Questo sito contribuisce alla audience di
In: Ricette Rustici4 gennaio 2008
Favorite+ ricetta preferita
Plumcake salato

Il plumcake salato è stata una piacevole scoperta, è un rustico facile e velocissimo da preparare, ha un impasto davvero morbido e si presta ad un ripieno molto versatile.
Ho trovato questa ricetta del plumcake salato su un altro blog di cucina, in cui veniva farcito con prosciutto cotto, olive e formaggio, avevo tutti gli ingredienti in casa e ieri sera l’ho provato per servirlo a cena. Davvero delizioso, credo che lo preparerò a breve utilizzando qualche altro ripieno :)

Ingredienti per uno stampo da 30 cm:
3 uova
100 ml di latte
100 ml di olio di semi
300 gr di farina 00
200 gr di olive verdi
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di provolone
50 gr di scamorza
20 gr di parmigiano
1 bustina di lievito istantaneo
sale
pepe

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 40 min
Tempo totale: 1 ora

Come fare il plumcake salato

Tagliate il prosciutto e il formaggio a dadini. Snocciolate le olive e tagliatele a pezzetti.
1 preparare condimento

In una terrina montate le uova con sale e pepe.
2 montare uova

Quando le uova saranno spumose aggiungete il latte e l’olio a filo.
3 aggiungere latte e olio a filo

Aggiungete ora all’impasto la farina a pioggia e il lievito istantaneo.
5 aggiungere farina
6 amalgamare

Unite al composto il prosciutto cotto, il formaggio, le olive e il parmigiano grattugiato.
7 aggiungere condimento

Mescolate l’impasto con un cucchiaio di legno fino a far amalgamare il tutto.
8 amalgamare impasto

Versate l’impasto in uno stampo per plumcake precedentemente imburrato e infarinato.
9 stampo da plumcake

Infornate il plumcake salato in forno preriscaldato a 180°C e cuocete per circa 40 minuti.
10 cuocere in forno

Lasciate intiepidire il plumcake salato prima di toglierlo dallo stampo, e servite.
Plumcake salato
Plumcake_salato
Plumcake-salato

Condividi ricetta su Facebook
Rustici, ricetta di Flavia Imperatore 4.7 stelle in base a112 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Plumcake salato

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Plumcake salato
Vota la ricetta e commentala

112 commenti alla ricetta

Plumcake salato
  1. daisi81 — 4 gennaio 2008 @ 12:02 pm

    WOW…Sembra una meraviglia…l’hai fatto ieri? Credi che si mantenga buono e morbido x più giorni? Bella questa me la segno x il week…

    Ah…Questo week finalmente se Dio vuole dovrei trovare un momento x scopiazzare un pò di tue buonissime ricette…Poi ti faccio sapere! Grazie come sempre… 😉 :*

  2. 0_0Tina — 4 gennaio 2008 @ 1:21 pm

    Ciao, questa ricetta me la devo proprio segnare!
    Sono Tina e ti seguo ormai da diverso tempo; ho già provato alcune delle tue stupende ricette. Approfitto questa volta per lasciarti un commento e farti i miei complimenti: le tue ricette sono sempre appetitose e alla portata di tutti. Mi piace il tuo modo di presentare le ricette con le foto passo a passo.
    Ti ringrazio tanto e ti faccio gli auguri di un sereno 2008.

    A presto 0_0Tina

  3. Misya — 4 gennaio 2008 @ 5:05 pm

    daisi io l’ho mangiato il giorno dopo per pranzo ed era ottimo di più non so dirti, le cose a casa mia durano al massimo 24 ore 😉

    xtina:grazie mille per il messaggio e benvenuta sul blog. Sono contenta che ti piacciano le ricette, effettivamente sono tutte cose semplici e di facile preparazione come del resto sono le cose che mangiamo tutti i giorni. auguri di un buon inizio anno anche a te. a presto :)

  4. Sabrina — 4 gennaio 2008 @ 6:04 pm

    Ciao Misya, complimenti per questa ricetta! Facile e di sicuro ottimo! Nel post sulla passione per gatti e cucina ho letto che gnagnam è una tua amica ed ho pensato che il mondo è proprio piccolo visto che ogni mattina (cascasse il mondo!) visito sia il tuo che il suo blog! Siete davvero bravissime!!! Complimentoni e tantissimi auguri di buon anno! Sabrina

  5. chiara — 4 gennaio 2008 @ 7:21 pm

    complimenti come sempre x la ricetta originale e stuzzicante la proverò appena possibile!una curiosità posso sostituire l’olio di semi con l’olio d’oliva?
    buon anno e continua così sei mitica!

  6. Eliana — 4 gennaio 2008 @ 8:01 pm

    ciao misia, scusa la mia ignoranza, ma quando dici lievito instantaneo ti riferisci al lievito in polvere di birra per pizza??? Non ho trovato altro per torte salate…. :S

  7. groovyElisa — 5 gennaio 2008 @ 12:05 pm

    Buonissimo
    l’ho fatto ieri ed è veramente fantastico… Molto soffice

    Dalla terza foto deduco che hai avuto anche tu qualche piccolo problema con l’impasto che voleva salire su per le fruste dello sbattitore e mi pare che anche tu hai pensato di aggiungere un po’ di latte.

    La settimana prossima proverò con il wurstel al posto del prosciutto cotto 😉

  8. Misya — 5 gennaio 2008 @ 12:49 pm

    xSabrina, ciao cara grazie mille per il messaggio, si i nostri siti sono nati insieme :)

    xchiara: non ti consiglio di sostituire gli oli, quello d’oliva lo renderebbe pesante 😉

    xeliana: sulla busta devi trovar scritto lievito istantaneo per pizze e torte salate

    xelisa: io ho avuto problemi con l’impasto perchè una volta montate le uova invece di mettere subito il latte e l’olio e poi la farina ho fatto viceversa, ma poi mi sono ripresa :)

  9. Sabrina — 5 gennaio 2008 @ 3:20 pm

    L’ho fatto ieri sera ma non avendo in casa il prosciutto cotto l’ho sostituito con della salsiccia piccante…è stato ottimo ed è piaciuto così tanto che già mi hanno chiesto di rifarlo al più presto!
    Grazie mille, un bacio!
    Ah, scusami se mi permetto ma guardando l’intero ricettario ho notato che scrivi “voulevant” mentre si scrivi vol-au-vent…scusami se mi sono permessa ma da figlia di madre francese non potevo non notarlo!
    Buon week- end!

  10. elena — 8 gennaio 2008 @ 11:43 am

    Help!!!
    Dato che domenica avrò a cana degli amici e la tua ricetta del plum cake mi è piaciuta da subito ho intenzione di provarlo quella sera per la prima volta.
    E adesso ho bisogno di un consiglio sul menu… che dici sfoggio un’ altro pò di antipastini e poi un secondo ( forse si mangia troppo pane?) oppure uso il plum come stuzzichino col prosecco e faccio una cosa più classica come primo e secondo? (o forse è veramnte troppa roba?) Sarei felicissima di avere un tuo parere da esperta! :-) Un’ unica accortezza è che devo per forza mettere un contorno di verdure leggero perchè una ragazza, Anche se non lo dice, ho capito che ha problemi a mangiare, quindi gli volevo proporre anche una cosa leggera tipo dieta. Ti ho messo in crisi vero?
    Se vuoi posso dirti come fare delle gustose lonzine di maiale… semplice e buonissime!

    Aspetto tue! Anche se in ritardo Buon Anno e un abbraccio!

  11. Misya — 8 gennaio 2008 @ 12:07 pm

    xsabrina: sono content che ti sia piaciuto il plumcake è facile ma gustoso 😛
    per quanto riguarda i vol-au-vent hai ragione, sono una frana con il francese, correggerò. grazie per la segnalazione :)

    Ciao elena, visto che è una cena io opterei per antipastini vari e un bel secondo. per quanto riguarda il contorno dietetico beh, davvero mi metti in crisi perchè io quando cucino non penso mai alla linea ma solo al gusto 😉 potresti fare degli involtini bgrigliati di melanzane oppure delle patate al forno con piselli che tutto sommato sono cose abbastanza leggere 😉

    Spero di esserti stata un pò d’aiuto. ricambio gli auguri e a presto :*

    p.s. sarei felice di avere la ricetta della lonza di maiale di cui mi parlavi :)

  12. Mile — 14 gennaio 2008 @ 9:12 pm

    E’ spaziale!!!!!!!!!! L’ho sfornato mezz’ora fa e…mezzo è già andato!!! :-)
    Mile

  13. Mile — 15 gennaio 2008 @ 8:28 am

    ah! dimenticavo! ho modificato alcune cosette: ho messo salame ungherese e prosciutto cotto (circa 100 g di ognuno), ho messo più olive e 100 g di galbanino al posto dell’emmenthal :-)

  14. Misya — 18 gennaio 2008 @ 12:06 pm

    ciao Mile, si in effetti io ho messo tutto ad occhio e credo che siano più di 50 gr per ingrediente 😛

  15. lory — 26 febbraio 2008 @ 3:25 pm

    miam,miam..bello il tuo cake!!!

  16. rossella — 26 febbraio 2008 @ 3:37 pm

    Ti ho scoperto per caso, cercavo una ricetta per il couscous, sei meravigliosa ho cercato questa ricetta per tantissimo tempo.Ora che ti ho trovato non ti mollo più.Ciao roxs

  17. Misya — 3 marzo 2008 @ 2:37 pm

    xlory: più che bello è proprio buono 😉

    x rossella: felice di darti il benvenuto nel blog allora 😛

  18. Patrizia — 5 marzo 2008 @ 3:16 pm

    Complimenti per la ricetta, già provata due volte e buonissima!!! E complimenti per il blog, è fatto molto bene.

  19. teresa — 10 marzo 2008 @ 4:24 pm

    è la prima volta che guaedo questo sito e lo trovo molto interessante essendo anche appassionata alla cucina.e poi sono delle ricette facili veloci e soprattutto gustose stasera voglio fare la ciambella rustita verrà sicuramente ottima….devo ringraziare mia cugina per avermi fatto conoscere questro siti…………baci teresa da reggio cal.

  20. pamela — 1 maggio 2008 @ 4:11 pm

    ciao Mysia. mi sono appena iscritta.
    ormai sbircio nel tuo sito da un mesetto e lo trovo davvero ben fatto e ricco di cose sfiziose e golose.

    ho provato il plumcake. molto buono.
    io ho ovviato il problema dell’impasto che sale su x le fruste usando quelle a “spirale”.
    con le altre succedeva anche a me, ma cambiandole è andata bene.
    ciao

  21. oriana — 3 giugno 2008 @ 6:29 pm

    Compliemnti davvero!!! L’ho provato la settimana scorsa, fuori pioveva e ho sentito la voglia di preparare qualcosa di appetitoso sotto gli occhi del mio fidanzato…… che però a cottura avvenuta ha dovuto ricredersi veramente buono.

    Io ho apportato una variante al posto delle olive (non ce le avevo in casa) ho messo zucchine e melenzane grigliate.

    Un successo!!

  22. cinza — 7 novembre 2008 @ 6:52 pm

    Ciao, è la prima vlta he ti scrivo anche se è da un pò di tempo che guardo il tuo blog; davvero interessante e molto utili le foto dei vari passaggi delle ricette. La settimana scorsa ho provato il tuo plum-cake salato ed era davvero ottimi, solo che ho sostituit la provala con la scamorza affumicata. grazie per la ricetta, a pranzo casualmente c erano degli amici che hanno gradito molto. Ciao da Cinzia

  23. olgamarco — 31 gennaio 2009 @ 9:39 pm

    brava Misya e molto buono, sei proprio un portento. grazie per le tue buonissime ricette,continua cosi un abbraccio Olga

  24. Silvia — 17 febbraio 2009 @ 7:22 pm

    Complimenti vivissimi per le tue ricette!!!!!!!!! Sono originali, gustose e di sicura riuscita. Ho provato il plumcake ieri e ho ricevuto un sacco di complimenti da mio marito e dalla mia famiglia. Ho fatto veramente un figurone. Grazie mille per le belle ricette, un abbraccio, Silvia

  25. vittoria — 23 febbraio 2009 @ 2:52 pm

    OTTIMA RICETTA MA CI SAREBBRO ALCUNE MODIFICHE CHE QUI RIPORTERò PER RENDERE LA RICETTA ANCORA + APPETITOSA(già sperimentate)
    1 al posto del prosciutto cotto:mortadella o speck
    2 al post delle olive verdi quelle nere

    by vicky

  26. sonia — 23 febbraio 2009 @ 6:27 pm

    misya ciao sono sonia ho fatto il plumcake salato ma non mi è lievitato…. come mai?eppure ho seguito passo passo tutta la ricetta…acc…

  27. giuliana — 2 maggio 2009 @ 5:39 pm

    l’ho appena sfornato più tardi vi faccio sapere com’è venuto!

  28. giuliana — 2 maggio 2009 @ 10:17 pm

    cara misya il plumcake è venuto buonissimoooooooo! lo stampo che ho usato è quello per la ciambella. ha fatto un figurone a cena!

  29. Valerio — 3 maggio 2009 @ 7:00 pm

    Cercando ispirazione per una torta salata, mi sono imbattuto nel tuo blog…e chi lo molla più!
    Questo plum cake è fantastico. L’ho già preparato 3 volte e non c’è amico, famigliare, ospite che non abbia apprezzato. Io ho sostituito il prosciutto con la mortadella e le olive (che non amo) con dei pomodori secchi, CHE DELIZIA!!!

  30. Gloria — 6 maggio 2009 @ 2:19 pm

    Ciao Flavia.. anche questa tua ricettina è stata provata un pò di tempo fa… Davvero molto sfizioso!! Ciao!

  31. giuliana — 9 agosto 2009 @ 11:19 pm

    l’ho fatton propio oggi è venuto buonissimo e bellissimo! grazie misya

  32. yvonne74 — 16 settembre 2009 @ 1:56 pm

    Ho pravato a farlo seguendo le istruzioni alla lettera, è venuto identico, molto buono veramente ! Lievitazione perfetta, infornato a 180° ha impIegato solo 30 minuti per cuocere.
    Effettivamente si posso aggiungere salame piccante o speck per rendero più saporito perchè secondo il mio parare l’impasto è un po’ dolce.
    Cmq Complimenti veramente!
    BRAVA BRAVA.

  33. Andrea — 18 settembre 2009 @ 5:00 pm

    L’ho fatto per stasera avendo ospiti a cena… E’ davvero facilissimo, e veloce da pareparare! In 20 minuti era già pronto per essere messo in forno. Ho modificato la farcitura rispetto alla tua ricetta per farlo ancora più saporito: 100 grammi di salame napoletano a cubetti, 120 grammi di mortadella a cubetti e 120 grammi di provolone piccante. Credo proprio che sia venuto bello pienotto :D, magari un pò pesante, ma sicuramente strabuono!!!

  34. francesco — 20 novembre 2009 @ 4:37 pm

    ciao Misya, sono francesco da milano e per puro caso ho scoperto il tuo blog…Sono felicissimo della tua presentazione,precisione,semplicità e particolarità delle tue ricette..mi diletto in cucina e mia moglie ed i miei amici sono stupiti dei miei(tuoi) pranzetti…Grazie a nome di tutti…

    francesco & bruna.

  35. patrizia — 27 dicembre 2009 @ 10:59 pm

    cara Mysia,
    sei la migliore cuoca che io abbia conosciuto attraverso un blog……compliment, le tue ricette sono eccezionali e facilmente realizzabili.
    baci.
    patrizia

  36. lunatica58 — 9 febbraio 2010 @ 11:42 pm

    è eccezionaleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  37. Anna — 28 febbraio 2010 @ 9:02 pm

    Ciao, io ho fatto oggi questa ricetta dietro consiglio di mia sorella. E’ davvero buonissimo, complimenti!
    Ha fatto anche molto successo! Grazie, Anna

  38. romao — 1 marzo 2010 @ 10:22 pm

    Ho provato pure questo, ultimamente mi sto proprio dando da fare con le tue ricette….
    Buono sicuramente, molto gustoso, io l’ho fatto con lo speck e la scamorza affumicata.
    Una cosa volevo chiedere. Io l’ho fatto ieri sera però l’ho mangiato oggi. Prima di mangiarlo l’ho un pò scaldato . Non so se sia stato questo però era sì morbido ma anchè un pò come dire asciutto cioè una volta mangiato si sente la necessità di bere.
    Va mangiato subito oppure se il giorno dopo freddo? L’ho forse cotto troppo?
    Grazie
    Ciao

  39. Carlotta — 13 marzo 2010 @ 4:39 pm

    ricetta perfetta!!! un successo per il palato di tutti gli amici!!! ci risolvi ogni dubbio ed ogni cena, grazie a te ho trovato un hobby!!!

  40. ele — 6 aprile 2010 @ 8:17 pm

    ciao..in mancanza dello stampo x plum-cake dove potrei farlo????grazie.ciao

  41. Tix — 1 maggio 2010 @ 9:39 am

    Cara Misya,l’ho fatto subito ed è buonissimo!!!! Ho scoperto il blog cercando la ricetta del plumcake e l’ho girata a tutte le mie colleghe, anche le più scettiche hanno notato il risultato e la faciltà di preparazione….. Complimenti per tutto e poi le foto delle ricette sono illuminanti!!!!
    La ricetta del casatiello che ho consultato è come quella di mia nonna ed allora non potevo non capire che eravamo concittadine….
    Bravissssssimaaaaaaaa

  42. PORZIA — 2 maggio 2010 @ 8:52 pm

    ciao venerdi ho festeggiato il mio compleanno.ed ho fatto,il plum cake salato.ottimo è piaciuto a tutti,ho fatto le pazzette,buonee,la sfoglia di spinaci e ricotta,e quella ai carciofi e prosciutto,i rotolini estivi.è stato un successone.grazie,complimenti x il sito, son tutte cose semplici e ottime!!! ciao

  43. Sara — 18 maggio 2010 @ 10:50 pm

    Grazie Misya, il plumcake era davvero buono!! Questa volta non ho modificato nulla, ho seguito passo passo la ricetta e…alla fine mancavano solo gli applausi!. Non sono rimaste neanche le briciole, l’hanno mangiato tutto.
    Un abbraccio e ancora complimenti per il tuo blog: sei la migliore.

  44. rossy&maury — 27 giugno 2010 @ 10:24 pm

    ciao misya abbiamo appena sfornato il plumcake.Davvero buono e facile da preparare.Ti abbiamo scoperto da poco e ci stiamo dilettando con le tue ottime ricette.Grazie tante e alla prossima…ricetta :-)

  45. desert_roses — 10 ottobre 2010 @ 5:51 pm

    Ciao ragazze, vorrei fare una domanda a coloro che hanno provato questa ricetta. Io tempo fa ne ho fatta una simile l unico problema è che risultava sempre molto asciutta non so se la causa era il mezzo bicchiere di vino (riportato sulla ricetta).Spero che qualcuna mi risponda cosi potrò mettermi all opera con questa meravigliosa ricetta…Grazie mille :)

  46. maria — 19 ottobre 2010 @ 4:16 pm

    ciao misya,non sono una brava cuoca ma ho sorpreso la mia famiglia con questa deliziosa e velocissima ricetta.complimenti

  47. Giusy — 11 novembre 2010 @ 10:33 pm

    Buonasera a tutte … ho appena finito di gustare questo buonissimo plumcake salato…. Grazie Misya, eternamente grata. :-)) Giusy.

  48. Laura — 29 dicembre 2010 @ 7:41 pm

    Misyyyyyyyya l’ho appena assaggiato…buono! Lo proporrò come antipasto ai miei ospiti per il pranzo del 1° gennaio. Grazie, grazie, grazie, grazie, infinitamente grazie per l’impegno, la cura, la passione e l’amore che, nonostante i tuoi impegni, riesci a portare avanti per darci sempre nuove ricette.

  49. CATERINA — 30 dicembre 2010 @ 9:49 am

    ieri sera avevo degli amici a cena ed è piaciuto tantissimo, veloce e gustoso.
    Ciao

  50. ALESSIA — 17 gennaio 2011 @ 8:02 pm

    Favolosa ricetta!!!! Adoro le torte salate…prova questa, rubata ad un programma per bambini…golosa e versatile: 300 gr. di farina 00, un bicchiere di latte, mezzo bicchiere d’olio, tre uova, 150 grammi di prosciutto cotto, 150 grammi di provola, una bustina di lievito per torte salate, sale e pepe q.b.
    Il procedimento è identico a quello del tuo plumcake, basterà aggiungere un pò più di latte se la farina ne assorbe troppo.
    Puoi variare liberamente gli ingredienti da aggiungere all’impasto di base sostituendo prosciutto e formaggio con ricotta e spinaci, asparagi e salmone, verdure grigliate e scamorza….fammi sapere se è di tuo gradimento.
    Bacioni e complimenti!!!!!

  51. pitiko72 — 19 gennaio 2011 @ 2:46 am

    L’ho fatto tempo fa ed è ottimo! Complimenti

  52. rosy — 22 gennaio 2011 @ 12:40 pm

    Di sicuro sarà una meraviglia……lo proverò al più presto!!!!
    un saluto a tutti.

  53. mary — 23 gennaio 2011 @ 2:24 pm

    mi dispiace, ma non mi è piaciuto, non mi è piaciuta la consistenza, il sapore era passabile. Va bè! le altre ricette che ho fatto tutte buonissime…come si dice non tutte le ciambelle vengono con il buco. Ciao a tutti

  54. rosy — 23 gennaio 2011 @ 7:08 pm

    io l’ho fatto proprio oggi era buonissimo!!!!

  55. rosy — 23 gennaio 2011 @ 7:10 pm

    io l’ho fatto proprio oggi è stato molto apprezzato!!!

  56. franca70 — 30 gennaio 2011 @ 2:59 pm

    Ciao misy, un’altra ricettina “con i controfiocchetti” brazie x l’aiuto che mi dai!

  57. Lucia — 4 febbraio 2011 @ 1:43 pm

    Ho preparato il plum cake ieri sera, è velocissimo da fare e ho ricevuto i complimenti di tutti gli ospiti

  58. barbara — 12 febbraio 2011 @ 3:14 pm

    Eccoooooolaaaaaa,l’ho fatto,l’ho appena sfornato.Ha un profumo ed una faccia squisite! Al più presto la foto allora =)

  59. carla — 10 marzo 2011 @ 8:21 pm

    Ciao misya, scusa per la domanda che ti potrà sembrare scontata ma: per olio di semi intendi semi di arachidi o girasole? grazie in anticipo per la tua risposta

  60. barbara — 16 maggio 2011 @ 5:34 pm

    Complimenti E’ ottimo…………….

  61. GIOVANNA — 10 agosto 2011 @ 8:28 am

    Salave a tutte le cuoche provette che cm me si cimentano in ricette fatte in casa. Anche io cm voi oggi mi cimenterò a fare questa ricetta per mio padre…. e dato che è un buon gustaio… vi farò sapere cm è andata!

  62. alessandra — 15 ottobre 2011 @ 10:15 am

    E’ venuto perfetto. Brava, a te e a me!

  63. torroncina — 30 novembre 2011 @ 2:15 pm

    MYSIA NON SBAGLI UN COLPO… PROVATO IERI SERA PER LA PRIMA VOLTA COME ANTIPASTO CON A CENA 5 PERSONE …CHE DIRE UN SUCCESSO… IO NON HO MAI PAURA DI PROVARE LE TUE RICETTE MI SENTO PROPRIO TRANQUILLA SEMPRE..
    PS IO HO MESSO PANCETTA A CUBETTI PERFETTA :)

  64. torroncina — 6 dicembre 2011 @ 8:10 am

    SEMPRE QUI ..RIFATTO ANCORA… OTTIMO.. HO SOLO UN INGHIPPO… l’impasto “sale” sulle fruste come fare? e pure il procedimento è latte olio e farina.. baci

  65. ale — 10 dicembre 2011 @ 8:10 pm

    ciao misya,oggi ho provato il tuo plumcake salato,complimenti buonissimo!!!!

  66. Anna Maria — 12 marzo 2012 @ 7:19 pm

    L’ho provato ieri sera… molto facile e buono.
    ricette facilessime e bellissimo blog

  67. patrizia — 12 maggio 2012 @ 5:08 pm

    il provolone dolce o piccante?

  68. Carmen — 31 maggio 2012 @ 4:33 pm

    Il lievito Mastro Fornaio della Pane Angeli va bene?

  69. caterina — 23 giugno 2012 @ 1:41 pm

    me ne ha parlato mia cognata e io l’ho fatto e proprio buono

  70. Valentina — 20 luglio 2012 @ 10:49 am

    Ho fatto il plum cake ieri sera ed è venuto buonissimo. Misya io devo ringraziarti perché ho imparato a cucinare per merito tuo, sai trasmettere la tua passione per la cucina accompagnata dal buon gusto. Grazie!

  71. MARTY — 23 luglio 2012 @ 11:46 am

    CIAO A TUTTE, l’ho fatto ieri aggiungendo 4/5 pomodori secchi per dare un pò di sapore…è venuto perfetto come quello di misya all’apparenza,senonchè tagliandolo a fette(freddo) si sbriciolava tutto..:( qualcuna sa dirmi come mai? grazie a chi può aiutarmi

  72. Tania — 26 agosto 2012 @ 3:29 pm

    Fatto stamattina… Buonissimo!!unica variante ho usato la farina di semola di grano duro anziche’ quella t00!!

  73. fogliettobeta — 26 settembre 2012 @ 2:51 pm

    davvero spettacolare, facile da preparare e ottimo da gustare!
    ce lo siamo pappati tuttooooo 😉
    come sempre Misya Docet!

  74. irene — 12 novembre 2012 @ 11:53 pm

    misya, una domanda da neofita: il lievito istantaneo che va usato per questo tipo di plumcake salato è quello dei dolci (tipo pane degli angeli?) grazie mille, un caro saluto

  75. fogliettobeta — 21 novembre 2012 @ 8:52 pm

    sempre ottimo, io davvero lo adoro!

  76. angela_chiaro_9 — 14 febbraio 2013 @ 7:21 pm

    ciao mi piace molto questa ricetta ma il forno lo devo mettere ventilato o no?? xke o notato ke quanto faccio torte rustike o cornettone salsicce e friarielli vengono con la scorza dura forse e il forno scusami x l’ignoranza ciao e grazie

  77. Angela — 27 febbraio 2013 @ 3:03 pm

    Ragazze,io non mi so regolare col sale. Voi quanto ne avete messo? C’è tipo una proporzione fra quantità di farina e sale?

  78. Andrea — 17 maggio 2013 @ 4:35 am

    Ciao Flavia
    Ho seguito tutto scrupolosamente il risultato e’ stato,come sempre soddisfacente,maio non ero soddisfatto! L’ho trovato un po’ asciutto. Se si mettesse più prosciutto e formaggio più filante? Tipo taleggio asiago? Cosa ne dici??
    Grazie ed un bacio alla piccina
    Andrea

  79. paola — 18 luglio 2013 @ 4:46 pm

    scusate maper lievito istantaneo intendete il lievito pane angeli per dolci oppure il lievito bertolini?

  80. Luciana Bijou — 16 ottobre 2013 @ 2:34 pm

    Ciao Misya,
    ti seguo da circa un anno e sei decisamente la mia musa ispiratrice per le cene che organizzo! Ho provato questa tua ricetta e ho avuto delle difficoltà nell’impasto, perché mi è venuto parecchio duro, tant’è che ho dovuto aumentare i liquidi per poter lavorare tutta la farina. Il risultato è stato comunque buono, ma volevo sapere se è normale avere un impasto così duro o no.
    Grazie e complimenti anche per il libro!!

  81. immaida — 7 novembre 2013 @ 8:01 pm

    il plumcake salato è ottimo e anche molto semplice da preparare. grazie mille.

  82. Luana — 25 marzo 2014 @ 8:23 pm

    Posso usare il lievito di birra in polvere non ho quello pizzaiolo

  83. anna — 17 giugno 2014 @ 12:23 pm

    volevo chiedere ma bisogna mettere per forza questo lievito istantaneo per pizze o posso mettere anche il cubetto di lievito sciolto nel latte?

  84. stefania — 21 giugno 2014 @ 6:27 pm

    ricetta fantastica !!!

  85. Marisa — 22 giugno 2014 @ 2:19 pm

    ciaooooooooooooo MISYA…devo dire che mi e’ venuto buonisssssssimo…..spolverato velocemente…ti abbraccio e bacino per ELISA…ciaooooooooooooooooooooo ciaooooooooooooooooo UN GROSSO CIAOOOOOOOOOOOOOOO PER TUTTE LE MIE DOLCISSSSSSSSSSSSSSSSIME AMICHE CUOCHINE……………………..ciaoooooooooooooooooooooooo

  86. stefy — 31 agosto 2014 @ 4:32 pm

    Salveee dove si compra il lievito istantaneoe come eè fatto grazieerrrr

  87. maria — 23 gennaio 2015 @ 12:01 am

    Ciao…mi potresti dire le dosi x 400 g di farina? grazie

  88. Misya — 23 gennaio 2015 @ 12:17 pm

    @maria Devi aumentare tutti gli ingredienti in proporzione!

  89. marta — 29 gennaio 2015 @ 12:50 pm

    ciao a tutte, vorrei farlo per domenica sera a cena..secondo voi se lo preparo nel pomeriggio e lo metto in frigo fino al momento di cuocerlo? va bene?

  90. Misya — 29 gennaio 2015 @ 6:11 pm

    @marta Onestamente per quanto poco ci vuole a prepararlo, non credo valga la pena di rischiare…

  91. Elisa — 13 maggio 2015 @ 2:29 pm

    Posso sostituire il latte con l’acqua?

  92. Misya — 13 maggio 2015 @ 5:30 pm

    @Elisa Non sarà proprio la stessa cosa, ma sì…

  93. Elisa — 13 maggio 2015 @ 9:00 pm

    Si puo mettere la Philadelphia?

  94. Misya — 14 maggio 2015 @ 9:33 am

    @Elisa Non sono sicura che si riesca ad aggiungere all’impasto a cubetti, senza romperlo e amalgamarlo… ma puoi provare 😉

  95. Ornella — 19 maggio 2015 @ 9:30 pm

    Qui in Grecia non trovo il lievito istantaneo per pizze e torte salate ! Con cosa posso sostituirlo ? Grazie !

  96. Misya — 20 maggio 2015 @ 10:09 am

    @Ornella Puoi usare il lievito per dolci!

  97. Patrizia — 26 maggio 2015 @ 9:39 pm

    Cara Misya, complimentii per le tue ricette !, questa l’ho provata oggi e ho fatto una gran figura.
    Ti chiedo se conosci la ricette di un plumcake con la mortadella, l’ho mangiato da amici ed era ottimo.
    La mortadella non era a cubetti, ma tritata e mescolata con l’impasto. Mi sai insegnare una ricetta ?
    Grazie e complimenti per tutto, Patrizia

  98. Misya — 27 maggio 2015 @ 9:39 am

    @Patrizia In effetti no, ma mi hai incuriosito, cercherò informazioni!

  99. Paola — 5 ottobre 2015 @ 12:30 pm

    Ciao cara, volevo chiederti se per questa ricetta posso utilizzare una bustina di lievito madre? Grazie

  100. Misya — 5 ottobre 2015 @ 5:24 pm

    @Paola Temo di no: quella la puoi usare al lievito di birra, quindi per fare degli impasti con lievitazione, tipo questo: http://www.misya.info/2015/04/04/brioche-salata-agli-albumi.htm

  101. mariangela — 21 dicembre 2015 @ 11:24 pm

    Ciao mysia vorrei chiedere se preparo l impasto la sera e lo conservo in frigo per poterlo cuocere il giorno dopo a pranzo é possibile?uso sempre il lievito istantaneo?grazie

  102. Misya — 22 dicembre 2015 @ 10:58 am

    @mariangela Sì, dovrebbe essere fattibile, sempre con lievito istantaneo, certo!

  103. Marianna — 22 gennaio 2016 @ 9:41 pm

    È stato la cena di stasera. …ottimo! !
    Ho fatto solo una modifica : funghi trifolati al posto delle olive. ..e ci stanno benissimo!

  104. Misya — 25 gennaio 2016 @ 10:14 am

    @Marianna Immagino!!

  105. anna — 2 febbraio 2016 @ 11:57 am

    Ciao Misya ottimo plumcake oggi ne faccio un altro ! Grazie delle ricette tutte da provare !

  106. anna — 2 febbraio 2016 @ 12:03 pm

    Ciao Misya plumcake buonissimo oggi ne! faccio un altro ! Grazie x le ricette tutte da provare!

  107. Misya — 2 febbraio 2016 @ 6:26 pm

    @anna Che carina, grazie a te!

  108. Caterina — 22 febbraio 2016 @ 10:01 pm

    Ciao! Ho provato a fare questa ricetta seguendo tutte le indicazioni, ma il plumcake è rimasto cremoso all’interno..cosa potrei avere sbagliato? Ci sono rimasta malissimo :-(

  109. Misya — 23 febbraio 2016 @ 10:24 am

    @Caterina Hai cambiato qualcosa negli ingredienti? Che uova hai usato? Che consistenza aveva il composto? Hai cotto in forno statico o ventilato?

  110. Caterina — 23 febbraio 2016 @ 4:33 pm

    Ciao Misya,

    Ho seguito la ricetta alla lettera.

    Le uova erano fresche e la consistenza dell’impasto come quella della tua foto. Non capisco cosa possa essere andato storto :-(
    Il forno è statico

  111. Misya — 23 febbraio 2016 @ 6:33 pm

    @Caterina Allora può essere che il tuo forno abbia una temperatura più alta del mio: prova ad abbassarla e aumentare i tempi

  112. Manuela — 25 febbraio 2016 @ 2:20 pm

    @mariangela ciao…ti e’ venuto bene facendo l’impasto il giorno prima?

      
TAGS: Ricette di Plumcake salato | Ricetta Plumcake salato | Plumcake salato