Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crostata di carciofi e ricotta

Crostata di carciofi e ricotta

Crostata di carciofi e ricotta
Crostata di carciofi e ricotta
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 1 ora
  • totale: 1 ora
Ingredienti per uno stmpo da 26 cm:

I carciofi sono un alimento molto gustoso e versatile, in questo periodo ne sto facendo una grande scorpacciata. L'altra sera ho preparato una torta salata con i carciofi e la ricotta ed è stata molto apprezzata a casa mia. Troverete a breve altre ricette con carciofi sul blog :)
Aggiornamenti personali: ho preso anche la parete attrezzata per il salone, gli infissi sono stati montati ed anche la controsoffittatura... per il viaggio di nozze invece... beh, ci siamo quasi, poi vi dico eheheh ;)

Procedimento

Come fare la crostata di carciofi

Mondate i carciofi e tagliateli a fettine sottili.

carciofi.jpg

Fate sciogliere il burro in una padella, aggiungetee i carciofi e fateli saltare in padella aggiungendo un bicchiere d'acqua; fate cuocere i carciofi per una decina di minuti a fiamma bassa e con un coperchio. Salate e pepate.

carciofisaltati.jpg

Disponete la ricotta in una terrina, aggiungete sale, pepe, parmigiano e uova.

ricottauova.jpg

Amalgamate il tutto fino a formare un composto liscio e omogeneo.

cremadiricotta.jpg

Stendete uno strato di pasta sfoglia in uno stampo imburrato e disponete uno strato di carciofi.

stratodicarciofi.jpg

Aggiungete qualche carciofo sminuzzato alla crema di ricotta e disponetela sullo strato di carciofi.

crostatadicarciofi.jpg

Ripiegate il bordo intorno della pasta sfoglia e formate un cordoncino.
Spennellate la torta salata con un uovo battuto ed infornate la crostata di ricotta e carciofi a 180°C per 30 minuti circa.

crostatacarciofiricotta.jpg

Lasciate intiepidire la crostata di carciofi prima di tagliarla a fette e servirla.

fettadicrostatacarciofi.jpg

TAGS: Ricette di Crostata di carciofi e ricotta | Ricetta Crostata di carciofi e ricotta | Crostata di carciofi e ricotta 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata di carciofi e ricotta
  1. Commento di giorgia79 — 20 dicembre 2012 @ 9:04 am

    Buonissima io pero’ ho fatto una una piccola variante, ho frullato i carciofi e ho aggiunto la robiola alla ricotta senza parmigiano. Ottima

  2. Commento di denilla — 26 aprile 2011 @ 9:08 pm

    Questa torta è stata la protagonista fra i miei antipasti di Pasqua; è piaciuta a tutti! Ormai non posso più fare a meno di te Misya

  3. Commento di paola — 26 marzo 2011 @ 6:32 pm

    fatta ieri con l’aggiunta di una salsiccia nella cottura dei carciofi.
    ottima.

  4. Commento di Valeria — 23 marzo 2011 @ 8:37 am

    Provata ieri sera per cena, un successone, ho sostituito la sfoglia con la pasta brisée ed è venuta buonissima

  5. Commento di Alessia — 11 gennaio 2011 @ 10:55 am

    So che questo post è vecchio, ma se potessi rispondermi te ne sarei infinitamente grata :-)
    1) Se utilizzo i cuori di carciofo congelati secondo te devo prima lessarli o sbollentarli o posso metterli direttamente così?
    2) Quando faccio le torte salate mi capita spesso che mi si cuocciano sopra restando invece mollicce, per non dire proprio bagnate sotto. Mi sai dare qualche consiglio o qualche dritta?
    Grazie mille, Alessia

  6. Commento di annamaria — 10 dicembre 2010 @ 5:05 pm

    ha un sapore molto fine, è piaciuta anche a mio marito che non ama le torte salate.

  7. Commento di anita — 3 marzo 2010 @ 12:46 am

    misya grazie -ho finito adesso di cenare e la tua crostata di carciofi è stata un successone, mio marito ha molto apprezzato- ormai le tue ricette sono a portata di mano – grazie ancora sei fantastica-ti farò sapere il risultato della ricotta e pera che farò a breve ciaoooooooo

  8. Commento di Milena — 1 luglio 2009 @ 3:42 pm

    L’ho rifatta con i cuori di carciofi surgelati e spennellando con l’uovo la sfoglia prima di mettere il ripieno. Fantastica!

  9. Commento di Milena — 7 aprile 2009 @ 4:49 pm

    Volevo solo aggiungere che negli ingredienti le uova necessarie sono due, perchè una si mette sulla crostata prima di infornarla. :)

  10. Commento di Milena — 7 aprile 2009 @ 3:36 pm

    I miei carciofi non si cuocevano mai e rimanevano sempre duri, :(
    E poi non si cuoce bene la pasta sfoglia sotto, consigli?

10
di 31 commenti visualizzati Mostra altri commenti »