Questo sito contribuisce alla audience di
Fagottini ricotta e olive

Questa mattina vi do la ricetta per preparare un antipasto con la pasta sfoglia davvero sfizioso,si tratta dei fagottini ripieni di ricotta e olive verdi, dei bocconcini che fanno l’effetto delle ciliegie, uno tira l’altro. Una ricetta finger food che Potete preparare per un aperitivo o come portata per un buffet o ancora come antipasto ad una cena, i fagottini di ricotta e olive saranno super apprezzati. Prima di infornarli, ho cosparso la pasta sfoglia con semi di sesamo e semi di finocchio, ma potete mettere anche quelli di papavero, o quelli che piu’ vi aggradano, oltre che al colore, vi cambieranno anche il sapore del fagottino quindi fate la vostra scelta secondo il vostro gusto personale. Buon venerdì a chi passa di qui, baci :*

Ingredienti per 16 fagottini:
1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di ricotta
100 gr di olive verdi
50 gr di grana
1 albume
sale
pepe
semi

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo di cottura: 15 min
Tempo totale: 30 min + 30 min di riposo in frigo

Come fare i fagottini ri ricotta e olive

In una terrina lavorare la ricotta con il grana,le olive snocciolate e tagliate grossolanamente, sale e pepe

Stendere la pasta sfoglia con il mattarello e ritagliare dei quadrati di 8 cm

Mettere al centro di ogni quadrato un cucchiaino di ripieno e richiudere a fagottino i lembi pressando bene.

Riporre i fagottini di sfoglia ripieni su un piatto da portata e riporli in frigo per mezzora.

Riprendere ora i fagottini, spennellare la superficie con l’albume o un pò di latte e cospargere con i semi di sesamo, semi di papavero, semi di finocchio o altri semini a piacere. Posizionare quindi i fagottini di pasta sfoglia alla ricotta e olive su una placca da forno ricoperta da carta forno

Infornare a 180° in forno già caldo e cuocere per 20 minuti

Lasciar intiepidire quindi servire

Condividi ricetta su Facebook
Antipasti, ricetta di Flavia Imperatore 5 stelle in base a75 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Fagottini ricotta e olive

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Fagottini ricotta e olive
Vota la ricetta e commentala

75 commenti alla ricetta

Fagottini ricotta e olive
  1. Sammy — 19 agosto 2011 @ 7:54 am

    Ma che belli che sono…da provare subito, ho giusto gli ingredienti….buona giornata a tutte Sammy…

  2. SILVIA — 19 agosto 2011 @ 8:56 am

    CHE BUONA QUESTA RICETTINA!!!!!!!!!!!

  3. claudia81 — 19 agosto 2011 @ 8:58 am

    un’ottima idea per il compleanno della mia bimba che a settembre compie 2 anni!

  4. noris — 19 agosto 2011 @ 9:00 am

    siamo poche! sono tutte in vacanza? beate loro !!! ho giusto amici a pranzo domani credo che li proverò! grazie! bacioni a te e alla cucciola!Noris

  5. veronika — 19 agosto 2011 @ 9:31 am

    Le tue ricette sono garanzia di ottime cene e pranzi, GRAZIE !!!!!!! sei molto preziosa!!!!!!

  6. Pally — 19 agosto 2011 @ 9:55 am

    Grazie per questa ricettina super facile!
    Sono sempre in crisi quando devo preparare qualche sfizio per gli ospiti ma ora ho l’asso nella manica!
    Super facile, super veloce, super slurp!
    Grazie Misya!

  7. BARBARA — 19 agosto 2011 @ 10:04 am

    Molto molto accattivanti!

  8. barbarella — 19 agosto 2011 @ 11:04 am

    …ottima idea per il buffet del mio prossimo anniversario di matrimonio!!!!….thank:)

  9. Lilly — 19 agosto 2011 @ 11:13 am

    Ricetta facile,veloce..e sux buona=)

  10. Tina — 19 agosto 2011 @ 11:40 am

    Ottima idea…sfiziosa!
    Bentornata :)

  11. apina — 19 agosto 2011 @ 11:54 am

    Mah che bella idea sfiziosa e facile facile da realizzare!!!

  12. CuocoFan — 19 agosto 2011 @ 11:58 am

    Idea molto sfiziosa :Q___
    Gnam, gnam…

  13. marianna — 19 agosto 2011 @ 12:04 pm

    no……..no……il forno adesso prp no!!!!!!!!!!!!!!^_____________^

  14. Erika90 — 19 agosto 2011 @ 12:41 pm

    Sei bravissima!! ogni cosa che fai cara Flavia ti riesce divinamente!! un bacione grande grande a te e alla piccolina…

  15. katia — 19 agosto 2011 @ 12:43 pm

    Davvero facile e sfiziosa. Flavia, dacci altre di queste ricettine super veloci perchè sono sempre apprezzate !

  16. rosanna — 19 agosto 2011 @ 1:04 pm

    effettivamente fa piuttosto caldo in questi gg anche qui al nord (finalmente) ma questi fagottini sono da provare, valgono un sacrificio….
    Quanto manca Misya??
    Baci

  17. angela — 19 agosto 2011 @ 1:05 pm

    Gnam buona, qualche altro ripieno,al posto di ricotta e olive? per farli misti…………..! grazie cara :) 😛 😉

  18. FRANCESCAANNA — 19 agosto 2011 @ 1:07 pm

    Semplici veloci e mi sa anke BUONI!!!assolutamente da provare!ciao ragazze torno al mare!!un bacioneeeeee

  19. rosita — 19 agosto 2011 @ 3:27 pm

    Buongiorno Misya bella, ad una ricetta con la pasta sfoglia non si puo’ resistere, e quanto ad accendere il forno x 20 minuti….cosa sarà mai, tanto oggi sembra già di stare dentro a un forno!!! Mio figlio adore le olive, quindi gli piaceranno sicuramente, la piccola non le ama particolarmente, ma x lei le sostituiro’ con dadini di prosciutto cotto, che ne dici?
    Grazie cara, buon fine-settimana!!

  20. rosita — 19 agosto 2011 @ 3:32 pm

    Dimenticavo: il piattino è proprio un amore!!!!

  21. Anna — 19 agosto 2011 @ 3:43 pm

    Sembrano proprio sfiziose …annotate per il compleanno del mio piccolino. Grazie.

  22. franceschina — 19 agosto 2011 @ 3:57 pm

    ottime da servire come antipasto! semplici,veloci ma di grand’effetto!

  23. alice — 19 agosto 2011 @ 5:31 pm

    davvero ottimi come antipasto, hai avuto una bella idea!

  24. eri udine — 19 agosto 2011 @ 5:58 pm

    Ma come fai a chiuderli così bene? ogni volta che faccio i fagottini mi risultano di forme strane perchè non si chiudono bene e il ripieno esce, i tuoi naturalmente sono perfetti. Ci proverò di nuovo! Buon fine gravidanza!

  25. MTB — 19 agosto 2011 @ 6:36 pm

    Ciao Misya. favolosi questi fagottini, davvero bellissimi, da provare.
    Ben tornata e buon fine settimana 😉

  26. Bibi — 19 agosto 2011 @ 7:49 pm

    Bentornata…Mi sei mancata! Questi bocconcini hanno proprio un aspetto delizioso…Mi piace anche il piatto con cui li hai serviti…X ora “li ho mangiati con gli occhi”…La mia vista ha apprezzato, a giorni saranno anche l’olfatto ed il gusto ad essere deliziati da questa bontà!
    Ma tutte queste belle idee dove le trovi?Sui libri?.”Copi”le ricette dei ristoranti? Hai qualche amico cuoco che ti suggerisce i suoi segreti?…Mi stupisci sempre …Ti faccio tanti complimenti, non è da tutti condividere con gioia “il genio”, la passione,l’abilità di creare dei veri capolavori..Grazie a te molte di noi hanno imparato a cucinare,altre hanno migliorato notevolmente la propria abilità ai fornelli e si sono divertite a far felici familiari,amici e soprattutto loro stesse… 😀

  27. fiorella — 19 agosto 2011 @ 8:55 pm

    bella idea…da provare!!!

  28. Emanuela — 20 agosto 2011 @ 10:46 am

    Ooooh… presa la pasta sfoglia, le olive e la ricotta è già in frigo, solo un attimo per prepararli e..Verranno serviti tra poco a pranzo! Grazie Misya!

  29. ale — 20 agosto 2011 @ 3:14 pm

    superfacili, e fatti da mysia…superbuoni di certoooooooooo

  30. Bibi — 20 agosto 2011 @ 6:42 pm

    Mi sento “svuotata e prosciugata” dalla cattiveria delle persone…Oggi non è una bella giornata x me xchè mi hanno fatto volontariamente del male. La cattiveria è il sentimento + brutto che esista ,soprattutto quando scaturisce da invidia, meschinità ,infelicità personali..Quando è solo “il dio denaro”a guidare le azioni ed il comportamento delle persone.Scusa lo sfogo Misya…Ma sono tanto addolorata e ferita…Lo so che questo non è un blog x condividere “le sconfitte della vita”…Io sono capace di perdonare e di rialzarmi(anche un po’ ammaccatata), ma resto pur sempre spiazzata ed indifesa davanti al male(ma come riesce certa gente a dormire tranquilla dopo aver recato danni ad una persona?Io non ne sarei di sicuro capace…
    Ti lascio con una frase di Fëdor Dostoevskij(uno scrittore che adoro)
    “Vi sono uomini che non hanno mai ucciso, eppure sono mille volte più cattivi di chi ha assassinato sei persone.” :(

  31. Anna75 — 21 agosto 2011 @ 6:57 am

    buoni già a vedere sembrano una delizia,si possono riempire di altro per farli variii. Buon fine settimana a tutti già fa un caldo tremendo. UN Bacio a te goditi questi ultimi momenti di relax, alla prossima.

  32. daisi81 — 21 agosto 2011 @ 3:07 pm

    wow :))) BELLISSIMI…mi piacciono chiusi in questo modo, annoto x antipastini prox grigliata! baci…

  33. Raffaella — 21 agosto 2011 @ 6:13 pm

    Quanto sono sfiziosi! Li proverò sicuramente!
    Buone vacanze e tanti auguri per la tua piccola!

  34. lucrezia — 21 agosto 2011 @ 6:53 pm

    Mysia complimenti ,io adoro le tue ricette bravissima

  35. Jessica — 22 agosto 2011 @ 8:42 am

    Misyetta cara! Li ho fatti sabato per una grigliata tra amici e… successone! Beh, non poteva essere altrimenti! L’unica pecca è stata che, nonostante mi fossi assicurata di aver chiuso bene i lembi, si sono aperti comunque!! Grazie sei preziosa!
    Jessica

  36. SIMOB — 22 agosto 2011 @ 11:09 am

    LI HO PROVATI IERI SERA CHE AVEVO GENTE A CENA…UN SUCCESSONE!!!!grazie Flavia sei spettacolare come sempre!!!!un bacione grosso grosso!!!

  37. claudia84 — 22 agosto 2011 @ 3:45 pm

    troppo buoni.li ho fatti ieri e sono già finiti!ottimi anke freddi.kiss

  38. apina — 22 agosto 2011 @ 6:01 pm

    X Bibi: Ho letto il tuo sfogo, e mi spiace tanto tu abbia avuto problemi a causa di qualcuno che non si è comportato carinamente con te!!! Beh come hai detto tu l’importante è sapersi rialzare seppur ammaccati!! Comq bella la frase da te citata!!!

  39. Bibi — 23 agosto 2011 @ 6:39 am

    X Apina =Grazie x essermi stata vicina in un momento non particolarmente felice…Le persone buone e sensibili ,come te, sono veramente poche..E come dice quella famosa pubblicità “Ci sono cose che non si comprano”!…Io aggiungerei “Non si comprano, ma si MERITANO”..(le persone cattive non lo capiscono e sfogano le loro frustazioni x l’amore mancato sugli altri..)
    Io mi sono rialzata dignitosamente e ora mi sento meglio..Grazie ancora:ti considero un’amica. TVB :*

  40. CosmoGirl — 23 agosto 2011 @ 2:25 pm

    La proverò sicuramente come antipasto per un pranzo! Complimenti le tue ricette mi piacciono un sacco, sono sfiziose e originali! Grazie!

  41. anna rita — 24 agosto 2011 @ 2:38 pm

    wow ma che belli che sono!!!! si potrebbero anche mettere altri ripieni! tipo cotto tonno…. che ne dici?

  42. rosanna — 26 agosto 2011 @ 5:45 pm

    Sono in forno….. nonostante il gran caldo l’ho acceso, nn vedo l’ora di assaggiarli.

  43. rosanna — 26 agosto 2011 @ 9:17 pm

    Sono deliziose!

  44. antonella — 28 agosto 2011 @ 11:10 am

    misya anche le codine dolci vorrei vedere ciao

  45. Roberta — 28 agosto 2011 @ 2:06 pm

    Ottima ricetta.

  46. Andrea — 1 settembre 2011 @ 6:05 am

    Sono strabuoni!!!
    Li ho cucinati insieme ai salatini un piatto di bresaola e del salame..
    Volevo fare un mini aperitivo saltando il primo perchè di secondo avevo preparato il tuo pollo alla romana/peperoni impegnativi di sera :-)))) )
    un successone tutto pollo e aperitivo..
    Ma sono l’unico ragazzo che ti segue???
    Auguri per la bimba :-)))

  47. SimoCuriosa — 2 settembre 2011 @ 10:53 am

    mmm tu non ci sei… sei a coccolarti Elisa…ma noi siamo qui a coccolarci con le tue ricette! buoni questi!
    sono stata in ferie…..e…. c’ho da rimettermi in pari con il ricettario! ahahah
    un bacione

  48. Rita — 10 settembre 2011 @ 9:31 am

    Grazie per questa favolosa ricetta…buona giornata!

  49. Cristina — 10 settembre 2011 @ 2:50 pm

    Ricetta sfiziosa, veloce, gustosa ma allo stesso tempo delicata…l’ho appena provata e sono pienamente soddisfatta!! Grazie x l’idea

  50. Fatima — 15 settembre 2011 @ 9:07 am

    saporiti,belli da vedere,veloci da fare,insomma una vera SUPER ricetta!!!!
    Grazieeeeeeeeeee!!!!

  51. Claudia 80 — 16 settembre 2011 @ 12:24 pm

    Appena posso li faccio subito….saranno sicuramente buoinissimi! :-)

  52. mariarosaria — 5 ottobre 2011 @ 9:22 am

    sono facili da fare e mi servivano proprio per aggiungere qualcosa al buffet del festeggiamento del mio onomastico

  53. Sabrotta — 15 ottobre 2011 @ 4:41 pm

    strepitosi e superfacili! grazie di cuore, da quando ho scoperto questo blog ho riscoperto il piacere di cucinare, che nel tran tran quotidiano avevo perso!

  54. ilaria — 27 ottobre 2011 @ 3:07 pm

    Ciao!! buoni ma solo a me si sono aperti????

  55. Fyfi — 5 novembre 2011 @ 1:34 pm

    le ho appena fatte e…spazzolate all’istante!…per non farle aprire, inumidire le dita con acqua e sigillare i bordi…buonissime e molto delicate!

  56. Chiara — 9 novembre 2011 @ 4:31 pm

    fatti sabato sera, una vera delizia!!!
    grazie mille, flavia! :)

  57. Corinne — 17 novembre 2011 @ 1:59 pm

    sembrano molto buoni, qualcuno li ha già provati? io li farò stasera, ma visto che non mi piacciono molto le olive, metterò del pomodoro secco all’interno,(quello sott’olio), tagliandolo a pezzettini piccoli. Vi faccio sapere come verranno.
    Ciao

  58. graziella — 3 dicembre 2011 @ 11:12 am

    Dall’aspetto sembrano ottimi vado subito a provarli..

  59. simone — 5 febbraio 2012 @ 1:03 pm

    a vederli sono delle meraviglie e sicuramente il palato li gradirebbe,vado subito a prepararli!!!!:)

  60. heidi — 13 febbraio 2012 @ 3:24 pm

    DELIZIOSI!!! anche a me si solo aperti ma sono venuti ugualmente carini, da ripetere sicuramente. Grazie Misya per queste innumerevoli idee

  61. Roberta — 13 febbraio 2012 @ 3:37 pm

    Io li ho fatti a Natale come antipasto, solo che al posto delle olive ci ho messo il prosciutto crudo; sono davvero deliziosi da vedere e buonissimi. Grazie cara Myrna, ho anch’io un blog di cucina, si trova su wordpress.com, l’ho chiamato “cucinare con fantasia ed allegria”, se ti va di dare un’occhiata mi fa piacere. Ciao. Roberta

  62. patty78 — 4 aprile 2012 @ 10:53 pm

    xbibi
    ciao carissima sono d accordo con te,la cattiveria,l invidia sono i sentimenti più brutti che ci sono,tu sei una persona splendida,non meriti di soffrire,il pullman è pronto x partire!!!!buonanotte sogni d oro :)

  63. polina — 11 agosto 2012 @ 1:26 am

    ho provato la ricetta ma nn mi esce mai come sideve ho kiamato anke un pasticcere professionista e diceke la ricetta e falsa xkè?

  64. Lia — 8 settembre 2012 @ 6:48 pm

    Ho cucinato i Fagottini ricotta e olive.Sono piaciuti molto e si preparano velocemente.In casa avevo del salmone affumicato e ho pensato di farcirne alcuni con olive ricotta salmone e altri con ricotta salmone ed erba cipollina tagliata finemente. Poichè avevo ospiti ho utilizzato due rotoli di sfoglia…ne ho preparati un bel po’.Pensavo ne avanzassero..invece sono spariti tutti !!!

  65. martina — 9 settembre 2012 @ 6:39 pm

    per me che amo la pasta sfoglia sono da provare subito.quasi quasi proprio stasera.hai delle idee proprio gustose.bravissima!!

  66. silvia — 14 novembre 2012 @ 6:53 pm

    Ciao! Volevo chiederti se i fagottini posso lasciarli in frigo per una notte intera prima di cuocerli

  67. pina — 17 gennaio 2013 @ 4:39 pm

    Ciao Misya , non è la prima volta che li faccio i fagottini …ma ogni volta molto di essi mi si aprono ..mi sai dire il perchè ? anche se sono un successone ovviamente.Grazie.

  68. heidi — 17 gennaio 2013 @ 6:17 pm

    Ciao pina, oramai questi fagottili li sforno in continuazione, sono deliziosi! anche a me la prima volta mi si sono aperti ma poi ho cercato di chiudere i lembi bene bene e invece di spenellarli con il latte ho usato un pò di tuorlo d’uovo e ora restano belli chiusi come nella foto 😉
    Spero di esserti stata di aiuto.

  69. jeri — 13 gennaio 2014 @ 11:28 pm

    Buonissimi li faccio spesso come antipasto quando ho amici a casa fanno sempre un successone!!!
    e complimenti per il sito ricette chiare e semplici

  70. Antonella — 3 aprile 2015 @ 11:20 am

    Questi li ho fatti pure oggi……e sono buonissimissimi🍴🍴

  71. Misya — 3 aprile 2015 @ 1:24 pm

    @Antonella Mi fa piacere che ti siano piaciuti 😉

  72. Marilu' — 20 ottobre 2015 @ 12:19 pm

    Ciao misya, innanzitutto complimenti x tutte le tue ricette..vorrei chiederti:potrei prefarare questi fagottini e congelarli crudi per poi cuocerli in forno nel giorno in cui mi servono?grazie

  73. Misya — 20 ottobre 2015 @ 5:23 pm

    @Marilu’ Certo: http://www.misya.info/guide/congelare-gli-alimenti

  74. Ilary — 1 gennaio 2016 @ 10:53 pm

    Successone! Però anche a me si sono aperti (anche se erano carini comunque!) nonostante avessi schiacciato bene i bordi prima un po’ inumiditi… Trucchi perché restino chiusi? Grazie!

  75. Misya — 4 gennaio 2016 @ 12:38 pm

    @Ilary Forse riempire di meno il fagottino, o magari dipende dal tipo di sfoglia usato…

      
TAGS: Ricette di Fagottini ricotta e olive | Ricetta Fagottini ricotta e olive | Fagottini ricotta e olive