Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Tartine al salmone

Tartine al salmone

3/5 VOTA
Tartine al salmone
Tartine al salmone
  • preparazione: 10 min
  • cottura:
  • totale: 10 min

Le tartine al salmone sono il più classico degli antipasti di Natale. Facilissime da realizzare, sono l'apripista onnipresente nei menu delle feste in famiglia. La ricetta è molto semplice, ma gli ingredienti da utilizzare devono essere di ottima qualità, il salmone affumicato in primis, e poi il burro, che dovrà essere scelto con cura, io, per queste preparazioni "a freddo" utilizzo il burro Occelli, che trovo davvero ottimo. A casa mia gli addetti alle tartine sono mio padre e mio marito, ma non c'è da aspettarsi troppi fronzoli decorativi, loro, soprattutto il mio papà, hanno un approccio abbastanza minimalista per cui, pane, burro, salmone, stop! Io ho messo il mio tocco personale, realizzando delle tartine al salmone come le vedete in foto, aggiungendo un ciuffetto di formaggio fresco, pepe rosa e erba cipollina, semplicissime ma davvero gustose. Baci amiche! 

Procedimento

Come fare le tartine al salmone

Iniziate a tagliare a quadratini il pane per tramezzini.
Tostatelo in padella per qualche minuto, da entrambi i lati.
1tagliare-pane-per-tramezzini

Spalmate su ogni porzione una piccolissima parte di burro.
2-aggiungere-burro

Aggiungete quindi le fettine di salmone ripiegate.
3-aggiungere-salmone

Con una sac a poche decorate con dei poccolissimi ciuffetti di formaggio fresco.
Mettete quindi un grano di pepe rosa per tartina e dell'erba cipollina.
4-ricotta-e-pepe

Le vostre tartine al salmone sono pronte per essere servite.
tartine-al-salmonetartine-al-salmone

TAGS: Ricette di Tartine al salmone | Ricetta Tartine al salmone | Tartine al salmone 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tartine al salmone
  1. Commento di Misya — 28 dicembre 2016 @ 9:50 am

    @Ilary Allora dipenderà da questo 😉 Il pane lo tosterei con la funzione grill, a 180°C per pochi minuti.

  2. Commento di Ilary — 27 dicembre 2016 @ 8:48 pm

    Un’ultima cosa: per tostare in forno il pane per tramezzini che temperatura consigli? Funzione statica o ventilata? Per quanto tempo? Grazieee!

  3. Commento di Ilary — 27 dicembre 2016 @ 8:27 pm

    Eh no, ho usato i panetti avvolti nella carta stagnola… brava Misya, mi sa che è proprio quello il problema!

  4. Commento di Misya — 27 dicembre 2016 @ 6:38 pm

    @Ilary Quale hai usato, in genere quello nelle vaschette è abbastanza cremoso, io ho usato quello.

  5. Commento di Ilary — 27 dicembre 2016 @ 6:35 pm

    Ok, grazie! Un’altra domanda: con la sac a poche non mi sono venuti i ciuffetti di philadelphia: ho avuto l’impressione che il problema fosse la consistenza del formaggio, che “si rompeva” uscendo dalla sac a poche senza fluidità, come se fosse troppo poco cremoso…. d’altra parte formaggi più cremosi (es. crescenza) penso che tenderebbero ad essere troppo “appiccicosi” ; ho pensato anche al caprino, ma credo abbia un gusto troppo forte e non adatto al salmone… cosa ne dici? C’è un “trucco” per rendere più cremoso il Philadelphia? Grazie

  6. Commento di Misya — 27 dicembre 2016 @ 10:49 am

    @Ilary Non ho mai provato, ma secondo me sì!

  7. Commento di Misya — 27 dicembre 2016 @ 10:27 am

    @Ilary Sì, nel forno vengono benissmo.

  8. Commento di Ilary — 26 dicembre 2016 @ 9:30 pm

    Ciao… un’altra domanda: l’erba cipollina fresca si può congelare? Lo faccio con basilico e salvia, ma non ho mai provato con l’erba cipollina! In alternativa, se non si consuma tutta, si può lasciare seccare e tritare? (Lo faccio con la menta) Grazie ee!!! 😊

  9. Commento di Ilary — 25 dicembre 2016 @ 5:03 pm

    In tavola le tartine, ma non sono soddisfatta della tostatura del pane: ai lati secche, dove c’è il salmone un po’ “elastiche”, pur avendole preparate all’ultimo… E se si tostasse in forno?

10
di 9 commenti visualizzati Mostra altri commenti »