I carciofi sono un alimento molto gustoso e versatile, in questo periodo ne sto facendo una grande scorpacciata. L’altra sera ho preparato una torta salata con i carciofi e la ricotta ed è stata molto apprezzata a casa mia. Troverete a breve altre ricette con carciofi sul blog :)
Aggiornamenti personali: ho preso anche la parete attrezzata per il salone, gli infissi sono stati montati ed anche la controsoffittatura… per il viaggio di nozze invece… beh, ci siamo quasi, poi vi dico eheheh ;)

Ingredienti per uno stmpo da 26 cm:
1 rotolo di pasta sfoglia
6 carciofi
250 gr di ricotta
1 uovo
50 gr di parmigiano
20 gr di burro
sale
pepe

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 1 ora
Tempo totale: 1 ora

Come fare la crostata di carciofi

Mondate i carciofi e tagliateli a fettine sottili.

carciofi.jpg

Fate sciogliere il burro in una padella, aggiungetee i carciofi e fateli saltare in padella aggiungendo un bicchiere d’acqua; fate cuocere i carciofi per una decina di minuti a fiamma bassa e con un coperchio. Salate e pepate.

carciofisaltati.jpg

Disponete la ricotta in una terrina, aggiungete sale, pepe, parmigiano e uova.

ricottauova.jpg

Amalgamate il tutto fino a formare un composto liscio e omogeneo.

cremadiricotta.jpg

Stendete uno strato di pasta sfoglia in uno stampo imburrato e disponete uno strato di carciofi.

stratodicarciofi.jpg

Aggiungete qualche carciofo sminuzzato alla crema di ricotta e disponetela sullo strato di carciofi.

crostatadicarciofi.jpg

Ripiegate il bordo intorno della pasta sfoglia e formate un cordoncino.
Spennellate la torta salata con un uovo battuto ed infornate la crostata di ricotta e carciofi a 180°C per 30 minuti circa.

crostatacarciofiricotta.jpg

Lasciate intiepidire la crostata di carciofi prima di tagliarla a fette e servirla.

fettadicrostatacarciofi.jpg

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Crostata di carciofi e ricotta
Antipasti vegetariani, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Crostata di carciofi e ricotta
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 31 voti

31 commenti alla ricetta

Crostata di carciofi e ricotta
  1. Comment di Lorenzo — 22 aprile 2008 @ 10:30 am

    Questa ricetta sembra interessante. Stasera mi sa che la preparerò poi ti saprò dire il risultato :)

  2. Comment di Elena — 22 aprile 2008 @ 11:02 am

    me la fai la prossima volta ceh ceniamo insieme? :D

  3. Comment di Misya — 22 aprile 2008 @ 11:09 am

    xlorenzo:ok aspetto di sapere com’è venuta allora ;)

    xele: beh, l’unico modo per fartela assaggiar a tempi stretti è prepararla a casa di mia mamma e portarla in ufficio ma solo se tu mi porti la crema di patate e funghi gratinate… stamattina stavo svenendo!!!!

  4. Comment di lucy — 22 aprile 2008 @ 12:04 pm

    che buona … mia madre la prepara senza ricotta ma solo con le uova…
    cmq ho letto i post precedenti in cui ci informavi dei preparativi per il matrimonio… sono contenta per te del fatto ke le cose stanno andando bene e ke sei felice…
    ma mi raccomando tra tutti i tuoi impegni nn ti dimenticare mai delle tue amiche del blog e di darci le tue fantastiche e buuuuuuonissssime ricette.
    baci… :)

  5. Comment di scilla — 22 aprile 2008 @ 12:05 pm

    ciao, questa e’ davvero un’ottima idea per utilizzare i carciofi.Sai anche io sto girando per i mobili, sono della provincia di Napoli, e proprio oggi devo venire a Napoli per vedere un altro mobilificio……speriamo bene ciao

  6. Comment di groovyElisa — 22 aprile 2008 @ 12:14 pm

    stra-wow
    questa sì che è una ricetta saporita
    peccato che sono sempre a dieta…

  7. Comment di annarita — 22 aprile 2008 @ 1:33 pm

    ciao flavia, sono contenta per te guarda.. noi stiamo ancora a zero e me ne vergogno un po’… domani andiamo a roma alla laurea di mio cognato e ci tratteniamo fino a giovedì sera perchè poi il 25 abbiamo il pranzo per l’ultima giornata di corso prematrimoniale.. non sai quanto sto male.. forse non mi credi.beata te che stai quasi alla fine..
    ciao flavia.. tvtb

  8. Comment di Misya — 22 aprile 2008 @ 1:41 pm

    xlucy: si, ho un’altra variante che preparo di solito che porta il battuto d’uovo.. è buona anche quella :P

    xscilla: io ho girato poco per i mobili anche perchè già sapevo cosa volevo, poi alla fine ho preso tutto in un solo negozio e sono arci soddisfatta! in bocca al lupo :)

    xeli: eh vabbè puoi sempre fare uno strappo alla dieta no?

    xannarita: nooooo non abbatterti, il matrimonio è una cosa bella e va vissuta con 0 stress!!! io ho fatto tutto super velocissima ho iniziato a organizzare il matrimonio a metà gennaio e ora ho finito praticamente tutto! tranquilla :**** ehi, per qualsiasi consiglio chiedi pure ;)

  9. Comment di Francesca — 22 aprile 2008 @ 5:35 pm

    Ciao a tutti! Innanzi tutto complimenti Misya…le tue ricette sono fantastiche…Di una cosa possiamo essere sicuri…il tuo prox marito (ora fidanzato) di sicuro non morirà di fame!!Con tutti questi manicaretti che prepari!!!! Ciao ciao e bravissima! Franci

  10. Comment di Elena — 23 aprile 2008 @ 12:05 am

    penso si possa fare. sennò possiamo fare quella famosa cenetta a somma. :D

  11. Comment di daisi81 — 23 aprile 2008 @ 8:29 am

    Ciao bella! Ma brava i carciofi…mi piacciono molto, ma compro sempre i cuori xchè non so pulirli…li ho scoperti da poco a casa mia non si mangiavano!
    Se hai altre ricette con i carciofi…spara!

    X il resto…bhè sono curiosissima sul viaggio di nozze…cavolo che spettacolo…io me lo sogno quel viaggio…dev’essere una favola…io una mezza idea l’avrei….

    Baci!

  12. Comment di Ketty — 23 aprile 2008 @ 9:40 am

    ho letto la ricetta della crostata con carciofi e ricotta.Ma i carciofi vanno fatti prima bollire un pò oppure li metto direttamente in padella?
    ciao buona giornata a tutti

  13. Comment di Lorenzo — 23 aprile 2008 @ 9:58 am

    @Misya: ho preparato questa ricetta per la mia dolce metà ieri sera. E’ venuta benissimo e mi ha fatto i complimenti che, per ovvie ragioni, giro a te visto che sei tu l’ideatrice. Io ho messo solo le braccia e qualche neurone :D
    Una cosa, se ti può interessare, è che ho sostituito l’uovo da mischiare con la ricotta con due cucchiai di fecola di patate (non avevo una banana a disposizione che in genere la preferisco alla fecola) ed è venuta comunque bene. :)

  14. Comment di Ketty — 24 aprile 2008 @ 1:13 pm

    ciao riescia ripondermi alal domanda di ieri sulla crostata di carciofi?così se faccio in tempo la preparo stasera..buon we a tutti

  15. Comment di Lorenzo — 24 aprile 2008 @ 1:32 pm

    @Ketty: Non so se può esserti utile ma io li ho mondati (anche se potevo farlo meglio), li ho tagliati a fette e li ho messi direttamente in padella. Non li ho bolliti. Il risultato è stato molto buono.

  16. Comment di Misya — 24 aprile 2008 @ 1:52 pm

    xfrancesca: nono infatti è sempre bello pien eheh :)

    xele: aspetto l’invito ufficiale allora!

    xdaisi: sisi ne ho altre da proporvi. Per la pulizia dei carciofi invece, è facilissima… guarda la ricetta dei carciofi fritti, lì c’è il passaggio :)

    xketty: no, senza bollire, vanno fatti saltare a crudo in padella con un pò d’acqua

    xlorenzo: è fantastico come tu riesca a sostituire le uova e il latte avendo comunque un buon risultato.

  17. Comment di Lorenzo — 24 aprile 2008 @ 3:34 pm

    @Misya: Sostituire il latte è abbastanza facile, basta prenderlo di soia che sempre latte è nonostante il sapore, per chi è abituato a quello normale, può cambiare parecchio. Per le uova mi sono trovato un po’ in difficoltà perché non sapevo bene cosa usare, quanto usarne e come comportarmi in linea generale. Che vuoi che ti dica? La fortuna del principiante… :D

  18. Comment di Laura — 28 aprile 2008 @ 1:23 pm

    Carissima misya, volevo sapere se hai una ricetta per fare la pasta sfoglia in casa.Ho sbirciato un po su altri siti ma le ricette per questa pasta non mi convincono……per meglio dire la tua ricetta mi piacerebbe sicuramente !!!!!!! ahahah grazie tante in anticipo. un bacione dalla sicilia!!!!

  19. Comment di Misya — 29 aprile 2008 @ 10:08 am

    xlorenzo: beh complimenti, perchè io davvero non saprei come sostituire le uova :)

    xlaura: no, in effetti la pasta sfoglia mi manca, non ho mai provato a farla perchè ho sempre ritenuto più comodo comprarla vista la tanta fatica per fare la pasta sfoglia..però posso vedere su qualche ricettario e farti sapere :)

  20. Comment di Laura — 29 aprile 2008 @ 12:59 pm

    x Misya:Grazie tante per la disponibilità!!!!

  21. Comment di Mariella — 19 marzo 2009 @ 10:42 am

    Ciao! Complimenti per il tuo bellissimo sito che visito spesso per tante idee da cucinare….
    volevo chiederti, in questa torta di carciofi, si potrebbe sostituire la ricotta con philadelfia o con altro? grazie mille . Mariella

  22. Comment di Milena — 7 aprile 2009 @ 3:36 pm

    I miei carciofi non si cuocevano mai e rimanevano sempre duri, :(
    E poi non si cuoce bene la pasta sfoglia sotto, consigli?

  23. Comment di Milena — 7 aprile 2009 @ 4:49 pm

    Volevo solo aggiungere che negli ingredienti le uova necessarie sono due, perchè una si mette sulla crostata prima di infornarla. :)

  24. Comment di Milena — 1 luglio 2009 @ 3:42 pm

    L’ho rifatta con i cuori di carciofi surgelati e spennellando con l’uovo la sfoglia prima di mettere il ripieno. Fantastica!

  25. Comment di anita — 3 marzo 2010 @ 12:46 am

    misya grazie -ho finito adesso di cenare e la tua crostata di carciofi è stata un successone, mio marito ha molto apprezzato- ormai le tue ricette sono a portata di mano – grazie ancora sei fantastica-ti farò sapere il risultato della ricotta e pera che farò a breve ciaoooooooo

  26. Comment di annamaria — 10 dicembre 2010 @ 5:05 pm

    ha un sapore molto fine, è piaciuta anche a mio marito che non ama le torte salate.

  27. Comment di Alessia — 11 gennaio 2011 @ 10:55 am

    So che questo post è vecchio, ma se potessi rispondermi te ne sarei infinitamente grata :-)
    1) Se utilizzo i cuori di carciofo congelati secondo te devo prima lessarli o sbollentarli o posso metterli direttamente così?
    2) Quando faccio le torte salate mi capita spesso che mi si cuocciano sopra restando invece mollicce, per non dire proprio bagnate sotto. Mi sai dare qualche consiglio o qualche dritta?
    Grazie mille, Alessia

  28. Comment di Valeria — 23 marzo 2011 @ 8:37 am

    Provata ieri sera per cena, un successone, ho sostituito la sfoglia con la pasta brisée ed è venuta buonissima

  29. Comment di paola — 26 marzo 2011 @ 6:32 pm

    fatta ieri con l’aggiunta di una salsiccia nella cottura dei carciofi.
    ottima.

  30. Comment di denilla — 26 aprile 2011 @ 9:08 pm

    Questa torta è stata la protagonista fra i miei antipasti di Pasqua; è piaciuta a tutti! Ormai non posso più fare a meno di te Misya

  31. Comment di giorgia79 — 20 dicembre 2012 @ 9:04 am

    Buonissima io pero’ ho fatto una una piccola variante, ho frullato i carciofi e ho aggiunto la robiola alla ricotta senza parmigiano. Ottima

      
TAGS: Ricette di Crostata di carciofi e ricotta | Ricetta Crostata di carciofi e ricotta | Crostata di carciofi e ricotta