaggio, parmigiano grattugiato e pancetta a cubetti al posto del cotto!!!
    Fantasticamente buono :-D

      
TAGS: Ricette di Polpettone al forno | Ricetta Polpettone al forno | Polpettone al forno