Era da tempo che volevo fare i panini napoletani, ma avevo solo una ricetta del bimby di mia mamma e proprio non mi convinceva, così ho provato ad inventarmi io una ricetta per questi golosi rustici napoletani. L’impasto è bello morbido e poi questi panini napoletani sono veloci e semplici da preparare, io li preparo spesso perchè sono uno dei piatti preferiti dal mio amoruccio, buongustaio!!!Buon inizio settimana a tutti :)

Ingredienti per 10 panini napoletani:
400 gr di farina 00
100 ml di acqua
100 ml di latte
12 gr di lievito di birra
3 cucchiai di strutto
1 cucchiaino di sale
20 gr di grana grattugiato
80 gr di pancetta
70 gr di prosciutto cotto
150 gr di provolone piccante
pepe
olio

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 20 min
Tempo totale: 50 min + 3 ore lievitazione

Come fare i panini napoletani

Far sciogliere il lievito nel latte e l’acqua appena tiepide.
In un’ampia ciotola disporre la farina, fare un buco al centro ed iniziare a versare man mano l’acqua, il latte e il lievito

Quando la pasta inizia ad addensarsi,trasferire l’impasto su una spianatoia e aggiungere sale, pepe e 2 cucchiai di sugna e continuare a lavorare fino ad avere un panetto liscio ed elastico.


Lasciar riposare il panetto 1 ora al coperto

Riprendere il panetto e stenderlo con le mani fino a formare una sfoglia rettangolare di 3 mm circa.

Ricoprire con  prosciutto cotto, pancetta e provolone piccante a pezzetti, pigiare con le mani affinché i pezzetti penetrino parzialmente nell’impasto e poi cospargere con del grana grattugiato.

Avvolgere la sfoglia formando un rotolo non troppo strettoe tagliarlo a tranci di circa 3 dita di larghezza.

Adagiare i panini napoletani su una teglia  unta di olio e lasciarli lievitare coperti da un telo per 2 ore

una volta lievitati spennellare i panini napoletani  con un pò di olio e cuocere in forno preriscaldato a 180°  per 20 minuti circa

Lasciar intiepidire  i panini napoletani prima i servirli

Ecco un primo piano dei miei  panini napoletani :P

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Panini napoletani
Pane e Brioches, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Panini napoletani
Vota la ricetta e commentala
4.5 stelle in base a 98 voti

98 commenti alla ricetta

Panini napoletani
  1. Comment di maria — 1 ottobre 2007 @ 10:59 am

    li ho postati ieri anch’io!!!! ahah!
    bellissimiiii!

    byebye

  2. Comment di Misya — 1 ottobre 2007 @ 11:02 am

    Anche i tuoi sembrano buonissimi mmm… panini napoletani che bontà :P

    Ciao

  3. Comment di laveradea — 22 febbraio 2008 @ 8:36 pm

    buoniiiiiiii……..grazie per la ricetta,li ho preparati ieri. Sono di Napoli e conosco bene questa prelibatezza ma non avevo mai provato a farli.Certo sono molto pesanti da digerire e pieni di calorie…ma chi se ne frega sono la fine del mondo.

  4. Comment di mariella — 6 marzo 2008 @ 4:27 pm

    ciao sono mariella,una nuova iscritta.complimenti per le tue ricette!ora sono a dieta ma appena posso proverò questq delizia!ciao

  5. Comment di Chiaretta — 4 aprile 2008 @ 2:23 pm

    ciao!
    vorrei provare a farli, ma senza strutto.. sapresti dirmi con cosa potrei sostituirlo??
    grazie, un abbraccio!

  6. Comment di annamaria — 1 maggio 2008 @ 7:16 pm

    ciao complimenti sono la fine del mondo volevo dirvi che mi piacerebbe fare anche la frittatina napoletana ma non conosco il procedimento se me lo potete mandare vi saro molto grado bay bay annamaria

  7. Comment di Mary Ann — 13 giugno 2008 @ 2:23 am

    I panin Napoletani qurdano molti belli lo provero` a farlo ma usero la sugna perche in America no lo` may vista.
    Ciao Mary Ann

  8. Comment di ELENA — 28 giugno 2008 @ 10:10 am

    IO VI CONSIGLIEREI DI METTERE AL POSTO DEL PRESCIUTTO UN PO’ DI SALSICCIA!!!!!!

  9. Comment di Lu — 10 settembre 2008 @ 9:31 pm

    Io ho sostituito la sugna (ho il colesterolo!) con dell’olio extra vergine… forse non sarà lo stesso ma erano comunque buonissimi.

  10. Comment di Gianfranco — 1 ottobre 2008 @ 6:28 pm

    Complimenti, finalmente una ricetta azzeccatissima per fare dei bei paninetti molto saporiti.
    Brava continua così

  11. Comment di Misya — 14 ottobre 2008 @ 11:57 am

    xgianfranco: grazie, fammisapere se ti è piaciua la ricetta :)

  12. Comment di Anna — 23 ottobre 2008 @ 3:21 pm

    ciao..ottima e semplice ricetta…oggi ho provato a farli…ottimi…mi sono complimentata da sola..al posto della sugna però ho utilizzato il burro,che dici?grazie..stai facendo uscire la cuoca che è in me!!!

  13. Comment di Mary Ann — 4 dicembre 2008 @ 12:46 am

    molto bene in panini napoletano

  14. Comment di dedda — 7 dicembre 2008 @ 1:05 am

    mamma mia sono davvero molto ma molto buoni…li farei anke tutti i giorni solo ke devono lievitare 3 ore!!

  15. Comment di caremen65 — 18 dicembre 2008 @ 2:21 pm

    mi piacciono molto i tuoi panini

  16. Comment di jessica — 22 dicembre 2008 @ 3:56 pm

    invece della sugna si puo mettere il burro?

  17. Comment di Mary Ann — 23 dicembre 2008 @ 12:36 am

    I tuoi panini sono molto buoni. Non ho` spennellato con la sugna e nmmeno con il burro e il colore e` venuto biondo e bello. I enjoy your recipe very much.
    Per la vigilia faro` a pizza ca scarola che mi piace tanto.
    Buon Natale e un Buono Anno 2009
    Mary Ann M

  18. Comment di livia — 30 dicembre 2008 @ 1:03 am

    ciao adesso proprio ho finito di farli con la tua ricetta….un trionfo…hanno gradito tutti soprattutto il mio uomo che da tempo mi chiedeva di farli….un bacio..P.S. al posto della sugna (strutto) ho usato x pari quantita la margarina e sono buoni ugualmente…

  19. Comment di Elvira — 23 gennaio 2009 @ 4:54 pm

    Ciao Misya, sono stati un vero successo. Mia figlia ne ha divorati 3. Al posto dello strutto ho usato per pari quantità l’olio extravergine di oliva e li ho spennellati conun pò di latte. Ottimi.

  20. Comment di Ivana — 2 febbraio 2009 @ 12:04 pm

    Ciao carissima,
    consulto il tuo sito da un paio di settimane e posso garantirti che sei diventata un vero eroe per me.
    Mi hai restituito la passione per la cucina dopo quasi 5 anni “pigrizia” (vivo in America e mi sono un po’ viziata perche’ mangiare fuori nn e’ caro).

    Mi sapresti consigliare un sostituto per lo strutto? Purtroppo qui non lo trovo proprio.

    P.s. Ieri ho fatto il baba’ seguendo la tua ricetta… UN SUCCESSONE!!! Almeno quando mi viene nostalgia di Napoli adesso so che fare… :)

  21. Comment di dario — 11 febbraio 2009 @ 5:05 pm

    mia mamma è di salerno e me li ha fatti. buonissimi una prelibatezza

  22. Comment di Claudia1982 — 17 aprile 2009 @ 5:59 pm

    Veramente tanti complimenti, ho provato molte tue ricette e ho sempre sfornato delizie!!
    Grazie a te mi sono appassionata alla cucina, nn immagini quanto tu mi abbia aiutato.
    Ti sono davvero riconoscente!!
    Un bacio, Claudia

  23. Comment di Andrea — 22 settembre 2009 @ 9:14 pm

    Fatti per la cena di stasera… Davvero stupendi, senza parole, leggeri e saporiti (al posto della sugna ho però usato il burro) Soprattutto molto migliori di quelli che fanno in tante rosticcerie di napoli, dove li riempiono con i cicoli e altre schifezze che detesto… Invece fatti con pancetta, prosciutto cotto e provolone piccante sono gustosi e digeribili. Poi la pasta è venuta bella morbida, anche se rispetto alla ricetta qui postata ho aggiunto un pò più di latte e acqua, perché impastando era visibile ad occhio che bisognava aggiungere un altro pò di latte e di acqua.

    PS. per spennellare la superficie dei panini ho usato del burro fuso :-)

  24. Comment di melania16 — 5 gennaio 2010 @ 4:29 pm

    davvero un ottima ricetta ma se ci aggiungi i cicoli e’ ancora piu’ buona!!!

  25. Comment di lucia — 17 febbraio 2010 @ 12:58 pm

    fatti e gustati, anche io ho dovuto aggiungere un altro pò d’acqua e di latte.
    solo lascindoli nel forno spento sopra la crosticina era duretta, io li preferisco tutti morbidi.

  26. Comment di lucia — 17 febbraio 2010 @ 12:59 pm

    accetto consigliiiiii:-)

  27. Comment di simo — 11 aprile 2010 @ 5:58 pm

    http://dolcementetamara.myblog.it/archive/2009/12/07/panino-napoletano.html

    mi sa che ti hanno rubato ricetta e foto…

  28. Comment di Ekys — 17 maggio 2010 @ 6:07 pm

    Fatti ieri sera e sono venuti identici alle tue foto,ma soprattutto buonissimi,che in due gli abbiamo finiti tutti e otto!altra tua ricetta venuta okkai! Ancora complimenti!!!

  29. Comment di monica1 — 27 maggio 2010 @ 10:43 pm

    voglio provare subito la tua ricetta spero che vengano buoni visto che mio marito li adora e io adoro lui!!!!!!

  30. Comment di alpha — 4 giugno 2010 @ 4:43 pm

    NON CI POSSO CREDERE HO FINALMENTE LA RICETTA PER I PANINI NAPOLETANI. MAMMA CHE GODURIA PAZZESCA. GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE CARISSIMA MISYA

  31. Comment di diana — 13 giugno 2010 @ 6:00 pm

    adoro questo sito…mi sto rubacchiando una marea di ricette qui e li…:) però ho un problema…m serve un congiglio:siaper questi panini sia quando facciolapizza nel forno la pasta m viene troppo dura..i panini infatti dentro sono usciti morbidi e buoni ma fuori erano troppo duri…li ho spalmaticon l’uovo…forse dovevo usare necessariamente la sugna..o un gilo d’olio? grazieee

  32. Comment di elisabetta — 16 giugno 2010 @ 6:05 pm

    ..i panini napoletani sono davvero straordinari nel corso dell’inverno li ho preparati spesso…

  33. Comment di Marlene — 6 luglio 2010 @ 5:41 pm

    Buonissimi!!! GRAZIE E COMPLIMENTI.

  34. Comment di Giuliana — 22 luglio 2010 @ 11:33 am

    Ciao Misya complimenti per il blog ci sono un sacco di ricette buonissime!!
    Vorrei preparare i panini napoletani,anche se il sapore non sarà lo stesso posso sostituire i 3 cucchiai di sugna con l’olio??
    Grazie

  35. Comment di rosa — 22 luglio 2010 @ 1:09 pm

    Ottima domanda Giuliana, speriamo che misya abbia il tempo x risponderci… nn vedo l’ora di farli mhmmm

  36. Comment di Misya — 22 luglio 2010 @ 1:25 pm

    Ovviamente il sapore non è lo stesso, magari mettete il burro o se proprio volete mettete l’olio.., chi sono io per dirvi di no ;)

  37. Comment di Lucio — 25 settembre 2010 @ 1:54 pm

    1 ottobre 2007… oggi è 25 settembre 2010! Sti panini stanno in Hit Parade da tre anni!!! Embè!!! domani (domenica) li voglio preparare anche io!!! Seguirò passo passo la ricetta di Misya… e se non verranno tali e quali a quelli della foto e dei vostri giudizi… scasso tutte cose!!! ahahaha Scherzi a parte, mi voglio cimentare anche io in questa prelibatezza che tra l’altro è della mia città! In genere li ho sempre comprati ma li ho sempre trovati eccessivamente… ‘nzevati (= untuosi). Grazie per questa ricetta (e speriamo che non debba buttare via tutto!!!)

  38. Comment di Lucio — 27 settembre 2010 @ 8:39 am

    Ecco!!! Ieri ho preparato i miei “panini” Ho seguito passo passo la ricetta di Misya; sono venuti….squisitissimi!!!!!!!! GRAZIEEEE!!

  39. Comment di nicolò — 4 ottobre 2010 @ 10:07 am

    ha una bella faccia, ke nn è poco, spero tanto di fare bella figura in sicilia cn i miei amici

  40. Comment di carmen — 27 gennaio 2011 @ 9:37 pm

    buonissimi..fatti stasera..:)

  41. Comment di stefania — 25 febbraio 2011 @ 11:49 am

    Ormai è una ricetta approvata da tutta la famiglia…veramente squisiti e buoni come quelli che fanno a Napoli! Li preparerò nuovamente questa sera per mia sorella che rientra da Napoli!Grazie,Stefania

  42. Comment di bertoja — 26 febbraio 2011 @ 6:07 pm

    Li sto preparando speriamo che vengano soffici….

  43. Comment di elisa — 28 febbraio 2011 @ 8:09 pm

    Venuti sofficissimi e li ho fatti già due volte…mio marito li adora!!!!!

  44. Comment di barbara — 3 marzo 2011 @ 11:06 pm

    Stanno lievitando…..speriamo bene =)….

  45. Comment di barbara — 4 marzo 2011 @ 1:32 am

    …..è l’una e trenta di notte….ora sono nel forno….sono lievitati tantissimo =)…..

  46. Comment di cinziamamma — 26 aprile 2011 @ 10:45 am

    Questo sito e’ un “portento”…ci sono delle ricette fantastiche, come questi panini……Io faccio sempre il pane in casa perche’ da noi costa uno sproposito dai 3 euro ai 7 euro….quindi faccio esperimenti di continuo e questo pane e’ fantastico…..Grazie!!!

  47. Comment di sandra — 20 maggio 2011 @ 9:13 am

    Slurp!!!!Mi sala provo stasera,xò sostituirò anke io la sugna,altrimenti viene troppo grasso…so ke è una delle caratteristike del panino napoletano xò….. ^_^ baci a tutte e complimenti x il blog

  48. Comment di michelina — 22 maggio 2011 @ 2:17 pm

    buonissimi e morbidi direi stupendi li rifaccio quando ho degli ospiti cosi li prendo x la gola auguroni cara misya come faremo senza te? baci……

  49. Comment di cinziamamma — 24 maggio 2011 @ 2:31 pm

    Ho fatto questi panini con “poca speranza” che uscissero buoni…..ed invece la mia bimba, al primo boccone, mi dice:”Mamma, ma dove li hai comprati?”…Sono usciti morbidissimi e se li sono “sbranati” tutti…..CHE SODDISFAZIONE ENORME!!!

  50. Comment di MARIANGELA — 10 giugno 2011 @ 4:33 pm

    IMMAGINO SIANO BUONISSIMI LI HO APPENA FATTI!ADESSO LI CUOCIO E VI FACCIO SAPERE………….

  51. Comment di ilary — 11 ottobre 2011 @ 7:52 am

    ottima ricetta semplici ma professionali grazieeeeeee

  52. Comment di asia — 17 ottobre 2011 @ 8:17 pm

    li ho preparati usando burro al posto della sugna, morbidi e buonisssssssssssssssimi, anke il giorno dopo ( se ne restano ahhaha)ciao

  53. Comment di Mel — 18 ottobre 2011 @ 4:59 pm

    sono in forno a lievitare!!hanno già un bellissimo aspetto!!anche io ho usato il burro al posto della sugna xkè a casa non ne avevo :)
    non vedo l’ora di assaggiarli! gnam gnam!! :D grazie misya!!!

  54. Comment di antonietta — 20 ottobre 2011 @ 10:40 pm

    questi panini sono la fine del mondo. buoni buoni buoni grazie x la ricetta, veramente tutte le tue ricette sono belle e buone!!! grazie misya!! :)

  55. Comment di ele — 24 ottobre 2011 @ 7:24 pm

    Ciao mysa desidero preparare queusti squisiti panini negli ingredienti ci sono 250 gr di prosciutto cotto pancetta(ma quella affumicata o normale?)e provolone(normale o piccante?)?????

  56. Comment di ele — 25 ottobre 2011 @ 6:20 pm

    la pancetta dev’essere intera o a pezzetti e il prosciutto e il provolone la stessa cosa????

  57. Comment di asia — 26 ottobre 2011 @ 2:56 pm

    io ci ho messo dentro 3/4 fette di mortadella…. divini

  58. Comment di Valeria — 16 novembre 2011 @ 8:13 pm

    Ragazze, ma voi che avete usato il burro piú o meno quanto ce ne avete messo?

  59. Comment di danny — 3 dicembre 2011 @ 8:41 pm

    davvero buoni.peccato che li ho provati solo una volta!!!spero che maggy li rifaccia presto,io sono negato in cucina napoletana,ma la mangio volentieri.

  60. Comment di karmen — 6 dicembre 2011 @ 4:20 pm

    li ho preparati tempo fa……erano squisiti!^_^

  61. Comment di Maria — 15 gennaio 2012 @ 4:04 pm

    buona …… non vedo l osra di farla!!!!!

  62. Comment di Nico — 15 febbraio 2012 @ 4:01 pm

    buonissimi…sono eccezionali!!!grazie per le tue buonissime ricette!!!

  63. Comment di Nico — 16 febbraio 2012 @ 2:17 pm

    ciao a tutti…ieri ho fatto questi paninetti e mi sono venuti buonissimo ma stavo pensando al posto dei prosciutto e pancetta potrei mettere delle verdure ad esempio delle bietole saltate in padella con un goccino d’olio e 1spicchio d’aglio?fatemi sapere cosa ne pensate…

  64. Comment di Enza — 26 febbraio 2012 @ 8:07 pm

    Io li ho fatti anche con salsiccia sbriciolata e friarielli, eccellenti. Scusa Flavia ma cosa cambia se io nell’ impasto metto un panetto di lievito intero? Ogni volta che li faccio sono buonissimi ma volevo sapere questo particolare se posso. Un bacione a te e family e grazie per quello che fai per me

  65. Comment di Lavinia — 2 marzo 2012 @ 8:24 pm

    Scusate ma, visto che domani vorrei provare a farli, potreste dirmi per quanti panini napoletani è questa ricetta?grazie mille :)

  66. Comment di Alice — 18 marzo 2012 @ 3:06 pm

    cosa si può mettere al posto dello strutto??

  67. Comment di apina — 21 marzo 2012 @ 3:43 pm

    Ciao a tutti, vorrei provare a fare i panini napoletani. Ho letto dai vari commenti che qualcuno ha provato a sostituire lo strutto con burro e margarina! C’è qualcuno che gli ha provati sia con burro o margarina sia con lo strutto? Per sapere se vengono uguali! E poi di preciso qualcuno ha pesato i 3 cucchiai di strutto? Io ho sempre paura ad usare il cucchiaio per il timore di farlo troppo colmo o troppo poco pieno! Grazie a chiunque mi potrà essere d’aiuto!

  68. Comment di danny — 22 marzo 2012 @ 2:01 pm

    Per apina. Ciao, io ho sostituito lo strutto con l’olio e per la precisione con il burro della Bertolli che è un buon compromesso fra olio e burro, poi per quanto riguarda la quantità non hai bisogno di pesarlo in quanto è una questione di gusto personale, tu prova con 3 cucchiai rasi e poi aumenti o diminuisci a seconda del tuo gusto (o come dice danny di chi li mnagia…), l’olio/strutto serve a rendere più fragrante la sfoglia, e come se stessi facendo una pizza che poi farcisci e arrotoli. Lo strutto gli da’ molto più sapore, ma a Danny non piace… prova e buonappetito!

  69. Comment di danny — 22 marzo 2012 @ 2:05 pm

    ops, non mi sono presentata, io sono maggy, quella che impasta, danny quello che mangia ;)

  70. Comment di apina — 23 marzo 2012 @ 4:27 pm

    Ciao maggy, grazie per la tua risposta!!! Ma complessivamente hanno consistenza friabile o morbidosa? grazie di nuovo!!! bravo danny che mangia!!!

  71. Comment di paolagi — 26 marzo 2012 @ 6:37 pm

    come posso sostituire lo strutto?
    ciao e grazie

  72. Comment di Misya — 26 marzo 2012 @ 7:05 pm

    Se proprio devi sostituirlo metti il burro

  73. Comment di Natalia — 7 maggio 2012 @ 2:36 pm

    Misya, ciao! ti scrivo per sapere se, una volta cotti, si possono surgelare. Scusa il disturbo, ma non sono riuscita a trovare una risposta tra i commenti…mi servono in quantità maggiore per il compleanno (a sorpresa) di mio marito…fammi sapere!! grazie mille!!!

  74. Comment di Lucio — 8 maggio 2012 @ 6:49 am

    Ciao Natalia, io li congelo normalmente e ti asicuro che una volta scongelati e riscaldati al microonde non perdono la loro bontà!! Buona giornata.

  75. Comment di Natalia — 9 maggio 2012 @ 10:01 am

    Grazie Lucio!!!

  76. Comment di rosy — 28 maggio 2012 @ 9:50 pm

    ke dire le ricette napoletane sono sempre buonissime…come si mangia da noi non si mangia da nessuna parte!!!! XD… scherzo la cucina italiana è invidiata da tutto il mondo e questi panini ne sono l’esempio…Saporitissimi!!!!:)

  77. Comment di Bimba — 16 giugno 2012 @ 7:17 pm

    Misya…ciao:-)
    posso mettere il burro al posto dello strutto o il sapore cambia?
    grazie!

  78. Comment di Carmen — 2 luglio 2012 @ 1:02 am

    Fatti questa sera,ho fatto veramente una bella figura con gli amici,non ho messo lo strutto solo un po’ di olio in piu’.
    Tra questi e l’ arista di maiale e i panzarotti fatti ieri e’ stato un trionfo…..grande Misya….ti adoro….

  79. Comment di Yordy — 3 luglio 2012 @ 6:20 am

    Ciao! Ho trovato il tuo sito alcuni giorni fa e mi è piaciuto molto, io sono cubana e conosco bene i piatti italiani sopra tutto i napoletani perche ho avuto la possibilità di vivere a Napoli 3 anni, e ho visto questa ricetta e ho voluto farli questo regalo a mio marito per non farli mancare tanto l’Italia. Devo dire che oggi ho fatto questa ricetta per cena è mio marito era felicissimo. Solo ho utilizzato il latte evaporato invece del latte normale, perche avendo una lata aperta in frigo era meglio approfittare. Il resultato stupendoooo. Grazie!!!

  80. Comment di Misya — 3 luglio 2012 @ 9:41 am

    Ciao yordy mi fa davvero
    Piacere ;)

  81. Comment di lorena — 30 agosto 2012 @ 6:12 pm

    buonissimi,complimenti, li ho preparati ieri per mia sorella….hanno avuto un gran successo

  82. Comment di sabrina — 20 settembre 2012 @ 5:41 pm

    Il panino napoletano sembra una ricetta proprio invitante ma cosa posso usare al posto della sugna?

  83. Comment di sabrina — 20 settembre 2012 @ 5:47 pm

    il burro mi sembra il sostituto giusto, grazie mi metto subito all’opera!

  84. Comment di patty78 — 1 ottobre 2012 @ 12:10 pm

    x misya
    ciao tesoroooooo,venerdi sera ho fatto i tuoi panini,non so se li hai visti,sono fantasticiiiiiiiiiiiiii,sai mi è sembrato di stare vicino a teeeeeeee,anche ieri,erano ancora morbidi,mmm troppo buoniiiiiiiii,bacioni a te e a elisaaaaaaaa

  85. Comment di lucia_titola — 9 ottobre 2012 @ 2:43 pm

    mmm… sono troppo buoni che vorrei che mi apparissero quà davanti a me bravissima mysea tvb grz per la ricetta ciaoooooo tvtttb baci lucia

  86. Comment di maria cira — 15 ottobre 2012 @ 7:09 pm

    non ho capito bisogna sciogliere il latte nel lievito???

  87. Comment di maria teresa — 20 ottobre 2012 @ 10:14 pm

    ciao Misya, stasera ho fatto questi panini napoletani per cena, ho raddoppiato la dose perchè li ho portati anche ai miei nipotini e devo dire che sono andati a ruba con tanti complimenti per me che li ho realizzati. Grazie a presto

  88. Comment di Tatiana — 13 gennaio 2013 @ 12:06 pm

    Sto provando a farli :) Hanno troppo una bella faccia! Domandina..ma sono 2 o tre i cucchiai di strutto? Perchè negli ingredienti dice 3, ma poi nella spiegazione passo passo della ricetta c’è scritto 2.. Grazie mille e complimenti ;)

  89. Comment di patty 78 — 19 febbraio 2013 @ 12:45 pm

    x misya
    questi panini sono paradisiaci,mi sono piaciuti moltissimo!!!!!!!!!!grazie x queste ricette buonissimeeeee

  90. Comment di Anna — 20 febbraio 2013 @ 1:41 am

    Ciao Mysia, farò questi panini buonissimi per una festa sabato, ma x problemi organizzativi li farò il giorno prima… come mi consigli di conservarli per far sì che sopravvivano un giorno al meglio? Idem per le schiacciatine di patate e di zucchine, il rotolo con i peperoni e il rotolo di pizza con pancetta e funghi (farò tutte ricette prese da te perché sei la numero uno :) )))

  91. Comment di pina — 5 luglio 2013 @ 11:37 pm

    ciao ragazze, ho capito che ci vuole la sugna, altrimenti nn sono più panini napoletani…..ma dove si compra?

  92. Comment di daniela — 2 agosto 2013 @ 6:43 pm

    cara misya ho fatto tutto passo x passo ma nn sono venuti un gran chè sono cresciuti poco di sapore buoni un po sciapi

  93. Comment di angela — 13 agosto 2013 @ 5:01 pm

    Misya le tue ricette sono sempre impeccabili sei la migliore

  94. Comment di Maria — 12 novembre 2013 @ 10:22 am

    Salve, io non ho tutto questo tempo per farli lievitare e se uso il lievito istantaneo?

  95. Comment di memolina86 — 21 novembre 2013 @ 10:08 am

    Avevo dello strutto da consumare e così ho deciso di preparare questi panini napoletani… a me ne sono venuti 7, e solo mio marito ne ha mangiati 3! Gli sono piaciuti moltissimo! Mi ha chiesto già di rifarli… :) io ci ho messo cotto, wurstel e galbanino, ma la prossima volta proverò con salame e poi con salsiccia e friarielli!!! Misya la numero 1…

  96. Comment di rose — 22 febbraio 2014 @ 6:59 pm

    al posto della sugna va bene anche l’olio d’oliva?

  97. Comment di francesca — 25 febbraio 2014 @ 6:17 pm

    Ciao. Posso sostituire la sugna con il burro?
    Grazie. Francesca

  98. Comment di Francesca — 3 marzo 2014 @ 4:20 pm

    Ciao Misya. alla fine, non avendo avuto risposta, ho usato 2 cucchiai di sugna. sono venuti buonissimi. grazie per la ricetta. Francesca

      
TAGS: Ricette di Panini napoletani | Ricetta Panini napoletani | Panini napoletani